Calcio, serie A: Milan-Udinese 3-2

Milan-Udinese 3-2 nell’anticipo della 24/a di A. Doppietta di Huntelaar e gol di Pato per i rossoneri, Floro Flores e Di Natale per i friulani.

Milan in vantaggio dopo 7′: Huntelaar insacca di testa su cross di Ronaldinho. Leggi il seguito di questo post »

Messina protagonista della Campagna Mondiale organizzata da domani contro la Distrofia di Duchenne e Becher

Cassandra De Rosa al Teatro Vittorio Emanuele, il prossimo 22 febbraio, per un concerto dedicato alla Campagna “Insieme X fermare la Duchenne” di Parent Project Onlus

di S.I.

Messina Dal 13 febbraio al 13 marzo, l’associazione di genitori che combatte contro la grave distrofia, organizza la Campagna “Insieme X fermare la Duchenne” per sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi che andranno a finanziare programmi d’assistenza indispensabili per garantire a tutti i ragazzi, e alle loro famiglie, una qualità della vita adeguata. Leggi il seguito di questo post »

Coppia di anziani rapinati da tre malviventi a Tortorici

Tortorici (Messina)  – Tre malviventi, col volto coperto,  hanno bussato alla porta di casa dei due anziani, un fratello ed una sorella, in contrada San Sergio. Quando l’uomo ha aperto i banditi hanno cominciato a picchiarli per costringerli a rivelare il nascondiglio in cui tenevano il denaro. Quindi hanno frugato dappertutto riuscendo a rubare 5000 euro in contati, buoni fruttiferi e postali per un valore non quantificato, e sono fuggiti. I due vecchietti, dopo essersi ripresi dallo choc, hanno avvertito gli uomini del posto fisso di Polizia che hanno subito avviato le indagini. Per i due anziani, visitati da un medico, solo tanta paura e qualche leggera escoriazione.

Ponte sullo Stretto: D’Alia (Udc), passerella del Governo

Anziché pensare ad emergenza dissesto idrogeologico, si continua a fare propaganda.

“Chissà per quanto tempo ancora saremo costretti a dover sopportare bugie e falsità sulla realizzazione del Ponte sullo Stretto. Dagli atti che conosciamo, l’opera, purtroppo, non si farà, perché le condizioni tecniche, economiche e contrattuali sono tali da escludere obiettivamente il reale coinvolgimento dei privati nella sua esecuzione. Leggi il seguito di questo post »

Ponte sullo Stretto, Wwf: “Lo spettacolo continua con cantieri farsa”

“Sul ponte dello Stretto di Messina, per il Governo, “the show must go on”, lo spettacolo deve continuare: questo a scapito del fatto che i soldi pubblici non ci sono”. Lo afferma il Wwf commentando la presentazione del progetto per la realizzazione dell’opera, oggi a Messina, alla presenza del ministro Altero Matteoli. Non ci sono “nemmeno i 1.300 milioni a suo tempo stanziati con decreto. D’altra parte – prosegue l’associazione ambientalista – il costo dell’opera è salito a 6,3 miliardi di euro, come documentato nella riunione del Cipe del 6 novembre, e quindi si tratta di reperire ancora qualcosa come 5 miliardi di euro, mentre il debito pubblico è inarrestabile e supera la soglia del 117% del Pil”.
Leggi il seguito di questo post »

Ponte sullo stretto. Il movimento non si ferma: contestata la kermesse del Palacultura

di Tonino Cafeo e Giovanni Tornesi

Alla vigilia della seconda “notte bianca della cultura”, il debutto del palazzo messinese che ad essa sarebbe dedicato si è svolto su un  ben altro tema. E’ proprio il moderno edificio di viale Boccetta, infatti, lo scenario prescelto dalla società Stretto di Messina e dal governo nazionale per l’ennesima presentazione in grande stile del progetto del Ponte sullo Stretto. Una manifestazione riservata ad un pubblico strettamente selezionato di autorità civili e militari puntualmente contestata da quei cittadini che ormai da un decennio si battono contro la grande opera. Leggi il seguito di questo post »

Ponte sullo Stretto: Una guantiera di chiacchere

foto di pippo martino

di Giuseppe Restifo

La giornata è stata scelta bene: siamo alle prime battute del Carnevale. Cosa c’è di meglio che presentare un progetto che non c’è in un palazzo della cultura, da inaugurare per l’occasione a mezzogiorno per poi richiuderlo in serata?

Così ai messinesi è stata offerta una guantiera di chiacchere, tipico dolce carnevalesco; e si è andati avanti per tutto il pomeriggio fino ad esaurimento della mangiata in serata. Leggi il seguito di questo post »

Giochi di Vancouver: morto lo slittinista Nodar Kumaritashvili

Nodar Kumaritashvili (AP Photo/Ricardo Mazalan)

Morto a Whistler in Canada lo slittinista georgiano Nodar Kumaritashvili di 22 anni. L’incidente è avvenuto a poche ore dall’avvio dei giochi olimpici e getta un’ombra sull’intera manifestazione. La pista dove Kumaritashvili durante le prove ha trovato la morte era già molto discussa, a causa della sua fortissima pendenza e delle colonne che la costeggiavano. Ed è proprio contro una di queste colonne che, a 140 km orari, l’atleta georgiano è nettamente volato.

“Nontiscordardimé” Operazione scuole pulite

Puntuale come ogni anno il 13 marzo torna Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, la giornata di volontariato organizzata da Legambiente che punta a rendere più vivibili gli edifici scolastici.
Bambini, ragazzi, giovani, insegnanti e genitori dedicheranno una parte del loro tempo a compiere piccoli interventi mirati a migliorare le condizioni dell’edificio scolastico, del suo cortile o dell’area immediatamente antistante la scuola. L’ edizione 2010 di Nontiscordardimé avrà come tema centrale la Scuola come luogo di cittadinanza e sarà abbinata ad un concorso fotografico, documentando il luogo della scuola scelto per la riqualificazione, prima e dopo l’intervento.

Le adesioni scadono il 20 febbraio 2010.

FURTI D’ARTE: 576 MONETE VENDUTE SUL WEB MA RECUPERATE A SIRACUSA

I carabinieri della Sezione Tutela Patrimonio culturale di Siracusa, reparto speciale dell’Arma competente per la Sicilia orientale, hanno portato a termine una serie di recuperi di materiali archeologici illegalmente detenuti e posti in vendita su siti web. Leggi il seguito di questo post »

NOTTE DELLA CULTURA: EVENTI A PALAZZO DEI LEONI

Domani sera, a partire dalle 22.30, Palazzo dei Leoni sede della Provincia regionale di Messina, sarà protagonista di una serie di eventi che coinvolgerà la cittadinanza con spettacoli teatrali di musica jazz, mostre di pittura in varie location della sede di corso Cavour.

In dettaglio il programma:

·          Galleria provinciale d’arte moderna e contemporanea di via XXIV maggio: musica jazz con Cinzia Gizzi “Trio e Sextet” e concerto del pianista messinese Giovanni Mazzarino, accompagnato dal “Sicilia Jazz Trio”. Leggi il seguito di questo post »

L’ATLETICO VILLAFRANCA VUOLE CONFERMARE IL PRIMATO

La compagine messinese affronterà domani (inizio ore 17) in trasferta gli Azzurri Radio Italia. I giallorossi si troveranno di fronte una squadra temibile, capace di rendere la vita difficile ad ogni avversario. Rientra tra i convocati l’universale Giuseppe Miragliotta. Leggi il seguito di questo post »

Vaticano: Stop al razzismo, Rivedere le politiche sull’immigrazione

La Chiesa scende in campo per discutere e rivedere le politiche di controllo delle frontiere, la detenzione arbitraria e la cittadinanza.

E’ una delle ‘raccomandazioni’ nel documento del congresso della Pastorale per i migranti.

La Chiesa – si legge – deve sostenere l’incremento della ‘cooperazione al fine di ‘soddisfare le esigenze dei migranti e difenderne dignità e diritti’ e fare di piu’, anche a livello mediatico, per ‘combattere la discriminazione, la xenofobia e il razzismo’.

(Ansa, 12 febbraio)

Moro: Ciancimino non lo fece liberare

Secondo il figlio Massimo, l’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino avrebbe agito per impedire la liberazione di Aldo Moro.

‘Nel 2000 – afferma Ciancimino jr in una rivelazione confluita nel processo a Palermo a Dell’Utri – mi disse che i cugini Salvo e l’on.Nicoletti, ex segretario della Dc siciliana, si erano rivolti a Salvo Lima dicendo di avere informazioni sulla prigione di Moro.

In seguito il segretario della Dc, Zaccagnini, gli fece chiedere di impedirne la liberazione.

(Ansa, 12 febbraio)

Bill Clinton già dimesso dall’ospedale

Dimesso l’ex presidente americano Bill Clinton dall’ospedale, dopo un’intervento cardiaco per l’impianto di 2 stent a un’arteria coronaria. L’ex capo della Casa Bianca, che 5 anni fa era stato sottoposto a un intervento di quadruplo bypass, era stato operato ieri dopo essersi fatto vedere dal cardiologo per dolori al torace. Le telecamere hanno inquadrato Clinton mentre saliva, camminando sulle sue gambe, su una macchina che lo aspettava fuori dal Columbia Presbyterian Hospital a New York.

(Ansa, 12 febbraio)