Terremoto di 5,8 gradi Richter vicino alla Costa del Pacifico, in Guatemala e terremoto del 5° grado nel Golfo di Corinto, in Grecia.


di Sostine Cannata

Mappa del sisma in Guatemala del 18 gennaio 2010 delle16:40:28 - quadrato azzurro - (http://earthquake.usgs.gov)

Un forte terremoto di 5,8 gradi sulla scala Richter si è verificato oggi 18 gennaio 2010 alle ore 16:40:28 (ora italiana), in mare, in prossimità della Costa Pacifica del Guatemala, a circa 97 km a sud-ovest della città di Guatemala e vicino alla città di Santa Ana, in Salvador. Il sisma, seppure molto forte, non ha provocato danni a persone o cose in nessuno dei due paesi, probabilmente anche perché l’ipocentro è stato alla profondità di 54,8 km. Come pubblicato dall’USGS, le coordinate dell’epicentro sono: 13,70 °N, 90,33 °O.

Mappa del sisma del 18 gennaio 2010 delle ore 16:56:10 (http://cnt.rm.ingv.it)

Un altro terremoto di 5 gradi della scala Richter che è avvenuto in Grecia, oggi alle ore 16:56:10, con epicentro nella Grecia Occidentale, nel Golfo di Corinto e avvertito chiaramente a Patrasso, Missolungi, Levàdhia e Corinto, nonché nella capitale Atene, molto più lontana dall’epicentro. Epicentro che ha avuto coordinate 38.4°N, 22°E, mentre l’ipocentro è stato fissato alla profondità di 10 km. Anche per questo terremoto, finora, non si evidenziano danni a persone o cose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: