LA SICILIA E I SICILIANI ARTEFICI

“Il Presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo si trova oggi in pieno scompiglio e senza una concreta maggioranza che lo sostenga. Un progetto politico da sempre debole e confuso sembra giunto ormai alla fine in queste convulse ore di vita politica e istituzionale siciliana”. “E’ arrivato il momento – sostiene il deputato Scilipoti (IdV) – che le forze politiche pulite, interessate unicamente al bene della Sicilia e dei siciliani, si facciano catalizzatori della parte migliore della società isolana e delle sue migliori intelligenze, per lavorare insieme con l’obiettivo della rinascita culturale, sociale ed economica della bellissima terra di Sicilia”. Leggi il seguito di questo post »

Vertenza ATM

L’incontro tenutosi con i rappresentanti dei gruppi politici del Consiglio Comunale di Messina, ha fatto registrare, ancora una volta, una scarsa attenzione della politica nei confronti dell’azienda che dovrebbe garantire ai cittadini il diritto universale alla mobilità. La presenza di soli cinque Capi Gruppo sui diciotto presenti in Consiglio Comunale, la dice lunga sul concreto interesse degli assenti verso la crisi del Trasporto Pubblico Locale che, insieme agli altri servizi essenziali, rappresenta l’unità di misura utilizzata per quantificare il grado di civiltà e la vivibilità delle città. Leggi il seguito di questo post »

Vendola: centrosinistra vecchio

Il centrosinistra é vecchio e i suoi leader sono come esorcisti che negano la realtà. Lo afferma Nichi Vendola parlando a Rainews 24. ‘E’ incredibile che il Pd non si accorga che alle ultime elezioni si é avuta una delle più cocenti sconfitte della sinistra’, dice Vendola, per il quale ‘non c’é prospettiva di rivincita se non si guarda in faccia la realtà. Il centrosinistra non ha il vocabolario giusto per essere credibile come costruttore di un’alternativa di governo‘.
(Ansa, 30 aprile)
Pubblicato su Politica. 3 Comments »

Mafia: Napolitano premia il progetto antimafia del centro Pio La Torre

Il presidente Napolitano ha premiato con una medaglia il progetto educativo Antimafia 2009-10, proposto dal Centro Pio La Torre di Palermo.

La medaglia -si legge in una lettera resa nota dal Centro – é il ‘riconoscimento di un’ampia iniziativa di formazione civile’. ‘Ricordare alle nuove generazioni – aggiunge Napolitano – lo straordinario apporto di La Torre all’azione contro la mafia ed il suo sacrificio serve più che mai a mantenere viva la memoria delle vittime della violenza mafiosa’.

(Ansa, 30 aprile)

Terremoti: scossa in California

Una scossa di magnitudo 5 sulla scala Richter é stata avvertita a una decina di chilometri da Napa, in California. Lo ha annunciato il servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs). (Ansa, 30 aprile)

Messina: Primo maggio con i Circoli Arci al Centro per la Pace di Portosalvo (Barcellona P.G.)

Primo maggio con l’Arci. I Circoli Arci della provincia di Messina, in collaborazione con il Collettivo “Megaphono”, invitano tutti al Centro per la Pace, a Portosalvo (Barcellona Pozzo di Gotto), immersi nel verde, per una giornata all’insegna del divertimento e dell’impegno sociale, dalle 12 alle 21 (dalle 15 in programma i concerti di diverse band)

Sottolineano gli organizzatori: “Tutti i circoli ARCI della provincia di Messina, in collaborazione con il Collettivo MEGAPHONO, vi presentano PRIMOMAGGIO in festa e invitano tutti al Centro per la Pace a Portosalvo (Barcellona P.G.), immersi nel verde, per una giornata all’insegna del divertimento e dell’impegno sociale. L’area sarà aperta per il vostro pic-nic, ci saranno proiezioni, mostre, djset e dalle 15 inizieranno i concerti. Cominceranno i Voodoo (band hard-rock locale), poi avremo ospiti gli AKKURA, band palermitana, ormai famosi per i loro live festosi e travolgenti. Recente il loro ultimo disco registrato a RIO con la produzione artistica di MORENO VELOSO, figlio del grande CAETANO. A seguire avremo gli ALBANOPOWER, vengono da Siracusa e sono una delle rivelazioni italiane del 2009. Loro suonano un indie-rock, dai suoni gentili, ma non troppo…

Durante tutta la giornata si alterneranno vari dj alla consolle (nessunconfine-stone…)”.

Per informazioni: tel. n. 090/6413730 (tutti i pomeriggi), o Arci Messina, Via Campo delle Vettovaglie, sopra il mercato ittico.

Legambiente Messina in piazza per il mercatino biologico, lo sfruttamento delle energie pulite e per sostenere il referendum contro la privatizzazione dell’acqua

Dopodomani, domenica 2 maggio, dalle ore 10 alle ore 13, Legambiente Messina sarà in piazza Casa Pia per il consueto mercatino del biologico. Il circolo aderisce alla campagna europea ‘SUN DAY’ per lo sfruttamento delle energie pulite e, grazie alla collaborazione del dott. Pino Calogero del CNR, verrà illustrata la realizzazione di pannelli solari con materiale organico. Inoltre, sarà l’occasione per continuare la raccolta di firme per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua.