Commemorazione di Adolfo Parmaliana

Domenica 3 ottobre 2010 alle ore 17, presso il Salone delle Bandiere a Palazzo Zanca- Messina, si terrà un incontro per ricordare la scomparsa di Adolfo Parmaliana, avvenuta nell’ottobre 2008.
Per l’occasione verrà presentato il libro scritto da Alfio Caruso – Io che da morto vi parlo – sarà presente l’autore.
Il libro nel giugno del 2010 è protagonista del PREMIO CITTÀ DI MINTURNO di NARRATIVA e SAGGISTICA edite, 13ª edizione, 2010 Antonio Sebastiani, detto IL MINTURNO Dedicato a Renato FILIPPELLI (1936 – 2010) in memoria. Leggi il seguito di questo post »

Addio al critico d’arte Raffaele De Grada

di Farid Adly

Si è spento ieri a Milano il nostro grande amico Raffaele De Grada, figlio d’arte, raffinato critico, combattente per la libertà e uomo di cultura di altissimo livello.
Raffaele era nato il 28 febbraio 1916 in Svizzera, a Zurigo, dove la famiglia era emigrata. Cominciò a Milano la sua attività di critico d’arte sulle riviste L’Italia letteraria, L’Orto, Augustea e poi, insieme a Ernesto Treccani, diede vita a Corrente, quindicinale di cultura che contestava l’isolamento culturale imposto dal fascismo. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie B, settima giornata: Siena al comando, Reggina supera Vicenza, disfatta Crotone a Trieste

Quattro vittorie in trasferta nella settima giornata della serie cadetta. Dopo la vittoria per cinque a uno del Livorno ad Ascoli, nell’anticipo di ieri, vincono in trasferta anche il Pescara (1-2) contro l’AlbinoLeffe, l’Empoli, ora secondo in classifica, a Cittadella e l’Atalanta che espugna Sassuolo. Vince il Siena capolista che, in attesa del posticipo di lunedì tra Varese e Novara, stacca di quattro punti le seconde in classifica. Bella vittoria, infine, per la Reggina sul Vicenza, per tre a due

(Sabatosera online)

Risultati: Leggi il seguito di questo post »

ESTORSIONI: ‘PIZZO’ A MESSINA, PENE PER 164 ANNI A 18 IMPUTATI

Per anni avrebbero pagato senza reagire il ‘pizzo’ ai clan messinesi dei rioni Giostra e Santa Lucia sopra Contesse. Ora quattro imprenditori e commercianti sono stati condannati, nell’amabito dell’operazione antimafia “Case Basse 2”, dalla prima sezione del Tribunale di Messina. Leggi il seguito di questo post »

Peschereccio mazarese sequestrato 3 ore da militari tunisini

Sequestro-lampo di circa 3 ore per il peschereccio mazarese ‘Aries I’, abbordato da una motovedetta tunisina. I militari, dopo avere imposto all’equipaggio il trasferimento nel porto di Sfax, hanno deciso di liberarlo. Secondo l’armatore Giampiero Giacalone, a far cambiare idea ai militari tunisini l’assenza di pesce a bordo; il che escludeva la violazione delle acque territoriali.

L’abbordaggio è avvenuto mentre l’Aries I era a 18 miglia a sud di Lampedusa. (Ansa, 2 ottobre)

Il Papa domani a Palermo: attesi almeno centomila fedeli

Saranno oltre centomila i fedeli che domani accoglieranno Papa Ratzinger a Palermo, una città blindata già da due giorni.

Benedetto XVI sbarcherà alle 9.15 in aeroporto. Subito dopo il Pontefice si sposterà in piazza ‘De Gasperi’, da dove, in papamobile, attraverserà l’intero asse cittadino. Due ali di folla accompagneranno la marcia del Papa che alle 10.30 celebrerà la messa e poi l’Angelus al Foro Italico. Dopo il pranzo nel Palazzo arcivescovile con i vescovi e l’incontro in Cattedrale, il Papa abbraccerà i giovani in piazza ‘Politeama’. (Ansa, 2 ottobre)

Calcio, anticipo di serie A: il Milan espugna Parma con un gran gol di Pirlo

Nel secondo anticipo di serie A della sesta giornata di campionato il Milan conquista l’intera posta battendo di misura, 1-0, il Parma al ‘Tardini’

Decisivo uno splendido gol da fuori area (circa 30 metri) di Andrea Pirlo al 26° del primo tempo ma anche Parma troppo attendista e timoroso.

Milan che va a dormire, quindi, da capoclassifica, a quota 11 punti, in attesa degli incontri di domani.