Calcio messinese, il punto della situazione: Acr domani in ritiro, Camaro cambia nome


L’Acr Messina ha diramato l’elenco dei calciatori convocati per il ritiro precampionato che prenderà il via domani,  22 luglio 2010, a Trevi, in provincia di Perugia. Si specifica che la lista comprende anche i calciatori che sono aggregati alla squadra, in attesa di firmare il contratto che li legherà all’Acr Messina. Si ufficializza anche la composizione dell’intero staff tecnico.

PORTIERI:  Cecere Domenico (1972, aggregato), Lauro Vittorio (1990), Panarello Salvatore (1994)

DIFENSORI:  Astarita Salvatore (1983), Chiavaro Agatino (1980), De Pascale Maurizio (1978), Davide Giudice (1990), Benedetto Monforte (1991), Antonio Stellitano (1987), Gianluca Sturiale (1992)

CENTROCAMPISTI:  D’Angelo Christian (1991), Matteo Della Ventura (1984, aggregato), Emanuele Marzocchi (1984), Emanuele Martinelli (1982, aggregato), Elio Nigro (1986), Russo Massimiliano (1981, aggregato), Gaetano Toscano (1984).

ATTACCANTI:  Santo Biondo (1991), Carmine De Sena (1991), Arturo Di Napoli (1974), Sergio Pupino (1991), Simone Quintieri (1982, aggregato), Manuel Scavone (1991).

STAFF TECNICO:  Capuano Ezio (allenatore); Padovano Giuseppe e Volini Alberigo (collaboratori del tecnico); Eugenio Labonia (preparatore dei portieri).

Dal canto suo, l’ormai ex Camaro Messina ha annunciato da tempo il cambio di denominazione ed avviato degli stage volti all’acquisizione, alla valorizzazione ed alla maturazione di giovani promesse presenti sul nostro territorio. La vecchia società “Usd Camaro Messina” é stata trasformata nella nuova “Città di Messina Srl”. Il passaggio da società dilettantistica a società a responsabilità limitata vuole porre le basi – nelle intenzione dei responsabili – per l’ingresso di nuovi soci che rileveranno complessivamente il 70% del capitale sociale. La società Città di Messina Srl ha già provveduto ad inoltrare regolare richiesta agli organi federali competenti per il cambio di denominazione.

Si é chiusa ufficialmente, dunque, dopo quarantuno anni, la storia del Camaro. La famiglia Chiofalo, che ha guidato il club nelle ultime 16 stagioni, ha rivolto in una nota un affettuoso ringraziamento a tutti coloro che sono stati vicini alla società nel corso degli anni, alle tante persone che hanno collaborato con passione e dedizione, alle centinaia di ragazzi cresciuti, non solo calcisticamente, nelle varie formazioni del Camaro. “I sacrifici di chi ha lavorato per il Camaro” – viene quindi assicurato – “non andranno dispersi ma costituiranno la base da cui partirà il nuovo progetto. Si apre una pagina nuova, nasce il Città di Messina. Nella famiglia Chiofalo è forte la convinzione di aver fatto la scelta giusta per l’intero movimento calcistico cittadino.” Si ribadisce che il gruppo che ha guidato il Camaro fino ad oggi non uscirà di scena ma continuerà ad impegnarsi per contribuire al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi che la nuova società si è prefissata.

(Fonti: www.wikio.it e www.usdcamaromessina.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: