Economia: il lavoro nero sottrae 52,5 miliardi di imponibile


‘I quasi tre milioni di unità di lavoro irregolari presenti in Italia sottraggono al fisco 52,5 miliardi di imponibile’.Così la Cgia. Il Mezzogiorno presenta il maggior numero di lavoratori sconosciuti al fisco (1.257.500 circa), la più elevata incidenza percentuale dell’imponibile Irpef evaso sull’imponibile medio dichiarato nella denuncia dei redditi relativa all’anno di imposta 2008 (10,2%) e il gettito Irpef e quello relativo alle addizionali locali più alti, pari a 3,2 mld.

(Ansa, 26 maggio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: