FORUM ACQUA PUBBLICA MESSINA


Si è tenuto presso la sede della Legambiente Messina l’incontro del Forum provinciale per l’acqua pubblica, in vista della campagna referendaria.

Erano presenti rappresentati della seguenti associazioni, sindacati e partiti: ARCI, Adoc UIL, Comitato civico San Filippo, Confconsumatori, FP CGIL, Rete Lilliput, Legambiente Messina, Rifondazione comunista, Sinistra ecologia libertà, Un’altra Storia.

Ad inizio incontro è stato distribuito un resoconto di tutte le iniziative messe in campo a Messina dal forum e da altre realtà cittadine in tema di acqua dal 2003 al 2010 e che hanno contribuito a bloccare il processo di privatizzazione in provincia di Messina ed a fare contro-informazione su tale tema. Distribuito anche l’elenco di tutti i soggetti che fanno potenzialmente parte del Forum e che andranno ricontattati meglio in vista delle importanti scadenze che ci aspettano.

Nel corso dell’incontro si è discusso sulle modalità organizzative da seguire per la prossima campagna referendaria, sulla necessità di coinvolgere gli altri soggetti locali che fanno riferimento alle organizzazioni che a livello nazionale hanno aderito al referendum, sulle possibili iniziative da intraprendere per lanciare la campagna referendaria, sul rapporto con gli enti locali.

Si è deciso in linea di massima, in attesa di ricevere il materiale nazionale per il referendum, quanto segue:

1) replicare le modalità organizzative messe in atto per la raccolta firme della legge d’iniziativa popolare nazionale sull’acqua. Mantenere quindi come riferimento organizzativo per la raccolta firme la sede della FP – CGIL di Messina, coadiuvata dalle altre organizzazioni;

2) coinvolgere gli enti locali messinesi per la campagna referendaria. Egidio Maio curerà i rapporti tra Forum ed Enti locali

3) Pensare ad una prima grande iniziativa a Messina per il lancio della campagna referendaria invitando tutti i sindaci che hanno espresso il loro favore per la gestione pubblica

4)     continuare nel percorso d’informazione degli enti locali sulla necessità di non approvare lo statuto della Messina Acque spa, sottoponendo alla loro attenzione uno statuto per la costituzione di una Azienda Speciale consortile. Maio, La Monica e Battaglia (per il coordinamento degli enti locali) proveranno ad individuare le date utili per incontrare i comuni della provincia

5) relativamente alla indicazione di due referenti per la campagna referendaria e per il Forum regionale non si è pervenuti ad alcuna decisione, sia perchè non erano presenti tutti i componenti del Forum sia in quanto sono state espresse obiezioni sull’opportunità/necessità di indicare delle persone ben precise. Ad oggi il Forum di Messina si è mosso, senza alcun problema, indicando di volta in volta le persone disponibili a svolgere determinati compiti (Daniele per i comunicati e convocazioni riunioni forum; Clara per le informazioni via e-mail; Anna della FP CGIL per gli aspetti organizzativi raccolta firme; Giovanna ed altri per la presenza agli incontri regionali; ecc..). Si rinvia pertanto ad altra riunione per definire meglio la questione.

Viene pertanto dichiarata ufficialmente la costituzione del Comitato promotore di Messina per il referendum sull’acqua pubblica e si decide di tenere il prossimo incontro del Forum in provincia, possibilmente a Barcellona, per coinvolgere le associazioni, i sindacati, i partiti, del territorio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: