La geometria di Walter Saccà


di Dominga Carrubba

Le tele di Walter Saccà (Architetto messinese) – mostra inaugurata già il 19 luglio scorso presso il ‘Circolo Pickwick’ (sito in Via Ghibellina, 32 a Messina) – rimangono esposte fino alla fine del mese, sfidando chi per caso si fermerà ad osservarle nel chiedersi il significato di linee addolcite o indurite dalla sovrapposizione di colori, plastici e cromatici, che acquistano spessore grazie alla sabbia mescolata coi pennelli.

D. Ritiene che la professione di architetto abbia influenzato la sua propensione a dipingere linee che si incrociano con perfezione sulla tela ma senza una mappa che sveli il percorso?

R. E’ il mio modo di dare una forma alle mie emozioni, e … fra l’altro, a Messina non c’è architettura ma edilizia.

La risposta dell’artista Walter Saccà esprime il senso della cultura che caratterizza la realtà di un mondo che comunica col timbro dei colori e la casualità dei gesti che diventano linee o curve su tele, capaci di suggerire non i paesaggi impressionisti ma l’essenza dei sentimenti e pensieri “astratti dalla realtà rappresentata” ma espressi, come di getto, dall’intenzionalità dell’artista.

Mentre dipingo, già penso al momento in cui avrò completato, per scoprire la sensazione che proverò nel toccare la tela in superficie”. Così Walter Saccà invita a toccare i colori, con arte, ispessiti come se il tatto possa canalizzare il caos delle linee e i colori non mescolati fra di loro ma sovrapposti, quasi ne volesse conservare l’identità che corrisponde ad un’immagine, ad un pensiero oppure ai “viaggi incrociati” che Saccà dipinge con linee orizzontali, immaginando case e pilastri d’autostrada da evitare od aggirare fino a perdersi in una macchia bianca.

È “quella latente esigenza interiore che esiste per sé, del tutto indipendente dall’oggetto e dal modo della creazione, e si manifesta come volontà di forma” di cui parlava Wilhem Worringer in “Astrazione ed Empatia” (1908 – manifesto dell’astrattismo).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: