In Sicilia niente benzina dalle ore 22,00 del 13 alle ore 22,00 del 16 settembre


di S.C.

Sciopero carburanti 1 ©NuovoSoldo

Comincia oggi lunedì 13 settembre alle 22,00 e si concluderà giovedì 16 settembre alla stessa ora lo sciopero di 3 giorni dei distributori di carburanti siciliani. Si tratta di una serrata, a difesa dell’esistenza della piccola distribuzione, sostenuta e programmata da tempo dai sindacati del settore: Faib Confesercenti, Fenica Cisl e Figisc Confcommercio.

Sciopero carburanti ©NuovoSoldo

Al Governo nazionale si contesta di non aver tenuto fede “agli impegni assunti al fine di una vera riforma del settore in merito al protocollo d’intesa con il ministero dello sviluppo del 20 giugno 2008”. Intanto i gestori degli impianti di rifornimento carburanti appendendo il loro cartello, confermano l’adesione allo sciopero, che è prevista piuttosto massiccia. Saranno coinvolti sia gli impianti di rete ordinaria, che le aree di servizio autostradali e raccordi e tangenziali cittadine.

Nel resto del Paese lo sciopero si svolgerà con una modalità temporale diversa: sarà nei giorni 15, 16 e 17 settembre 2010, con inizio domani alle 22,00. Gli obiettivi della protesta sono gli stessi di quelli dei gestori siciliani.

Mercoledì 8 settembre, un incontro con il Sottosegretario per lo sviluppo economico, Stefano Saglia, non aveva prodotto i risultati sperati dai sindacati che perciò non hanno proceduto alla sospensione dello sciopero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: