“Montami a costo zero”: censurato lo spot siciliano “volgare e sessista”


Questo e’ un cartellone pubblicitario apparso in Sicilia, a Milazzo (Messina), per pubblicizzare degli impianti fotovoltaici. Montami a costo zero. Manca una freccia che indichi la donna messa a pecorina, pronta alla monta, ma per il resto credo che il cartello lasci poco adito a dubbi. Al punto che in basso a destra hanno dovuto specificare: Em – perche’ ovviamente l’italiano e’ un’opinione -parlavamo di fotovoltaico. La pubblicita’ e’ stata ritirata a seguito di proteste. Su segnalazione del ministero per le Pari opportunità, l’Istituto dell’autodisciplina pubblicitaria ha bloccato la diffusione di una pubblicità, realizzata da una società di impianti fotovoltaici siciliana, che ritraeva una donna seminuda accanto allo slogan ‘Montami a costo zero’.  La comunicazione – riferisce un comunicato del ministero – è stata ritenuta in contrasto con le norme del Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale perché “lesiva della dignità della persona”. Si trattava – aggiunge il comunicato – di uno spot “volgare e sessista”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: