Messina – l’abuso è la consuetudine


Parcheggio selvaggio senza interruzione di continuità, Vigili al lavoro

Questa mattina, intorno alle 11, una pattuglia della Polizia Municipale di Messina ha interrotto la tranquilla e consueta “giungla” della via Santa Marta – dalla piazza Trombetta al ponte della circonvallazione. Pare che i VVUU siano stati chiamati perché la normale sosta abusiva sui marciapiedi aveva ostruito un’uscita di sicurezza. 

Il traffico veicolare della via Santa Marta è intenso, in particolare nelle ore di punta perché è utilizzata – in entrata ed in uscita dalla città – per chi percorre dall’uscita (o entrata) autostradale di Messina centro.

Da monte a valle lato destro, “divieto” di transito pedonale

Da monte a valle lato sinistro, transito pedonale “trenino”

I proprietari della auto parcheggiate sul marciapiedi, negli angoli e dove meglio conviene, criticano il servizio dei Vigili

Divieto di sosta permanente (h24), qualcuno attende che i Vigili arrivino prima di spostare le auto

Questa è via Santa Marta, ma è meglio dire che si tratta della consuetudine dell’abuso a Messina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: