Nel 2010 piu’ licenziati che assunti


Protesta precari e disoccupati - Messina ©NuovoSoldo

Piu’ licenziati che nuovi assunti nel 2010: l’esercito dei senza lavoro contera’ nel 2010 quasi 200 mila unita’ in piu’, secondo la Cgia. L’istituto di Mestre ha messo a confronto il tasso di disoccupazione delle province con le previsioni occupazionali fatte dagli imprenditori italiani nell’indagine conoscitiva elaborata da Excelsior-Unioncamere. A fronte di 802.160 nuove assunzioni previste nel 2010 sono ipotizzati, 980.550 licenziamenti con un saldo sara’ pari a -178.390. (ANSA)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: