Tenta di farsi consegnare denaro da parente, arrestata


MESSINA – I carabinieri hanno arrestato a Furci Siculo (Messina), Caterina Scimone, 43 anni, con l’accusa di tentata estorsione, minaccia e lesioni personali. Secondo la ricostruzione dei militari, la donna avrebbe minacciato un parente, tentando di colpirlo con un arnese in ferro, allo scopo di farsi consegnare del denaro da prelevare in un bancomat. Il parente si è poi allontanato ed ha chiamato i carabinieri. Sembra che, alla base del gesto, ci fossero incomprensioni familiari. La donna si trova adesso agli arresti domiciliari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: