Messina: 4^ edizione di “Forte come il peperoncino”

Domenica 19 settembre 2010 si svolgerà presso il Forte S. Jachiddu (Via S. Jachiddu, Messina) la 4ª edizione della manifestazione “FORTE come il peperoncino”, realizzata in collaborazione con l’Orto Botanico “Pietro Castelli” dell’Università di Messina. In particolare alle ore 12,00 la conversazione “ Buono da mangiare, buono per bruciare, divagazioni storico-antropologiche sul peperoncino” a cura dello storico Angelo Raffa e dell’antropologo Sergio Todesco. Leggi il seguito di questo post »

Terremoti: sisma di magnitudo 3.1 nelle Serre del vibonese e sisma di 2.0 a Lentini (SR)

di S.C.

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 Richter si è verificata alle 21,19 di stasera nel vibonese. Il sisma ha avuto il suo epicentro nel comune di Dasà (VV), l’ipocentro è stato localizzato dall’INGV a 9,8 km di profondità. La scossa è stata avvertita nei comuni vibonesi dell’area, che sono: Acquaro, Arena, Dinami, Fabrizia, Gerocarne, Pizzoni, Sorianello e Soriano Calabro. Nella stessa area anche il comune reggino di San Pietro di Curidà. Non ci sono stati danni a cose o persone.

La scossa di gradi Richter 2.0 che si è verificata nella Piana di Catania, con epicentro a Lentini (SR), nel pomeriggio alle 17,15, invece non è stata quasi avvertita dalla popolazione. L’epicentro a 8 km di profondità.

Iniziative a Palermo per l’anniversario dell’assassinio di don Pino Puglisi

di S.C.

Suor Carolina Iavazzo, collaboratrice di Don Pino Puglisi a Brancaccio ©Dario Cannata
Suor Carolina Iavazzo, collaboratrice di Don
Pino Puglisi a Brancaccio ©Dario Cannata

Per il 27° anniversario della morte di Don Pino Puglisi, il prete anti-mafia ucciso a Brancaccio il 15 settembre del 1993, Palermo si mobilita. Ieri è stato presentato il programma delle iniziative. In calendario ci sono: fiaccolate, pellegrinaggi, spettacoli e celebrazioni liturgiche. Verrà proiettato il film “Brancaccio”, diretto da Gianfranco Albano e interpretato da Ugo Dighero e Beppe Fiorello, e già proiettato in aprile su RAI 1. Inoltre sarà inaugurato un busto ligneo raffigurante Don Pino Puglisi realizzato da artigiani di Betlemme. Nella conferenza stampa l’arcivescovo di Paleremo Mons. Romeo ha invitato ad avere l’onestà di guardare la realtà nella sua interezza.

Aerei: nuova offerta di Wind Jet, in Europa con 30 euro

Prezzi stracciati per volare in Europa da Catania, Palermo e Forli’. E’ la nuova offerta di Wind Jet, la prima compagnia low cost italiana. A partire da 30 euro tasse incluse sara’ possibile raggiungere Parigi, Barcellona, Londra, Amsterdam, Copenaghen, Berlino, Praga, Mosca e San Pietroburgo. Le tariffe di sola andata sono valide fino al 30 Novembre 2010. Wind Jet fa sapere inoltre che, sono ancora disponibili le tariffe a partire da 14 euro (tasse incluse) per volare in tutta Italia. (ANSA)

Sanita’: chiude l’ospedale, per protesta niente scuola a Cariati

Prosegue sciopero fame Sindaco. Mamme, bimbi diserteranno aule

Si allarga il fronte della protesta a Cariati dove il sindaco sta attuando da tre giorni uno sciopero della fame a difesa dell’ospedale. Lunedi’ 13 settembre, giorno di apertura dell’anno scolastico, in base a quanto deciso nel corso di una serie di incontri, le mamme non accompagneranno a scuola i loro figli per protesta. Altre iniziative contro la possibile riconversione sono allo studio da parte del Comune con gli enti locali della zona, del comitato civico pro-ospedale e di altri comitati costituitisi negli ultimi giorni oltre che di semplici cittadini. (ANSA)

Autostrade: Anas, chiusure notturne tratto A3 Altilia-Falerna

Provvedimento dal 13 al 17 settembre per eseguire lavori

A3 SA-RC ©NuovoSoldo

Da lunedi’ 13 settembre a venerdi’ 17 settembre saranno effettuate chiusure notturne sul tratto dell’autostrada A3 tra Altilia-Grimaldi e Falerna. La chiusura avverra’ dalle 22.30 alle 5 del giorno successivo. ”Il provvedimento – afferma l’Anas – si rende necessario per le attivita’ di rimozione di alcune interferenze, quali sottoservizi preesistenti sulla vecchia sede autostradale, che consentiranno il prosieguo dei lavori di realizzazione della nuova autostrada A3 nel tratto del macrolotto 4/b”. (ANSA)

Scuola: Tar chiede chiarimenti su riduzione personale Ata

Il legale ricorrenti, lo Stato licenzia chi dovrebbe assumere per legge

Manifestazione anti Gelmini - Messina ©Sostine Cannata

Il Tar di Palermo chiede chiarimenti sulle procedure seguite per ridurre il personale Ata della scuola. La richiesta e’ avanzata a ministero, provveditorato e ufficio scolastico regionale. I giudici amministrativi, spiega l’avvocato Nadia Spallitta, chiedono chiarimenti sull’effettiva osservanza dei principi europei e nazionali in virtu’ dei quali, dopo 36 mesi, lo Stato ha l’obbligo di assumere i lavoratori. Sono palesi le violazioni delle norme”. (ANSA)