Una commissione che chiacchiera sul nulla


di Piero Idone

Personalmente non condivido questa storia di una commissione che chiacchiera sul nulla e si affanna a dimostrare sostegno e condivisione alla Stretto di Messina su poche misere proposte di opere compensative che di fatto sono opere comunque dovute al territorio già massacrato da 50 anni di A3SA-RC ed F.S.. Credo che i soldi della Stretto di Messina (che poi sono soldi nostri) vadano dirottati in Calabria sulla portualità a Sud, per dare vera continuità territoriale tra Calabria e Sicilia, che ci viene negata da un decennale lento e graduale degrado delle infrastrutture marittime pubbliche e con balzelli inaccettabili come l’eco pass, che scaricano sui cittadini il danno ambientale prodotto dalle società private s.p.a. (intanto i dividendi per gli azionisti continuano ad aumentare insieme al costo dei biglietti e la rabbia dei pendolari).

NO AL PONTE… SI AL GRANDE PORTO DELLO STRETTO CHE UNISCA VILLA E MESSINA IN UN UNICO AMBITO TERRITORIALE E MARITTIMO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: