“I nuovi principi internazionali di catalogazione”

L’Associazione culturale Intervolumina presenta

“I nuovi principi internazionali di catalogazione”

Incontro con il Prof. Mauro Guerrini, Presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche.

A seguire, la presentazione del volume: Mauro Guerrini, Gli archivi istituzionali, Milano, Bibliografica, 2010 a cura della Dott.ssa Benedetta Alosi (SBA-UniME).

Coordinerà il Prof. Giuseppe Lipari (Presidente di Intervolumina) Messina, 8 aprile 2010, 16:30 Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia – Università degli Studi di Messina Polo universitario dell’Annunziata

Precederanno l’intervento i saluti del Prof. Vincenzo Fera(Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia) e della Dott.ssa Simona Inserra(Presidente AIB-Sezione Sicilia).

Quanto soffrono le cavie: Ora si studia il loro dolore

GB, le autorità hanno commissionato uno studio per verificare la sofferenza degli animali durante gli esperimenti scientifici

di Cristina Nadotti (La Repubblica)

Il Parlamento e il Comitato di bioetica britannici hanno chiesto di compiere studi approfonditi sulla sofferenza degli animali utilizzati per la ricerca scientifica. L’avvio di questa indagine sull’argomento, che potrebbe essere pronta in breve tempo, non servirà ad annullare la sperimentazione sugli animali, ma costituisce una pietra miliare nel campo dell’affermazione dei loro diritti. Leggi il seguito di questo post »

Amici per la vita: Lontra muore subito dopo l’infarto del compagno

Non solo tra gli umani:  il sentimento di vera amicizia può nascere anche fra animali. Una prova arriva da uno zoo della Nuova Zelanda dove due lontre anziane, legate da un sentimento indissolubile, sono morte d’infarto a poche ore di distanza l’una dall’altra. Leggi il seguito di questo post »

6 aprile 2010: un anno dal terremoto di L’Aquila

di INGV (Comunicato stampa)

Palazzo della Prefettura de L'Aquila (http://portale.ingv.it)

Conoscenza, prevenzione, educazione: le tre parole chiave per convivere con i terremoti

Sono trascorsi dodici mesi da quella mattina in cui L’Aquila è stata devastata da un terremoto di magnitudo ML 5.8 (Mw 6.3). Durante questo anno l’INGV ha svolto ricerche su numerosi aspetti di quella catastrofe. Importanti risultati sono già raccolti in oltre 25 articoli pubblicati dalle maggiori riviste scientifiche internazionali. Leggi il seguito di questo post »

ENERGIA. Legambiente lancia Sun Day: “Facciamo diventare l’Italia il Paese del sole”

Facciamo diventare l’Italia il Paese del sole”. Il sole in Italia c’è e dunque vanno incrementate le fonti di energia rinnovabili che si basano sul solare. Questo l’obiettivo del fine settimana dedicato al sole e organizzato da Legambiente, con il contributo di Sorgenia: sabato 10 e domenica 11 aprile, per il Sun Day 2010, l’associazione organizzerà banchetti e feste per promuovere le fonti di energia rinnovabile. Nelle piazze ci saranno stand per distribuire materiale informativo sull’energia solare e sulle rinnovabili, sugli incentivi fiscali e sulle sovvenzioni pubbliche per installare moduli solari. Ci saranno installatori e produttori che presenteranno le nuove tecnologie disponibili. In calendario anche visite agli impianti solari del territorio. Leggi il seguito di questo post »

Traghetto diretto alle Eolie parte con 9 ore di ritardo

LIPARI(MESSINA) – Il traghetto Laurana della Siremar diretto alle Eolie, tra le proteste dei 35 passeggeri a bordo, è partito stamane dal porto di Napoli alle 5 del mattino, anziché alle 20 di ieri sera. All’origine del ritardo, di 9 ore, un problema a un’elica, risolto dal personale tecnico. Disagi per i passeggeri. Un turista di Roma, probabilmente in stato di ebbrezza, nel cuore della notte, si è anche lanciato in mare. Per fortuna è stato notato dai marittimi che hanno lanciato l’allarme e informato la guardia costiera. Così è stato tratto in salvo e ricoverato in ospedale.

La fuga del “bancario infedele”

Tiene sempre banco a Capo d’Orlando, in provincia di Messina, la clamorosa “fuga” di Fabrizio Ingemi, il bancario 37enne della Banca Carige, dileguatosi portando via con sé un bel gruzzolo, sottratto (sostengono Polizia e Procura, ma pure la stessa Banca) alla spettabile clientela. Alcuni conti correnti intestati a Fabrizio Ingemi aperti in banche con filiali a Capo d’Orlando (diverse dalla Carige) ed una cassetta di sicurezza. Sono queste le importanti novità che vanno emergendo dalle indagini sulla scomparsa del bancario messinese e sull’ammanco di circa 3 milioni di euro dai conti corrente di ignari clienti. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Cronache. 1 Comment »

RSU: “Stato di abbandono e di degrado in cui versa il servizio di traghettamento nello Stretto di Messina”

Con una forte lettera di denuncia, inviata ai massimi livelli di RFI, alle segreterie nazionali e territoriali dei sindacati ed agli organi di informazione, i componenti della R.S.U. (Rappresentanza Sindacale Unitaria) hanno annunciato la decisione unanime di rimettere il proprio mandato. I rappresentanti dei lavoratori denunciano l’atteggiamento della dirigenza della divisione della Navigazione di RFI che impedisce di svolgere il ruolo che le norme contrattuali e di legge assegnano ai rappresentanti sindacali eletti dai lavoratori, mortificando, di fatto, l’essenza della democrazia rappresentativa nei luoghi di lavoro. “Oggi la situazione è divenuta drammatica per lo stato di abbandono e di degrado in cui versa il servizio di traghettamento nello Stretto di Messina.” – sostengono, nella nota, i rappresentanti dei lavoratori. Leggi il seguito di questo post »

Libri: trovato in Sicilia, un inedito di Foscolo

Trovato in Sicilia un manoscritto inedito che porta la firma di Ugo Foscolo. E’ una lunga poesia in 16 sestine: ‘In Morte di Napoleone-Inno’.

A rinvenirlo, in una libreria di Catania, é stato Giacomo Fiordaliso, 53 anni, manager di banca con la passione dei libri antichi.

Fiordaliso, dopo aver sottoposto il testo a una perizia calligrafica che ne ha confermato l’autenticità, ha deciso di scrivere un libro sulla vicenda per metterne al corrente mondo della cultura e provocarne la reazione.

(Ansa, 7 aprile)

Stern: Maciel, Ratzinger fermò caso

‘Quando Ratzinger guidava la Congregazione per la dottrina della fede, fu archiviato il processo a Maciel, protetto di Wojtyla‘, scrive Stern.

Maciel, fondatore dell’ordine dei ‘Legionari di Cristo0 – scrive il settimanale tedesco nel riproporre il caso del prete messicano che ‘ha violentato decine di seminaristi minorenni’– aveva vari ‘conti alle Bahamas’.

Oltre che la capacità di bloccare ‘per anni tutte le inchieste‘ in quanto ‘era uno dei più efficenti raccoglitori di donazioni‘.

(Ansa, 7 aprile)

Sumatra: forte sisma di magnitudo 7.7

Ha fatto solo qualche ferito e pochi danni la scossa di terremoto, magnitudo 7.7 Richter, che alle 5:15 locali (le 00:15 italiane) ha colpito la costa della regione settentrionale di Aceh nell’isola indonesiana di Sumatra, una delle zone a più alta sismicità del mondo. L’allarme tsunami locale, che era stato immediatamente lanciato dal Pacific Tsunami Warning Center del servizio meteorologico statunitense, allargato alle coste della Thailandia, dopo poche ore è stato cancellato. Leggi il seguito di questo post »

Contadino ucciso nel cosentino

Un contadino, Biagio Stabile, di 55 anni, é stato ucciso ieri sera nella sua abitazione, in una zona di campagna nel Cosentino. L’uomo é stato ucciso a colpi d’arma da fuoco ed é rimasta ferita ad una gamba anche la moglie, di 56 anni. La donna non é grave. I responsabili dell’omicidio sarebbero tre persone, poi fuggite. Il movente é da ricercare in motivi personali. (Ansa, 7 aprile)

Gossip, Sandra Bullock rompe il silenzio: ‘Non esiste nessun video sexy’

Sandra Bullock ha rotto il silenzio. L’attrice ha deciso di parlare, per la prima volta da quando ha scoperto che Jesse James la tradiva, per smentire l’esistenza di una videocassetta che la ritrarrebbe insieme al marito in atteggiamenti sexy. “Non esiste nessuna cassetta sexy. Non c’è mai stata e mai ci sarà”, ha fatto sapere con un comunicato inviato al sito People.com.

Appena una settimana dopo che Sandra ha vinto l’Oscar come miglior attrice per “The Blind Side”, diverse donne hanno rilasciato interviste ai media sostenendo di essere state le amanti di James, sposato con la Bullock da cinque anni. Da allora l’attrice è praticamente scomparsa dalla vita pubblica, cancellando diversi eventi mondani e première del suo film.

Da quando è scoppiato lo scandalo, inoltre, le notizie sul ‘cattivo’ James si susseguono senza sosta. L’ultima lo vorrebbe addirittura autore di filmini porno in salsa nazista. Secondo il sito di gossip RadarOnline.com, il marito, non solo sarebbe andato a letto con quattro amanti, ma avrebbe ripreso con una telecamera le sue imprese da playboy. Leggi il seguito di questo post »

Messina: Domani, giovedì 8 aprile, riprende e continua il corso “Il volontariato nella salute mentale”

Fino al 13 maggio, il corso “Il volontariato nella salute mentale” è in programma, a Messina, su iniziativa dell’associazione “Il Filo d’Arianna”, in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale Messina Sud. L’impegno riprende giovedì 8 aprile, dalle 16.30 alle 18, sul tema “L’organizzazione del Dipartimento Salute Mentale”, con il dottor Antonio Ceraolo, psichiatra del Dipartimento Salute Mentale Asp 5 Messina, nei locali della Parrocchia di S. Clemente, a Messina, in via Centonze n. 244.

E’ possibile contattare la segreteria organizzativa ai numeri 320/6040174, 388/1280853, con tutor Nanda Mondello (consigliera del “Filo d’Arianna”) e la d.ressa Maria Gullotto, psichiatra del Dipartimento Salute Mentale Messina Sud. Leggi il seguito di questo post »

Lavoro: Cassintegrati incidono disco

Una canzone verrà incisa domani sull’isola dell’Asinara, occupata da 41 giorni da un gruppo di operai della Vinyls . L’idea é del gruppo rock Istentales, guidato da Gigi Sanna. Sono stati contattati da uno degli occupanti e hanno accettato. Per i cassintegrati, Sanna ha scritto le parole, alla musica ci hanno pensato gli altri membri del gruppo. ‘La canzone – ha detto Sanna – s’intitola ‘L’isola ribelle’. E’ un inno alla lotta, alla voglia di vivere e di lavorare‘. (Ansa, 7 aprile)

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »