Falcone: Nuovi indagati per Addaura


Ripartono con 5 nuovi indagati, dopo 21 anni, le indagini sul fallito attentato dell’Addaura contro il giudice Giovanni Falcone. Sono legati al clan Madonia. La Procura di Caltanissetta ha ordinato il prelievo delle tracce di Dna dalle attrezzature dei sub, che, il 19 giugno 1989, piazzarono una borsa con 20 chili di esplosivo sulla scogliera nella quale si affacciava la villa di Falcone, sul lungomare dell’Addaura.

(Ansa, 14 maggio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: