Giornata Nazionale persone down

In oltre 200 città italiane, sabato 9 ottobre, per promuovere l’integrazione scolastica e sostenere i progetti delle associazioni. Si rinnova anche quest’anno l’ormai consueto appuntamento con la Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down, organizzata dal CoorDown – Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down Onlus sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Oltre 200 i punti d’incontro in tutta Italia, nelle piazze e in prossimità di chiese e centri commerciali, dove i volontari distribuiranno materiale informativo sulla sindrome di Down. Leggi il seguito di questo post »

Manifestazioni commemorative del 439° anniversario della Battaglia di Lepanto

La Città di Messina, nell’agosto del 1571, accolse nel suo importante porto la flotta cristiana.

Si svolgeranno a Νafpaktos (Lepanto), nei giorni 8, 9 e 10 ottobre 2010, le manifestazioni commemorative del 439° anniversario della Battaglia di Lepanto, organizzate dal Comune della cittadina greca con la regia di Ion Kechagioglou, direttore artistico delle scorse due edizioni. Leggi il seguito di questo post »

In Sicilia presto ‘in rete’ 48 centri di assistenza per malati di epatite B

In Sicilia 48 centri di assistenza ai malati di epatite B saranno messi in rete. E’ la prima esperienza di questo tipo in Italia, grazie alla partnership di durata triennale tra l’azienda ospedaliera universitaria Policlinico ”Paolo Giacconedi Palermo e ‘Bristol-Myers Squibb’, con il patrocinio dell’assessorato regionale alla Salute. L’isola è una delle regioni con il maggior numero di persone colpite da epatite B, circa 50 mila portatori del virus, 10 mila con patologie croniche al fegato causate dall’infezione. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Sanità. Leave a Comment »

Si perde mentre cerca funghi nel Reggino: ritrovato all’alba

 V.P., di 50 anni, si è smarrito ieri pomeriggio mentre cercava funghi ed è stato trovato all’alba di oggi dal Corpo forestale. L’uomo aveva perso l’orientamento mentre si trovava nei boschi sottostanti Montalto, nella zona di Africo (R.C.), in una zona impervia nelle vicinanze del torrente Aposcipo. V.P. è apparso ai soccorritori in buone condizioni fisiche, anche se affaticato ed impaurito. L’uomo, dopo essere stato accompagnato a Gambarie d’Aspromonte, è stato visitato da operatori del 118. (Ansa, 4 ottobre)

Animali: raro esemplare di airone cenerino ucciso da bracconiere nel Vibonese

Un esemplare di airone cenerino è morto dopo essere stato ferito da un bracconiere nella zona della fiumara Reschia, nel Vibonese.

A trovare l’animale, già in condizioni critiche, sono stati alcuni escursionisti che stavano risalendo il corso della fiumara.

Il caso è stato segnalato ai volontari del Wwf, che hanno preso in consegna l’esemplare di airone che, successivamente, grazie ad una staffetta con la polizia provinciale di Catanzaro, è stato portato nel Centro recupero animali selvatici del capoluogo, dove è morto. Leggi il seguito di questo post »

Taormina, ‘Sinopoli Festival’2010: grande successo di un evento molto apprezzato dal pubblico

di Maria Teresa Prestigiacomo

La seconda giornata del Giuseppe Sinopoli Festival”, in programma sabato 2 ottobre, si è aperta alle ore 11.30, al Grand Hotel Atlantis Bay, con la presentazione a cura di Michele dell’Ongaro e Matteo D’Amico degli atti curati da Federica Di Gasbarro di “Le vie del comporre, domani”. Il convegno, nel 2008, ha riunito a Taormina 20 compositori italiani a discutere della funzione, del senso, del futuro della loro musica. Leggi il seguito di questo post »

Corteo No Ponte del 2 ottobre: Istantanee del popolo ‘contro’, parte prima

Un ottobre caldo di scioperi e disagi

Ondata di scioperi ad ottobre. Sono molti, infatti, i comparti che questo mese incroceranno le braccia. Ma i principali disagi sono previsti per le mobilitazioni nella scuola e nei trasporti. Leggi il seguito di questo post »

Moto investe pedone, 22enne in prognosi riservata

Messina – Una ragazza di 22 anni, A.D.S. è stata centrata, mentre attaversava la strada,  da una motocicletta la scorsa notte sul corso Cavour e si trova adesso ricoverata al Policlinico in prognosi riservata. Ad investire la giovane è stato Y.A., 20 anni, in sella a una Kawasaki Ninja che, per cause in corso di accertamento, mentre percorreva il corso Cavour nei pressi del Liceo Maurolico ha investito la ragazza. La giovane è finita per terra sbattendo violentemente il capo. Immediato l’intervento dei mezzi del 118 e il trasporto al Policlinico, dove i medici del Pronto Soccorso ne hanno disposto l’immediato ricovero in terapia intensiva.

L’ultimo viaggio di Francesca, vittima dell’alluvione di Atrani

LIPARI (MESSINA) – Alle 17,30 la salma di Francesca Mansi, il cui cadavere è stato recuperato nel mare delle Eolie, lascerà l’isola. Le Procure di Barcellona e Salerno, insieme ai carabinieri, hanno definito tutti gli adempimenti di legge e così è stato rilasciato il nullaosta. La bara sarà imbarcata sul traghetto “Laurana” che domani mattina alle 7 giungerà a Napoli. La venticinquenne scomparve il 9 settembre, nell’alluvione di Atrani, portata via dal fango del torrente Dragone.

Palermo: Trovato cadavere d’uomo in casa a Brancaccio

Il cadavere di un uomo è stato trovato in una casa nel quartiere ‘Brancaccio’ di Palermo. La vittima è un cinquantenne di cui non sono state ancora rese note le generalità. Il corpo senza vita è stato trovato in un appartamento in via Ignazio Calona. Sul posto c’è la polizia scientifica per i primi rilievi e personale del 118. Secondo le prime informazioni l’uomo sarebbe morto per cause naturali. (Ansa, 4 ottobre)

Nobel per la medicina a Robert Edwards

Il premio Nobel per la Medicina è stato assegnato a Robert Edwards (85 anni), padre della fecondazione in provetta.

Professore emerito dell’Università di Cambridge, Edwards è nato in Gran Bretagna, a Manchester, il 27 settembre 1925, ed ha gettato le basi della fecondazione artificiale negli anni ’60 e ’70. Insieme al ginecologo Patrick Steptoe, morto nel 1988. Con quest’ultimo, Edwards fondò a Cambridge il 1° centro al mondo per la fecondazione assistita.

(Ansa, 4 ottobre)

Palermo: Incendia casa dei vicini perché non gliela vendono

Ce l’aveva con i vicini perchè si erano rifiutati di vendergli l’appartamento, a tal punto da appiccare l’incendio alla casa dei coniugi. Solo per la prontezza di un automobilista, la coppia di anziani e il loro nipotino di 9 anni riuscirano a fuggire, il 13 febbraio scorso, mentre le fiamme invadevano le stanze. La polizia è convinta che sia questo il movente del tentativo di omicidio per cui è stato arrestato Francesco Mirabelli, 63 anni, accusato anche di incendio doloso. (Ansa, 4 ottobre)

Gioveni e Oteri protestano per la chiusura della strada al rione Valle Degli Angeli

Incredibile. Non ci si finisce mai di stupire al Comune di Messina! Chiudere improvvisamente un’arteria stradale senza avvisare nessuno, “spezzando” in due un intero villaggio ed impedendo ai mezzi di soccorso di accedervi in caso di necessità! Questo, in sintesi, è ciò che è accaduto venerdì scorso al rione Valle Degli Angeli per opera dell’assessorato alla mobilità urbana! Non ci sono veramente parole per definire questo provvedimento che sta mettendo in croce migliaia di cittadini e contro il quale protestano, con  una nota congiunta, i consiglieri Libero Gioveni e Cosimo Oteri.

Scuola: precario minaccia suicidio

PALERMO Un precario della scuola, Filippo La Spisa, 51 anni, ha minacciato di buttarsi dal quarto piano della sede dell’ufficio scolastico provinciale di Palermo perchè rimasto senza lavoro. L’uomo è salito nell’edificio dopo avere appreso che non rientra nella graduatoria per poter ottenere l’incarico. Dopo alcuni minuti di tensione, l’uomo ha desistito grazie all’intervento degli agenti della Digos, dei vigili del fuoco e del personale del 118 lo hanno subito soccorso. La Spisa, che ha quattro figli, è precario da tre anni, lo scorso 7 settembre, durante le convocazioni all’ufficio scolastico, lanciò un tavolo in aria, provocando l’intervento della polizia. All’ufficio scolastico sono in corso le convocazioni per personale amministrativo, tecnico e scolastico.