Primo maggio al museo dei peloritani di villaggio Gesso


Messina – Premiato dall’alto gradimento registrato in occasione della Pasquetta, oltre duecento visitatori nel solo pomeriggio, il Museo Cultura e Musica popolare dei Peloritani di villaggio Gesso, rilancia programmando un’apertura straordinaria in coincidenza della festività del 1° maggio. Le sue sale, ricolme di strumenti musicali popolari, oggetti d’uso quotidiano della vita agro-pastorale e costumi cerimoniali e di lavoro, saranno aperte alle visite dei gitanti fuori porta, dalle ore 16 alle 20. Ad accogliere gli appassionati e i curiosi, alla riscoperta di un mondo di tradizioni perdute, o quasi, il poeta popolare Pippo Bonaccorso e il suonatore di organetto Paolo Scaltrito, ambedue ibbisoti doc. Nel corso del pomeriggio, a ciclo continuo, nella sala didattica e d’animazione, verrà inoltre proiettato un interessante videodocumentario di antropologia visuale sulle feste patronali nella Sicilia centro-orientale, che documenta oltre venti cerimoniali celebrati, secondo un apparato rituale di antica memoria, nel segno della devozione religiosa popolare per Santi e Madonne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: