Restaurata l’Adorazione di Caravaggio

Potrebbero essere quattro autoritratti di Caravaggio, colto nelle diverse età della vita, le quattro figure raffiguranti i pastori nella meravigliosa Adorazione del Museo Regionale di Messina, appena restaurata. L’ipotesi è della soprintendente del Polo museale romano Rossella Vodret, grande studiosa di Michelangelo Merisi, che da tempo sta lavorando in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio artistico per individuare, secondo le loro metodologie di riconoscimento delle fisionomie, tutti gli autoritratti di Caravaggio. «Per Caravaggio, la presenza di un suo autoritratto nel dipinto diventa quasi una sorta di firma», ha precisato la soprintendente.       (La Stampa)

Pubblicato su Cronache. 1 Comment »

PONTE STRETTO: MESSINA (IDV)

”Non c’è periodo dell’anno che la Calabria non sia costretta a fronteggiare un’emergenza: emergenza frane, alluvioni, incendi, siccità, per non parlare poi di emergenza rifiuti e di emergenza inquinamento mare. Le frane e gli smottamenti di questi giorni dimostrano ancora una volta quanto fragile sia il territorio della Calabria e quanto necessiti di interventi immediati e volti alla sua messa in sicurezza”. Lo ha detto Ignazio Messina, deputato e commissario di Idv Calabria. Leggi il seguito di questo post »

Frana alle isole Eolie, disagi a Quattropani

LIPARI (MESSINA) – Una tratto di oltre 500 metri è franato dalla montagna nella frazione di Quattropani, nell’isola di Lipari. Dieci abitazioni sono rimaste completamente isolate. Per raggiungere le dieci famiglie bloccate sono a lavoro i vigili del fuoco, gli operai della Provincia regionale di Messina e la Protezione civile comunale.

GOVERNO LATITANTE

”La frana avvenuta nei Comuni dei Nebrodi in queste ore è l’ennesima sciagura preannunciata e dimostra che il dissesto idrogeologico è il vero problema da risolvere nella Provincia di Messina”. E’ quanto afferma in una nota il Presidente dei senatori Udc, Gianpiero D’Alia.
”Il governo di fronte a questa situazione drammatica latita e – osserva D’Alia – pensa a inaugurazioni di cantieri fantasma e alla stipulazione di contratti faraonici per il Ponte di Messina, opera che non vedrà mai la luce. Leggi il seguito di questo post »

sgombero

Si allarga a macchia d’olio la mappa del dissesto idrogeologico che, in seguito alle piogge degli ultimi giorni, sta causando disagi e danni nel messinese: dopo la frana di ieri a San Fratello, dove è scattata l’ordinanza di sgombero per 1.500 persone, provvedimenti analoghi sono stati presi in nottata per altre 20 famiglie che abitano a Tusa, in alcune case di edilizia popolare di via Carmelo Battaglia.

La zona è infatti interessata da un vasto smottamento del terreno che ha messo a repentaglio la stabilità degli edifici. Leggi il seguito di questo post »

Calcio, 24esima di serie A: il punto della situazione

Finisce 0-0 l’attesissimo posticipo del San Paolo fra NapoliInter, ma a dispetto del risultato si è vista una gara intensa e piena di occasioni gol. Meglio il Napoli nel primo tempo, buona Inter nella ripresa. Da segnalare due legni colpiti dai partenopei con Hamsik e Quagliarella ed uno dai nerazzurri con Muntari. Leggi il seguito di questo post »

Primarie PD Calabria: Loiero vince con il 65% dei voti

di Sostine Cannata

Francesco Fortugno
Francesco Fortugno

Sarebbero 100.000 i votanti alle primarie del PD calabrese per l’individuazione del candidato Presidente della Regione, tutti disposti a versare almeno un euro, secondo quanto riferito dal segretario regionale del PD Carlo Guccione. Leggi il seguito di questo post »