Un sigaro di Churchill venduto ad un asta per 5mila euro


Venduto all’asta un sigaro di Churchill; lo lasciò a metà per precipitarsi a una riunione quando arrivarono i nazisti a Leningrado nel ’41. Settant’anni più tardi il sigaro di Sir Winston è stato battuto ad un’asta vicino Londra per 5.000 euro. Il mozzicone se l’è aggiudicato un collezionista dell’Hertfordshire. La base d’asta per il sigaro, su cui era inciso il nome del primo ministro, era di 400 euro. L’aveva conservato un cameriere che poi l’aveva regalato ad un amico.

(Ansa, 31 gennaio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: