Calcio, recuperi di serie B: il Sassuolo aggancia il Lecce al comando, il Crotone é sconfitto a Mantova

di S.I.

Il 19° turno del campionato di serie B termina oggi grazie ai quattro recuperi disputati stasera, dopo l’ondata di maltempo dello scorso dicembre, che costrinse al rinvio delle stesse gare. Al Braglia il Sassuolo batte la Salernitana 3-2 e raggiunge il Lecce al comando della classifica a 42 punti; il Cittadella vince in casa al 92° per 1-0 contro l’Ancona, ferma ora al quarto posto a quota 37; il Mantova batte il Crotone 2-1; a Trieste il Piacenza si impone sui padroni di casa della Triestina per 3 a 1.

Maltempo: in arrivo ancora freddo e neve

Da stasera giù i termometri e neve anche in pianura. Lo indica un avviso di avverse condizioni meteo della Protezione civile.

Causa del maltempo una perturbazione proveniente dalla Scandinavia.

Previste precipitazioni sparse sulla Sicilia, anche a carattere di rovescio o temporale, con scariche elettriche e forti raffiche di vento.

Da domani sera, nevicate dal nord al sud del Paese fino a quote basse. Da lunedì gelate al centro-nord.

(Ansa, 30 gennaio)

Calcio, Anticipi di serie A: Bari-Palermo 4-2, Napoli-Genoa 0-0. Cassano, dalla Sampdoria alla Fiorentina?

di S.I.

Al San Nicola il Bari ha battuto il Palermo per 4-2 nell’anticipo pomeridiano della terza giornata di ritorno del campionato di Serie A. I pugliesi hanno trovato il vantaggio al 5′ con Bonucci e hanno raddoppiato al 7′ con Alvarez (splendida la sua partita, N.d.R.) . Il Palermo ha accorciato le distanze al 28′ con Cavani. Leggi il seguito di questo post »

Presentazione di “Razzismo Democratico” e “Gli Africani salveranno Rosarno”

CATALANI JAZZ CAFE’
Via Castellammare 4, Messina

Domenica 31 gennaio, ore 18

PRESENTAZIONE DEI LIBRI:

“Razzismo democratico. La persecuzione degli stranieri in Europa”

e

“Gli africani salveranno Rosarno (e, probabilmente, anche l’Italia)”

Introduce Pietro Saitta (Università di Messina)
Saranno presenti i curatori Salvatore Palidda (Università di Genova) e Antonello Mangano (terrelibere.org).

FILIPPO FOSSATI, PRESIDENTE UISP, SCRIVE AL MINISTRO GELMINI “NON CANCELLATE I SETTORI DISCIPLINARI CHE RIGUARDANO L’ATTIVITA’ MOTORIA”

L’istruzione pubblica italiana, la ricerca e l’Università rischiano di non riprendersi più: la ministro Gelmini e il governo proseguono nel loro disegno. “Avanza l’idea della privatizzazione, con particolare accanimento nei confronti dell’Università dice Antonio Borgogni, responsabile nazionale Uisp Università e ricerca – All’interno di questa idea, per di più, la cultura motoria e sportiva sono sempre più cenerentole. Leggi il seguito di questo post »

Avaaz scrive al NuovoSoldo: “Cancelliamo il debito di Haiti”

Cari amici del NuovoSoldo,

Debito (http://brunotto588.blog.espresso.repubblica.it)

E sconvolgente: anche se stanno arrivando aiuti ad Haiti per soccorrere la popolazione disperata, in realtà questo denaro si sta utilizzando in gran parte per ripagare l’enorme debito del Paese. – un debito di più di un miliardo di dollari generato ingiustamente per anni da governi e prestatori senza scrupoli. Leggi il seguito di questo post »

Incidente stradale, due feriti

LIPARI (MESSINA) – Due fratelli sono rimasti feriti in un incidente stradale a Lipari, nell’arcipelago delle Eolie. I due erano su una Renault che ha sbandato e si è ribaltata lungo la strada provinciale che conduce alla frazione di Acquacalda. I fratelli sono stati sbalzati fuori dal mezzo. Dopo le prime cure ricevute all’ospedale di Lipari entrambi i feriti sono stati trasferiti in elicottero a Messina.

Turchia: è padre di 2 gemelli, ma solo uno è suo

Gemelli - Repertorio (www.pupia.tv)
ANKARA, 29 GEN – Padre di due gemelli, con l’esame del Dna, scopre che solo uno dei due bambini e’ effettivamente figlio suo. L’uomo, agente dei servizi di sicurezza, aveva cominciato a sospettare della moglie e ha sottoposto i bimbi agli esami genetici. Si e’ scoperto che la donna, prima di sposarsi aveva un amante che ha continuato a frequentare. Un giorno ha avuto rapporti sessuali con l’amante e con il marito, ha avuto una doppia ovulazione ed e’ rimasta incinta 2 volte. (Ansa)

CAPOSSELA, 17 BRANI

Vinicio Capossela (www.impattosonoro.it)

Si apre con un’uscita internazionale il 2010 di Vinicio Capossela. Dopo che il 2009 l’aveva visto protagonista in Italia e in Europa con le canzoni di “Da solo” e il tour “Solo Show”. Le sue canzoni vengono, infatti, pubblicate per la prima volta in Inghilterra dalla prestigiosa etichetta Nonesuch Records. Il suo disco “The Story-Faced Man”, uscito il 25 gennaio in Inghilterra e oggi 29 gennaio, in Italia, contiene 17 brani del cantautore, definito dal Sunday Time “Italy’s greatest rock stars” e dalla rivista Mojo “Italy’s most intriguing musical traveler”. Leggi il seguito di questo post »

Auto: PSA Peugeot richiama circa 100.000 vetture

Citroen C1 (http://foto.autozone.be)

La casa automobilistica francese Psa Peugeot Citroen ha annunciato che richiamera’ circa 100.000 auto a causa degli stessi problemi all’acceleratore che hanno colpito la Toyota. Il difetto riguarda la Peugeot 107 e la Citroen C1, modelli realizzati in una fabbrica della Repubblica Ceca dove Peugeot e Toyota producono macchine insieme.(AGI)

27 gennaio: il giorno della memoria e dell’ipocrisia

di Raffaele Scirocco

Una terribile immagine dello sterminio degli Ebrei nei lager nazisti

 

Il 27 gennaio di ogni anno si commemora il giorno della Memoria, ricorrenza istituita con la legge n° 211 del 20 luglio2000, dal Parlamento italiano che ha aderito alla proposta internazionale di dedicare tale giorno alla commemorazione delle vittime del nazismo e del fascismo, dell’Olocausto, del Porrajmos, dell’Omocausto e in onore di coloro che, a rischio della propria vita, hanno protetto i perseguitati.

La scelta di tale data ricorda quando le truppe sovietiche, nel corso dell’offensiva verso Berlino, arrivarono ad Auschwitz, scoprendo il suo tristemente famoso campo di concentramento e liberando i pochi superstiti.  Leggi il seguito di questo post »

Campagna di diagnosi precoce del carcinoma della prostata

Partirà, dal prossimo 1 febbraio, la campagna di diagnosi precoce del carcinoma della prostata promossa dall’Unità Operativa Complessa di Urologia del Policlinico diretta dal Prof. Carlo Magno. Il 7 gennaio scorso, l’iniziativa è stata presentata alla stampa, nella sala dell’Accademia dei Pericolanti dell’Università degli Studi di Messina, alla presenza del Rettore, Francesco Tomasello, del Direttore Generale Giuseppe Pecoraro, del Direttore Sanitario Manlio Magistri, del Presidente dell’Ordine dei Medici, Nunzio Romeo e del Segretario Regionale della Federazione Italiana Medici di Medicina Generale, Giacomo Caudo e del testimonial d’eccezione, l’attore messinese Nino Frassica. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Sanità. Leave a Comment »

Detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, un arresto

Nella tarda serata di ieri, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, Santino Nastasi, nato a Messina il 6/12/1986, residente al Villaggio Aldisio. Nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti nel centro cittadino, precisamente in Corso Cavour, Santino Nastasi  è stato notato in atteggiamento sospetto mentre stava contrattando la cessione di droga con due giovani.

Leggi il seguito di questo post »

Le cosche della ‘ndrangheta paese per paese

Le cosche della 'ndrangheta in Calabria

Le cosche paese per paese

1 Reggio Calabria: i clan sono 14, da un lato i De Stefano e dall’altro i Condello. E con i De Stefano stanno i Labate, con gli altri i Tegano e i Libri.

2 Rossano: Tripodi

3 Mirto Crosia: Russo

4 Strongoli: Castiglione, Dima, Valente

5 Crotone: Cazzato, Vrenna Leggi il seguito di questo post »

Il pizzo mette Messina in ginocchio

La criminalita’ organizzata impone a tappeto le estorsioni “riscuotendo tangenti tanto elevate, da rendere, secondo una recente indagine, la citta’ di Messina la piu’ cara d’Italia, a parita’ di paniere di spesa”. Lo ha detto il primo presidente della Corte di Appello, Nicolo’ Fazio, nella relazione inaugurale dell’anno giudiziario. “Il taglieggiamento -ha spiegato – rappresenta un costo aggiuntivo che si trasferisce sui consumatori e nel contempo disincentiva la creazione di nuove imprese e il potenziamento di quelle esistenti”. Leggi il seguito di questo post »