Azienda Municipale Trasporti A.T.M. di Messina

di Caterina Sartori

DOCUMENTO DI ANALISI E PROPOSTE PER IL RISANAMENTO DELL’AZIENDA

A CURA DEL COORDINAMENTO DE “L’ALTRA CITTA’ ”

Il Coordinamento di associazioni aderenti a “L’Altra Città”, proseguendo nell’impegno per la ottimizzazione del servizio di trasporto pubblico urbano a Messina gestito dall’Azienda ATM (avviato proprio un anno fa), ritenendo che lo stesso si possa configurare come una vera e propria “battaglia civile” a favore della legalità ovvero del rispetto di sacrosanti diritti della cittadinanza che non possono essere ulteriormente e pervicacemente calpestati dall’indifferenza o dalla incapacità delle istituzioni; Leggi il seguito di questo post »

“La Sicilia sempre più lontana dal resto d’Italia”

“Una Sicilia ormai tagliata fuori dal servizio ferroviario nazionale, allontanata sempre più dagli standard nazionali, dagli investimenti in infrastrutture e da un trasporto efficiente ed efficace”. È quella di cui parla il Comitato pendolari dopo il taglio operato da Trenitalia, che dall’1 marzo scorso ha soppresso gli espressi 823, 834 e 836 denominati “Freccia del Sud” in servizio tra Agrigento, Milano e viceversa. Il Comitato si augura che la classe politica siciliana apra un tavolo istituzionale su questi continui tagli e sulle mancate infrastrutture “cercando di trovare ed ottenere adeguate soluzioni per evitare ogni tipo di penalizzazione al trasporto ferroviario siciliano”. Il Comitato definisce i tagli “un altro duro colpo al trasporto ferroviario per i treni a lunga percorrenza da e per la Sicilia”, affermando come essi nascono dalla “totale assenza di una programmazione regionale dei trasporti ed una disattenta attività politica ed economica del territorio”.
04/03/2010

Maltempo, sospesi i collegamenti con le Eolie

Forte vento e mareggiate alle Eolie nel pomeriggio. I collegamenti sono stati tutti sospesi. A Milazzo è rimasto bloccato anche un elicottero dell’Air Panarea. I primi disagi si erano manifestati in mattinata, con una cinquantina di persone rimaste bloccate proprio a Milazzo. Le folate di vento  hanno spazzato antenne, alberi e tettoie e causato danni all’agricoltura.

Giustizia riparativa: l’UEPE firma una Convenzione con il Cesv domani, venerdì 5 marzo

L’Ufficio Esecuzione Penale Esterna (UEPE) di Messina e il Centro Servizi per il Volontariato (Cesv), a compimento di un percorso di formazione, firmano una Convenzione per un progetto di giustizia riparativa domani, venerdì 5 marzo, alle 10.30, nella sede dell’Uepe (quinto piano) in via La Farina n. 7. In quella stessa occasione, l’Uepe firmerà un’analoga Convenzione con la Caritas di Messina. L’obiettivo è quello dell’inserimento nelle iniziative delle organizzazioni di volontariato di soggetti affidati al Servizio sociale, in modo da svolgere attività di utilità sociale come misura alternativa alla detenzione. Leggi il seguito di questo post »

Cile, Sisma di entità enorme: 3-4 anni almeno per la ricostruzione

L’emergenza e la ricostruzione dopo il sisma in Cile richiederanno 3-4 anni di lavori: lo dice la presidente, Michelle Bachelet. ‘E’ stato – afferma in un’intervista all’emittente Adn di Santiago – un terremoto di un’entità enorme, che ha colpito ben sei regioni’ e ‘in alcune parti del paese le autorità non hanno le dimensioni esatte dei danni’. Circa il costo complessivo del sisma in termini economici, Bachelet parla di 30 mld di dollari, cifra fatta a Santiago da diversi esperti. (Ansa, 4 marzo)

Fiat, Termini Imerese: Sindacati verso lo sciopero

I sindacati metalmeccanici preparano un nuovo sciopero dei dipendenti Fiat. La protesta potrebbe riguardare tutti gli stabilimenti europei. Domani mattina – spiega il responsabile Fiom per il settore auto, Enzo Masini – si riuniranno le segreterie unitarie di Fiom, Fim e Uilm prima dell’incontro su Termini Imerese fissato nel pomeriggio al ministero dello sviluppo economico e decideranno come proseguire. Lo sciopero comunque sarà fissato prima del 21 aprile.

(Ansa, 4 marzo)

E poi c’é che dice che a Sanremo non ci fosse nulla di valido…

Il fatto che piace anche a Costanzo (Bontà Sua), comunque, m’inquieta un pò… (S.I.)