Animali: In 4 mesi oltre 4mila segnalazioni di cani maltrattati

Sono state circa 4.000 le segnalazioni giunte da maggio ad agosto 2010, in soli quattro mesi, al servizio dell’associazione italiana a difesa degli animali e dell’ambiente relative a casi di gravi maltrattamenti ai danni di cani. Il quadro delle angherie segnalate è desolante: animali lasciati senza mangiare, sottoposti a lavaggi con getto di acqua fredda per punizione o rinchiusi per punizione in piccoli recinti, per giorni e giorni sotto il sole, solo per citare alcuni tipi di maltrattamento.

Le segnalazioni provengono prevalentemente dalle regioni del centro-sud Italia, ma non mancano gravi casi segnalati anche in Lombardia ed Emilia Romagna. Leggi il seguito di questo post »

Venerdì 8 ottobre 2010: sciopero di un’ora della scuola e dell’università indetto dalla FLC CGIL

IL DOCUMENTO DELLA FLC CGIL

Manifestazione dei precari della scuola a Messina ©NuovoSoldo

Per l’8 ottobre 2010, la FLC CGIL ha proclamato uno sciopero nazionale in tutti i comparti della conoscenza

Come preannunciato, nelle prossime settimane entrano nel vivo alcune delle iniziative di mobilitazione del nostro sindacato.

Un appuntamento importante sono le ore di sciopero che saranno attuate in maniera articolata fino a dicembre 2010. Inizialmente sarà interessata la prima ora di lezione per i docenti della scuola, la prima ora di attività per i docenti universitari e ricercatori, la prima ora di servizio per il personale ausiliario-tecnico-amministrativo (per la scuola, il personale impegnato nei turni pomeridiani/serali sciopera l’ultima ora di servizio). Leggi il seguito di questo post »

Eolico e Mafia: Forse la denuncia di Moncada…

di Giovanni Tornesi

La notizia che un imprenditore in odor di mafia – probabilmente vicino al boss trapanese Matteo Messina Denaro – abbia ottenuto dei finanziamenti pubblici per realizzare degli impianti eolici e magari per ripulire denaro proveniente da attività delittuose non ci stupisce. In Sicilia anche un ragazzino avrebbe sospettato una simile “collaborazione”. La domanda che invece ci poniamo è: cosa, come e quanto hanno fatto i mafiosi per ottenere l’approvazione, le autorizzazioni ed i finanziamenti dei progetti? Leggi il seguito di questo post »

Catanzaro: a causa di uno sciopero dei voli in Francia, salta il concerto di Elton John

Il concerto di Elton John con accompagnamento del percussionista Ray Cooper, previsto per stasera a Catanzaro, è saltato. La causa, uno sciopero dei controllori di volo francesi. Coloro che avevano comprato i biglietti saranno rimborsati.

Vedono gay in strada e gli versano urina addosso

Hanno visto un omosessuale in strada, alla periferia di Ragusa, e dopo averlo insultato gli hanno versato addosso un secchio di urina. Sono poi fuggiti in auto. La vittima ha avuto la prontezza di annotare il numero di targa e ha presentato una denuncia in questura. La polizia sta conducendo le indagini per risalire agli autori del gesto. (ANSA)

PALERMO, TRE SICILIANI ELETTI NELLA DIREZIONE NAZIONALE DEL PSI

Si è conclusa domenica 19 settembre 2010 a Ferrara la Festa nazionale dell’Avanti!, organizzata dal Partito Socialista Italiano, a cui hanno preso parte, tra gli altri, il leader del Partito Democratico Pierluigi Bersani, il responsabile esteri del Pd Piero Fassino ed il deputato dell’Udc Savino Pezzotta. Leggi il seguito di questo post »

Per salvare cuccioli 7 elefanti sono morti travolti da treno in India

Sette elefanti sono stati travolti e uccisi da un treno in India mentre tentavano di salvare due cuccioli rimasti intrappolati sulle rotaie. E’ avvenuto in piena notte nel Bengala occidentale, nel distretto di Jalpaiguri. Cinque degli animali colpiti sono stati uccisi sul colpo mentre gli altri due sono morti poco dopo l’arrivo dei soccorritori, che hanno trovato le enormi carcasse dilaniate sulle rotaie. Leggi il seguito di questo post »

In Sicilia il centro manutenzione dei Global Hawk delle forze armate USA

di Antonio Mazzeo

Lo scontro tra il Pentagono e il Congresso degli Stati Uniti d’America è andato avanti per quattro anni. Alla fine, però, l’hanno spuntata i falchi della difesa e più di 31 milioni di dollari sono stati riservati per realizzare a Sigonella un megacomplesso per le attività di manutenzione dei Global Hawk, gli aerei senza pilota in dotazione alle forze armate USA. A perorarne l’«importanza strategica» per gli interessi planetari di Washington era scesa in campo perfino la vicesegretaria del Dipartimento della difesa Kathleen Ferguson, che in una audizione nel giugno 2009, aveva chiesto ai membri del Congresso di non bloccare ancora una volta i fondi per il grande hangar-officina di Sigonella. Leggi il seguito di questo post »

Roma – Consiglio nazionale giornalisti, ieri per Brachino confermata sospensione, oggi Feltri rischia molto

di Giovanni Tornesi

L’ordine dei giornalisti della Lombardia aveva sospeso Vittorio Feltri per 8 mesi e Claudio Brachino per 2 mesi. I due giornalisti hanno fatto ricorso avverso la sospensione dell’Ordine lombardo, davanti al Consiglio nazionale.

 

Leggi il seguito di questo post »

Giancarlo Siani, un giornalista scomodo: lo ricordiamo a 25 anni esatti di distanza dalla sua barbara uccisione

‘A 25 anni dall’assassinio di Giancarlo Siani è importante ricordare il suo coraggioso esempio di impegno professionale’, scrive Napolitano. ‘Esempio di senso civico e di educazione alla legalità’: sono le parole del Presidente della Repubblica in un messaggio in occasione del ‘Premio giornalistico Siani’.

Nato in una famiglia della borghesia napoletana del quartiere del ‘Vomero’, frequentò il Liceo ‘Vico’ partecipando ai movimenti studenteschi del 1977.

Iscrittosi all’università, iniziò a collaborare con alcuni periodici napoletani mostrando particolare interesse per le problematiche dell’emarginazione: proprio all’interno delle fasce sociali più disagiate si annidava, infatti, il principale serbatoio di manovalanza della criminalità organizzata. Leggi il seguito di questo post »

Mafia, indagato Cimino

PALERMOIl deputato regionale (Pdl-S) Michele Cimino, 42 anni, è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa dalla Dda palermitana. La polizia gli ha notificato questa mattina un avviso di garanzia. Cimino, vicino al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianfranco Miccichè, è stato vicepresidente della Regione e assessore all’Economia fino ad alcuni giorni fa, prima della formazione del nuovo governo di Raffaele Lombardo. Era stato assessore regionale al Bilancio e all’ Agricoltura. Cimino verrà interrogato dai pm della dda di Palermo il 30 settembre.
Leggi il seguito di questo post »

Droga e armi in casa, cinque arresti a Furnari

FURNARI (MESSINA) – I carabinieri hanno arrestato 5 persone accusate di illecita detenzione di sostanze stupefacenti e porto illegale di armi: si tratta di P.S., 44 anni; C.G., 21; P.C., 20; R.L.F., 43; V.C., 23. I 5 sono stati sorpresi in un’abitazione del complesso turistico di Portorosa, nel comune di Furnari (Messina), all’interno del quale sono stati trovati 12 gr. di cocaina, 37 di marijuana e 2 di hashish, già suddivise in dosi, nonchè alcuni bilancini di precisione. Ben nascosta hanno anche rinvenuto anche una pistola calibro 9, completa di caricatore con 15 colpi.

Arrestate tre persone per tentata rapina

MESSINALe persone arrestate ieri dalla polizia a Messina, per un tentativo di rapina alla filiale del Banco di Sicilia in via Palermo, sono Antonio Calise, 47 anni, Agatino Lorenzo Abate, 33, e Luigi Vaccalluzzo, 34. I tre sono entrati nella banca dopo avere scavato un buco partendo da una cabina elettrica vicina all’istituto di credito, per poi spuntare dietro ad un armadietto nell’istituto di credito. I banditi mentre aspettavano l’apertura temporizzata della cassaforte, tenendo in ostaggio clienti e impiegati, sono stati bloccati da agenti della polizia di Stato.

Gelmini paladina

di Natalia Poggi – il Tempo

Con un appello ai ricercatori universitari che stanno protestando contro la sua riforma e minacciano di non far partire l’anno accademico: «Non bloccate la didattica» il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Mariastella Gelmini ha chiuso ieri pomeriggio a Palazzo Chigi la conferenza stampa convocata per illustrare il decreto n.17/2010 sui nuovi requisiti necessari per i corsi di studio universitari. Insieme a lei c’era il ministro dell’Economia Giulio Tremonti. «Faccio appello ai ricercatori per non interrompere la didattica. Leggi il seguito di questo post »

programmi padani

di Antonio Rispoli

Continua la campagna localistica e razzista della Lega Nord nelle leggi. Questa volta con due emendamenti presentati al piano di sviluppo regionale in discussione alla Regione, uno per introdurre nella scuola “programmi padani”, qualunque cosa essi significhino; il secondo per creare una corsia preferenziale alle università a vantaggio degli studenti lombardi.
La motivazione della decisione la spiega Massimiliano Orsatti, consigliere della Regione Lombardia nelle file della Lega Nord: “Oggi gli studenti lombardi partono svantaggiati perché nei test di ammissione alle università a numero chiuso si tiene conto anche del voto preso all’esame di maturità, che in alcune regioni del sud è notoriamente dato con generosità. Leggi il seguito di questo post »