Terremoti: scossa 5.1 in Iran meridionale

Un terremoto di magnitudo 5.1 Richter ha colpito le province di Fars e Bushehr nell’Iran meridionale. Lo riporta l’agenzia ufficiale Irna, senza specificare se vi siano stati vittime o gravi danni. Il sisma è stato registrato anche dal sito Usgs, istituto americano di geofisica, che indica l’epicentro a 75 chilometri a est-nord-est di Bushehr e a 105 chilometri a ovest-sud-ovest di Shiraz. L’ipocentro è stimato a 13.7 chilometri di profondità.

(Ansa, 14 maggio)

Etna, disperso un turista francese di 40 anni: Ricerche in corso

Un 40enne cittadino di nazionalità francese risulta disperso sull’Etna e sono scattate le ricerche del Soccorso Alpino Guardia di Finanza di Nicolosi, che ha diffuso la notizia. L’allarme è stato lanciato alle ore 20 e 30, dal nipote 14enne, che dopo aver atteso invano lo zio per parecchie ore al Rifugio Citelli (Etna Nord), ha deciso di recarsi presso la Stazione dei Carabinieri di Sant’Alfio.

I due stavano passeggiando per i boschi, poi, intorno alle ore 18, il nipote ha perso le tracce dello zio. I due francesi, residenti a Tolouse, insieme a un gruppetto di connazionali, stavano trascorrendo una breve vacanza in Sicilia e l’intero gruppo attualmente è allogiato a Giardini Naxos.
Alle 20 e 30 hanno avuto inizio le ricerche, tutt’ora in corso, condotte dai finanzieri del SAGF, dai volontari del C.N.S.A.S e dal Corpo Forestale. (Ansa, 14 maggio)

Titolare armeria ucciso nella Locride

Il titolare di un’armeria, Rocco Carbone, 45 anni, è stato ucciso a colpi di fucile a Bovalino (RC), nella Locride. L’uomo aveva appena chiuso la saracinesca del suo negozio, intorno alle 21. Sul posto i Carabinieri di Locri e gli agenti del Commissariato di Polizia di Siderno. Non è chiaro se a sparare sia stato qualcuno che lo attendeva fuori dal locale o si trovasse su un mezzo in movimento. Gli investigatori sembrano escludere l’ipotesi di un tentativo di rapina. (Ansa, 14 maggio)

Nasa: partito l’ultimo ‘Atlantis’

E’ partita oggi da Cape Canaveral, in Florida, l’ultima navetta ‘Atlantis’ della Nasa diretta alla stazione spaziale internazionale. Con sei astronauti a bordo, la navicella della missione STS-132, si e’ regolarmente staccata dalla rampa di lancio. La missione durerà 12 giorni ed è l’ultima con una navetta Atlantis, mentre entro la fine dell’anno partiranno altri due shuttle, Endeavour e Discovery.

Dopo di che il programma shuttle della Nasa chiuderà i battenti.

(Ansa, 14 maggio)

Falcone: Nuovi indagati per Addaura

Ripartono con 5 nuovi indagati, dopo 21 anni, le indagini sul fallito attentato dell’Addaura contro il giudice Giovanni Falcone. Sono legati al clan Madonia. La Procura di Caltanissetta ha ordinato il prelievo delle tracce di Dna dalle attrezzature dei sub, che, il 19 giugno 1989, piazzarono una borsa con 20 chili di esplosivo sulla scogliera nella quale si affacciava la villa di Falcone, sul lungomare dell’Addaura.

(Ansa, 14 maggio)

Omicidio Rostagno: Dda dispone nuova perizia balistica

La procura distrettuale antimafia di Palermo ha disposto una nuova perizia balistica nell’ambito dell’inchiesta sull’omicidio di Mauro Rostagno.

Il giornalista fu ucciso nel 1988 a Valderice.

I risultati della prima perizia sui bossoli rinvenuti avevano portato, un anno fa, all’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del boss Vincenzo Virga (come mandante) e di Vito Mazzara (quale esecutore). Ma il Tribunale della Libertà aveva annullato per quest’ultimo il provvedimento.

(Ansa, 14 maggio – Foto: corleones.dialogo.it)

Terremoto di 5,1 gradi in Algeria

di Sostine Cannata

Sisma di 5,1 gradi Richter del 14 maggio 2010 nel Nord dell'Algeria

Un forte terremoto di 5,1 gradi della scala Richter ha colpito il nord dell’Algeria. Il sisma si è verificato alle 14,29 di oggi pomeriggio. L’ipocentro è stato fissato alla profondità di 10 km e le coordinate dell’epicentro, come informa l’INGV, sono 35.88°N, 4.14°E, a circa 70 km dalla città di Bordj Bou Arreridj e a circa 130 km da Algeri, la capitale. La scossa è stata nitidamente avvertita anche nella stessa Algeri. Il distretto sismico interessato è denominato Northern Algeria. Al momento non si hanno ancora di danni a cose o persone.