Contributi Inps a falsi braccianti


Contributi a falsi braccianti per oltre 882 mila euro: a truffare l’Inps i titolari di 7 aziende agricole, scoperti dalla Guardia di finanza. Le aziende hanno sede nelle province di Napoli e Caserta. E’ stato accertato che i 7 imprenditori agricoli, con documentazione fittizia, hanno attestato 390 rapporti di lavoro con braccianti agricoli, consentendo loro di percepire indebitamente indennità previdenziali, di disoccupazione agricola, maternità, malattia e contributi pensionistici.

(Ansa, 1 aprile)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: