TNT – Festival Giovani Talenti

TNT – Festival Giovani Talenti è la prima grande manifestazione interamente dedicata alle eccellenze giovanili italiane. Un progetto voluto e promosso dal Ministro della Gioventù e realizzato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani. Leggi il seguito di questo post »

Ciclismo, Tour de France: trionfo di Contador a Parigi, tappa a Cavendish

Alberto Contador ha vinto il Tour de France. Per lo spagnolo si tratta della terza vittoria nella ‘Grand Boucle’ dopo i successi del 2007 e del 2009. L’ultima tappa, la 20^, è stata vinta da Mark Cavendish. Alessandro Petacchi ha conquistato la maglia verde di miglior velocista del Tour de France. Lo spezzino è finito secondo dietro il britannico. “Salire sul podio è un’emozione grandissima” – ha dichiarato – “dopo così tanti anni che non succedeva per un italiano, dopo il grande Bitossi“. All’arrivo sugli Champs-Elysees, Alessandro Petacchi è il secondo italiano, dopo Franco Bitossi nel 1968, a vincere la maglia verde della classifica a punti. “Penso di aver fatto una bella corsa” – ha detto a caldo il corridore della Lampre ai microfoni della Rai -. Danilo nel finale è stato bravo, grazie a tutti. Quando ho preso la ruota di Hushvod sapevo che potevo batterlo. Sarebbe stato bello vincere la tappa, ma Cavendish è troppo forte, ha fatto una gran bella volata“. Petacchi ha vinto due tappe in questa edizione del Tour de France, contro le cinque conquistate da Cavendish, ma ha prevalso sul britannico nella classifica a punti grazie ad una serie di migliori piazzamenti. Il francese Anthony Charteau ha vinto invece la classifica del gran premio della montagna come miglior scalatore. (Ansa, 25 luglio – Nelle foto, il vincitore del Tour Contador in maglia gialla e Alessandro Petacchi)

Fulmine colpisce padre e figlia 4 anni

Un uomo di 41 anni e sua figlia, 4, sono stati colpiti da un fulmine, in un agriturismo a Capannoli, in provincia di Pisa. Sulla zona c’era un forte temporale. L’uomo e la bimba hanno subito un breve arresto cardiaco e dopo esser stati soccorsi dal personale del 118, sono stati trasferiti in ospedale. La piccola e’ stata trasportata all’ospedale Meyer di Firenze mentre il padre si trova adesso ricoverato al reparto Deu di Pisa. Non sarebbero in pericolo di vita. (ANSA)

Annegamenti, domenica nera: tre morti, uno dei quali in Calabria

Tragica domenica estiva oggi. In tre diverse circostanze sono annegate altrettante persone in Calabria, Veneto e Marche. A Cetraro (in provincia di Cosenza) la vittima è un uomo di 33 anni, originario di Sarno (Salerno). Era in vacanza. A San Benedetto del Tronto, ha perso la vita in mare un 49enne andato in spiaggia da solo. Nell’Adige, a Verona, un romeno di 43 anni si è tuffato ed è annegato sotto gli occhi degli amici. Poco prima era stato salvato perchè già in difficoltà. (Ansa, 25 luglio)

Morte a Siracusa

di Sostine Cannata dal Mensile Ecopolis, n. 2 del dicembre 2006

Il poeta August von Platen
Il poeta August von Platen

Quando i fatti accaddero nel 1835, Siracusa aveva solo 18.000 abitanti. Ormai dimentica della cultura classica che ne aveva fatto la capitale della Magna Grecia, era meta di pochissimi visitatori, guardati con sospetto, seguiti e spiati; ciò nonostante la città non diede molta importanza in quell’11 ottobre al nuovo venuto: il poeta August von Platen. Leggi il seguito di questo post »

Mafia, Palermo: potenziati controlli in edifici sensibili

A Palermo sono state potenziate le misure di sicurezza attorno ad alcuni obiettivi ritenuti sensibili. La decisione è stata assunta dagli organi competenti dopo l’arrivo di una nota del Viminale che mette in allarme rispetto a presunti progetti di attentati da parte di Cosa nostra. Nel mirino della mafia ci sarebbero alcuni edifici istituzionali, tra cui il palazzo di giustizia e la sede della squadra mobile. L’allarme è scattato in seguito a voci raccolte in alcune carceri italiane. (Ansa, 25 luglio)

Baseball, Europei: Italia irresistibile, battuta anche la Gran Bretagna

Terzo impegno e terza vittoria per la nazionale italiana di baseball agli Europei che si disputano in Germania. L’Italia del ct Marco Mazzieri ha sconfitto, infatti, questa mattina per 12-2 a Stoccarda la Gran Bretagna, in un match chiuso già al settimo inning per manifesta superiorità (come ieri nel 13-1 alla Grecia). Vittoria azzurra firmata da 2 homerun di Granato e uno di Chapelli. Domani (ore 19) quarto impegno contro la Svezia

(Apcom, 25 luglio)