TERREMOTI: BOSCHI, STOP DATI SE NON CESSANO SPECULAZIONI

“Sono d’accordissimo con Bertolaso in Italia c’e’ troppa gente che fa chiacchiere sui terremoti”.

Cos’ il presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Enzo Boschi, che avanza anche un forte sospetto che potrebbe avere risvolti giudiziari: nel nostro Paese si aggirerebbe qualche “falso profeta di terremoti che utilizza dati falsati a scopo di lucro”. In che senso? “Li venderebbe – taglia corto Boschi . Stiamo verificando questa informazione e nel caso trovassimo riscontri siamo pronti a procedere legalmente contro questi mercanti”. Il presidente dell’Ingv proprio per stroncare i falsi allarmi di terremoto e i “falsi profeti” (cosi’ definiti dal capo della protezione civile Guido Bertolaso) sta valutando di non divulgare piu’ via web (cosa che avviene ancora oggi da parte del suo istituto) i dati sulle zone a rischio terremoto, sulle scosse che vengono registrate dai loro sistemi e rese note quasi in tempo reale. “Noi in passato abbiamo deciso di informare attraverso il sito web sulle scosse in tempo reale, ma queste cose vengono interpretate in maniera assurda. Stiamo valutando – ribadisce Boschi – quindi di interrompere questo flusso di informazioni. Leggi il seguito di questo post »

Pallacanestro: la Nazionale Italiana parteciperà agli ‘Europei’ del 2011

La Nazionale maschile di pallacanestro parteciperà ad Eurobasket 2011, senza dover passare per i ripescaggi. Ed insieme all’Italia anche Lettonia, Ucraina, Bosnia Herzegovina, Georgia, Bulgaria e Polonia che avrebbero dovuto partecipare al girone di ripescaggio, l’Additional Qualifiyng Round, la prossima estate. Lo ha deciso questo pomeriggio il ‘Bureau di Fiba Europe’ riunito ad Istanbul accogliendo la proposta della Federazione Lituana che ospiterà a settembre del prossimo anno l’Eurobasket 2011 e che ha chiesto di anticipare di due anni l’allargamento a ventiquattro (dalle sedici dell’ultima edizione) del numero delle squadre partecipanti all’Eurobasket già previsto per l’edizione 2013. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie B: il Frosinone rallenta l’Atalanta, Reggina 2-0 sul Piacenza, ottimo pari del Crotone a Torino

 (Asca)

Rallenta l’Atalanta bloccata in casa da un pareggio a reti bianche dal Frosinone, anche se i bergamaschi hanno prodotto molte palle gol e solo un ottimo Sicignano ha salvato la porta del Frosinone. Vince nettamente la Reggina, il Crotone impatta a Torino.

Di seguito i risultati: Atalanta-Frosinone 0-0; Cittadella-Novara 0-2; Varese-Empoli 0-0; Grosseto-Vicenza 1-2; Reggina-Piacenza 2-0; Portogruaro-Sassuolo 1-0; Triestina-Pescara 1-0; Ascoli-AlbinoLeffe 2-0; Modena-Padova 1-0; Torino-Crotone 1-1; Livorno-Siena (posticipo alle 20,45).

Tennis donne: la Schiavone avanza alll’US Open ed arriva ai ‘quarti’

Francesca Schiavone, unica italiana rimasta in gara all’Us Open, supera gli ottavi di finale liquidando Anastasia Pavlyuchenkova e torna, a 7 anni di distanza, nei quarti di finale del torneo americano.

Prestazione convincente della trionfatrice del ‘Roland Garros’ che liquida l’avversaria con un perentorio 6-2, 6-0 in appena 1 ora e 8 minuti.

Ai quarti ora attende la vincente del match tra Shahar Peer e Venus Williams.

(Asca)

Suicidio a Partanna (TP): anziana muore in cucina

Suicidio a Partanna, in provincia di Trapani. Una donna di 82 anni, Angela Accardo, si è tolta la vita, impiccandosi con una corda in cucina. L’anziana pensionata abitava da sola in un appartamento di uno stabile di via Trieste, dove risiedevano anche i figli. Inutili i tentativi di rianimarla del personale del 118, immediatamente accorso nell’abitazione. Qualche mese fa la donna aveva perso il marito. (AdnKronos, 6 settembre)

Precari scuola bloccano convocazioni: tensioni a Palermo

Un gruppo di precari della scuola sta bloccando a Palermo l’attività degli uffici del provveditorato agli studi. La loro protesta è legata alle convocazioni annuali per il personale amministrativo, che sono in corso. Sono 70 i posti disponibili e in circa duecento stanno aspettando l’esito. La contestazione è scattata quando si è diffusa la notizia che il numero delle convocazioni era inferiore rispetto alle previsioni. E’ stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. (Ansa, 6 settembre)

Goran Bregovic chiuderà a Rosarno Festival Magna Grecia

La rassegna iniziata il 7 agosto ha interessato 13 siti archeologici

L’artista Goran Bregovic concluderà il 14 settembre a Rosarno il Festival Magna Grecia Teatro. L’esibizione avverra nell’ambito del Festival nel Festival di Rosarno che iniziera’ l’8 settembre. Il Festival Magna Grecia Teatro, promossa dalla Presidenza della giunta calabrese e dall’Assessorato regionale alla Cultura, dal 7 agosto scorso ha interessato ben tredici siti archeologici da un capo all’altro della Regione, impegnando centinaia di attori e maestranze. (ANSA)