Mafia: omicidio Tocco, in corte d’assise di Palermo


Il pianto della piccola Angela Tocco, che assistette al sequestro del padre sono risuonati nell’aula della corte d’assise di Palermo. Sono processati, per il rapimento e l’uccisione, i boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo. Su richiesta del pm Del Bene è stata ascoltata l’intercettazione ambientale realizzata grazie alle microspie nell’auto di Tocco che, al momento del sequestro, era tenuto sotto controllo dalla polizia. La vittima supplica i carnefici di non fare del male alla figlia.

(Ansa, 24 maggio)

Pubblicato su Cronache. 1 Comment »

Una Risposta to “Mafia: omicidio Tocco, in corte d’assise di Palermo”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: