Calcio: Il Cagliari esonera Allegri, Squadra affidata all’allenatore della ‘Primavera’, il sardo Melis

Dalla Panchina d’oro – miglior allenatore del campionato 2008/’09 al suo esordio in A – all’esonero a cinque giornate dalla fine. E’ l’amaro destino di Massimiliano Allegri, silurato a sorpresa questa sera dal presidente del Cagliari Massimo Cellino, che ha preso la decisione da Miami. Una decisione “shock”, giunta come un fulmine a ciel sereno nella tarda serata a Cagliari, quando in Florida, invece, era l’ora di pranzo. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, serie B: Lecce bloccato dal Padova, vincono Brescia, Cesena, la Reggina a Sassuolo e il Crotone sul Modena

di S.I.

Lecce bloccato a Padova sull’1 a 1 e che raggiunge i 63 punti: ne approfittano per accorciare le distanze, tra i diretti inseguitori, sia il Cesena (3-1 sul Mantova) sia il Brescia (3-1 sul Frosinone), ora appaiati a quota 58.

Perde contatto dalle posizioni di testa (rimanendo comunque al 4° posto) il Sassuolo, fermo a 55 punti, sconfitto a sorpresa da un’incredibile Reggina (vitale questo successo in chiave salvezza per i calabresi).

Il Crotone batte il Modena (4-2) ed aggancia all’ottavo posto (a quota 50) l’Ancona, fermato in casa del Vicenza (2-2).

(Foto: Zimbio.com)

Messina, Salute Mentale e creatività: domani, alle 10, anteprima di Stampa della Mostra “LiberAzioni” alla Città del Ragazzo

Domani, mercoledì 14 aprile, dalle ore 10, si svolgerà l’Anteprima Stampa della Mostra “LiberAzioni”: l’appuntamento è alla Città del Ragazzo, presso i locali della Compagnia delle Arti Visive di Messina, a Gravitelli.

Saranno presentate, in anteprima, le opere pittoriche, nel segno della salute mentale, su iniziativa dell’associazione di volontariato “Filo D’Arianna” e del Centro di Salute Mentale Messina Sud – Asp 5 Messina.

Grazie all’impegno artistico di persone con problemi mentali, utenti del Centro di Salute Mentale Messina Sud, a cura del prof. Giuseppe Crupi e della d.ressa Brunella Macchiarella, le opere pittoriche – ma anche video e perfomance danzate – inaugurano sabato 17 aprile, alle 18.30. Leggi il seguito di questo post »

Messina, Appuntamenti al Parco Ecologico S. Jachiddu: Una rettifica

Si terrà presso la galleria Kalòs (via Carlo Botta, angolo via Tommaso Cannizzaro) con inaugurazione nel giorno di sabato 17 aprile, alle ore 18 e 30 e non presso il Forte S. Jachiddu, come prima dalla nostra testata erroneamente indicato (per la qual cosa ci rammarichiamo e chiediamo scusa), la mostra di disegni dell’arch. Antonio Amato, che resterà aperta dal 18 al 23 aprile, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 20.

Gli appuntamenti al Parco Ecologico S. Jachiddu, nell’ambito della “Settimana della Cultura 2010”, invece, saranno i seguenti:
Sabato 24 aprile, ore 10: Presentazione del progetto “Un altro Ponte” di interscambio tra artisti siciliani ed artisti liguri, con intervento del Presidente della Provincia, On. Nanni Ricevuto. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, Coppa Italia: Eto’o manda l’Inter in finale, 1-0 a Firenze

di S.I.

Una Fiorentina spenta ed impacciata, un Inter al contrario molto attenta e cinica: nerazzurri che superano i viola con un gol di Eto’o, nella ripresa, al Franchi di Firenze, ed accedono alla finale di Coppa Italia con il medesimo risultato della semifinale di andata giocata a San Siro: attenderanno la vincente della partita di ritorno tra Udinese e Roma (andata, 2-0 per i giallorossi) e si disputeranno il titolo il 5 maggio, data della finale. Molto commovente la prefazione del match con l’omaggio a Stefano Borgonovo, trascorso campione viola, molto amato a Firenze ed ora colpito dalla terribile Sla ed al quale è stato consegnato il Fiorino d’oro, massima onorificenza civica della città toscana. Presente allo stadio anche l’allenatore della nazionale, Marcello Lippi.

Cub: La gestione del Consorzio Autostrade Siciliane fa acqua da tutte le parti

L’organizzazione sindacale Cub lamenta una gestione del Consorzio Autostrade Siciliane 
inconcludente e priva di prospettive, sebbene voci e dichiarazioni in libertà compaiono sugli organi di informazione senza che vi sia un minimo riscontro in azienda. L’attuale amministratore, insediato da ben otto mesi (13/8/2009), peraltro con modalità tuttora controverse, non ha prodotto il necessario rilancio di codesto Ente pubblico economico istituito con Legge dello Stato. Le poche decisioni assunte in via unilaterale dal Commissario straordinario  appaiono contraddittorie e confuse, non confacenti alla natura di Ente gestore di Autostrade di rilevanza nazionale. Leggi il seguito di questo post »

La storia della sinistra messinese

mercoledì 14 prossimo venturo alle 18 (puntuali, una volta tanto!) alla Casamatta della Sinistra avrà luogo una conversazione a cura di Peppino Mangiapane sulla storia della Sinistra a Messina (e provincia). Seguirà vino (di Furnari) e spuntino. Sarà il secondo appuntamento di una serie di “conversazioni” e discussioni su cosa è stata la sinistra a Messina e sul perché siamo arrivati allo sfacelo attuale, nonostante le tante energie e culture disponibili. Leggi il seguito di questo post »

Abili e disabili: l’arte come esperienza

La ragnatela onlus

Abili e disabili: l’arte come esperienza

Sabato 17 aprile 2010 ore 17.00 Leggi il seguito di questo post »

Cooperativa futura: prosegue il sit in di protesta davanti al Comune

“I lavoratori non hanno bisogno di pacche sulla spalla ma di fatti. Invece di ostentare solidarietà ai lavoratori, l’assessore Aliberti visto che è sua competenza, intervenga concretamente risolvendone i problemi, primo fra tutti il mancato pagamento delle retribuzioni indietro di 5 mesi “. Così Clara Crocè, segretaria generale della Fp Cgil di Messina, interviene a margine della nuova giornata di protesta dei lavoratori della Cooperativa Futura che anche stamattina si sono incatenati davanti al Comune. Leggi il seguito di questo post »

Revocato il “41 bis” al boss di Giostra Luigi Galli

Dopo 17 anni è stato revocato il 41 bis al “padrino” messinese del clan di Giostra, Luigi Galli, 53 anni. Il Tribunale di Sorveglianza di Roma  ha accolto il ricorso, avanzato dal suo legale Giuseppe Carrabba, contro il nuovo decreto di proroga del carcere duro firmato lo scorso 4 novembre dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano. Luigi Galli ha già ha lasciato il supercarcere di Parma dov’era detenuto da 17 anni ed è stato rinchiuso in una casa circondariale in Sardegna. Era stato arrestato 18 anni fa dalla Squadra Mobile di Messina, dopo un periodo di latitanza.

Strada per Randazzo chiusa al traffico per rischio frana

CAPO D’ORLANDO (MESSINA) – Bloccata, questo pomeriggio al traffico la statale 116 da Capo d’Orlando a Randazzo al confine tra il comune tirrenico e quello di Naso. A determinare la chiusura della carreggiata, in entrambe le direzioni, il rischio di imminente crollo di un ponte lungo l’arteria viaria. Dalle verifiche effettuate dall’Anas è emerso che la stabilità del ponte è compromessa e che esistono gravi rischi per la pubblica incolumità. Per questo la strada è stata transennata ed il traffico completamente bloccato in entrambi i sensi. Secondo una prima stima la 116 rimarrà chiusa almeno due mesi costringendo gli automobilisti a complessi percorsi alternativi.

Bersani: Una ‘road map’ per rafforzare il PD

‘Ora partiamo con una road map per cambiare il Pd, rafforzandolo anche in chiave federale‘. Così Pier Luigi Bersani ai segretari regionali.

Il segretario del Pd ha fatto alcune proposte concrete che ora saranno avanzate nella Direzione di sabato prossimo.

E’ prioritario rafforzare il ruolo dei circoli nei territori, sostiene Bersani, che ha proposto l’incompatibilità tra ruoli di partito e ruoli istituzionali.

(Ansa, 13 aprile)

‘Calciopoli’: Udienza rinviata al 20 aprile

E’ stata rinviata al 20 aprile l’udienza del processo su ‘Calciopoli’ in corso a Napoli. In quella data, sarà ascoltato come teste Carlo Ancelotti.

La Procura di Napoli non si oppone all’acquisizione delle 75 nuove telefonate presentate dalla difesa di Moggi, ha detto il pm Narducci in chiusura di udienza, riferendo che, tra queste, ce n’é anche una di condoglianze su Facchetti. Le telefonate potranno essere trascritte fedelmente e ‘potremo così ragionare su dati veritieri’, ha concluso il pm.

La linea difensiva principale di Moggi, com’é noto, si delinea intorno al concetto ‘ lo facevano tutti’.

(Ansa, 13 aprile)

Legittimo impedimento: si muove Di Pietro

L’Italia dei Valori ha depositato, in Cassazione, il quesito referendario per chiedere l’abolizione della legge sul legittimo impedimento.
La delegazione che ha consegnato il quesito era guidata dallo stesso leader dell’Idv, dott. Antonio Di Pietro.
Partirà ora la raccolta delle firme per la cancellazione della norma.
(Ansa, 13 aprile)

Caos servizi sociali: per la Cgil colpa dell’assenza di programmazione

Assoluta mancanza di programmazione nonostante i bandi relativi ai servizi sociali del comune di Messina fossero in scadenza già all’insediamento dell’attuale giunta che da due anni a questa parte si limita a proroghe e rinvii.  Questa in sintesi l’analisi del segretario generale della Cgil di Messina , Lillo Oceano, sul nodo servizi sociali a partire dalle due vertenza scottanti di questi giorni, Don Orione e cooperativa Futura. “Due casi che non sono esplosi all’improvviso ma che sono solo la normale conseguenza dell’assoluta immobilità del sindaco e dell’assessore ai servizi sociali in questi  due anni- spiega Oceano-. Da un lato c’è il caso dei lavoratori della Futura che da anni  periodicamente vengono lasciati senza retribuzione anche per sei/sette mesi nell’assoluta indifferenza degli amministratori e dei politici. Dall’altro il caso del Don Orione dove, un bel mattino, ci si è resi conto che non poteva procedere per proroghe. Una situazione, quest’ultima, che finora non è degenerata in dramma solo per il grande senso di responsabilità dei lavoratori che pur senza contratto, senza retribuzione e senza alcuna certezza sull’esito della vicenda continuano a prestare assistenza ai pazienti. Vicende che purtroppo rischiano di estendersi all’intero settore dei servizi sociali”.
Leggi il seguito di questo post »