Domani stop nazionale dei lavoratori del gruppo Pam


Scioperano domani le lavoratrici e i lavoratori del gruppo Pam, famoso marchio del settore della grande distribuzione. “Per far fronte alle proprie incapacita’ organizzative”, afferma la Filcams-Cgil in una nota, “l’azienda pretende che i lavoratori siano sempre a disposizione e soprattutto a costi inferiori. Durante la trattativa non ha accennato ad alcuna apertura verso le organizzazioni sindacali, dimostrando una rigidita’ delle proprie posizioni e delle proprie richieste volte a cancellare nei fatti le condizioni di salario e normative acquisiste dai lavoratori in questi anni”. Oltre alla proclamazione dello sciopero, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil hanno organizzato per domani un presidio a Spinea (Venezia) dove ha sede l’azienda. Le lavoratrici e i lavoratori di tutta Italia si muoveranno per partecipare all’iniziativa, con pullman e delegazioni da Pisa, Prato e Firenze, da Lucca e Massa Carrara, da Milano, Bologna e Liguria.

(AGI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: