Primarie PD Calabria: vince Agazio Loiero

di Sostine Cannata

Sarebbe Agazio Loiero il vincitore delle primarie del PD per la scelta del candidato Presidente della Regione Calabria che si sono tenute oggi domenica 14 febbraio 2010, con una distanza netta dagli altri due concorrenti, il consigliere regionale Bruno Censore e il Presidente del Consiglio Regionale Bova, anche se i risultati non sono ancora definitivi. Leggi il seguito di questo post »

Frana nel Messinese. Fuga da San Fratello

SAN FRATELLO (MESSINA) – San Fratello è ormai un paese fantasma: anche gli abitanti che non sono stati fatti allontanare dalle loro case hanno deciso di lasciare il centro che sorge su una collina che sta franando e sono diretti nei comuni vicini da familiari o amici. Il fronte della frana si allarga a vista d’occhio. Decine di case si vanno riempiendo di crepe e una larga spaccatura è comparsa anche nella chiesa di san Nicolò. Leggi il seguito di questo post »

Messina: Ucciso dall’ex suocero Antonio Fazio, un avvocato

di Sostine Cannata

L’omicidio è avvenuto stasera all’incrocio tra via Placida e via Santa Maria dell’Arco, in prossimità di Piazza S. Vincenzo, in pieno centro cittadino. Ad uccidere l’uomo, un avvocato civilista, di 42 anni, sarebbe stato, per sua stessa confessione, l’ex suocero Giuseppe Signorino di 58 anni, che avrebbe esploso alcuni colpi di fucile contro l’ex genero davanti agli occhi del nipotino di tre anni. Leggi il seguito di questo post »

Frane annunciate, le dodici Giampilieri di Sicilia

di Antonio Fraschilla, tratto da la Repubblica Palermo.it del 4 ottobre 2009

Giampilieri

Da Monte Gallo ad Alcara Li Fusi: ecco le zone ad alto rischio. Sono segnate in rosso sulla mappa del dissesto. E i tecnici hanno già lanciato l’allarme

C´è il paesino di Longi costruito su un´antica frana che continua a muoversi millimetro dopo millimetro, e ci sono interi quartieri di Palermo che poggiano su fiumi sotterranei o sono sovrastati da costoni rocciosi pericolanti. Leggi il seguito di questo post »

Maltempo: cresce fronte frana a San Fratello, nel messinese

Cresce il fronte della frana, causata dal maltempo, che si e’ abbattuta su San Fratello, paese alle pendici dei Nebrodi, nel Messinese. Sono 1.500 gli abitanti di San Fratello per cui e’ stata emessa un’ordinanza di evacuazione. Lo afferma il sindaco Salvatore Sidoti Pinto, sottolineando che ‘la situazione e’ drammatica. Stiamo vedendo il paese sparire – aggiunge il sindaco – la frana ha coinvolto tutto il versante nord-est di San Fratello, la parte relativamente piu’ nuova’. (ANSA)

MOBILITAZIONE PERMANENTE PER LA SCUOLA PUBBLICA

Sostenere la scuola pubblica significa sostenere la democrazia, la libertà di pensiero, l’autonomia critica.
Significa ricominciare a sperare in un futuro degno per in nostri ragazzi. Significa dare valore alla cultura che ci fa italiani.

E tutto ciò non incontra il senso dei tagli immani introdotti nella scuola da questo governo, che stanno immobilizzando e impoverendo la scuola. Affinchè il dissenso assuma un senso deve essere visibile. Noi della scuola ci stiamo riuscendo, abbiamo aperto una falla enorme, tra la gente e questo governo, venite anche voi. Leggi il seguito di questo post »

Che sfiga certi politici

di Giacomo Gugliandolo

L'assessore Regionale alla Pubblica Istruzione Mario Centorrino

“Le ideologie sono ormai superate. Destra e sinistra, tutti assieme, almeno per un anno prendiamoci una pausa. Non leggiamo più per un pò Camilleri, Tomasi di Lampedusa o Sciascia perché sono una sorta di “sfiga” nei confronti della Sicilia. Ci vuole ottimismo”.

Con queste chiare ed inequivocabili parole, ha espresso il suo pensiero sullo squallido scenario politico dominante in Sicila e in Italia il nuovo assessore regionale della giunta Lombardo Mario Centorrino, messinese e in quota PD, economista e professore dell’Università di Messina. Leggi il seguito di questo post »