Terremoto ad Haiti: emergenza e adozioni


di Fabrizio Vinci

Haiti è distrutta, il bilancio provvisorio parla di centinaia di migliaia tra morti e feriti, milioni i senzatetto. Le immagini choc provenienti da internet mostrano un Paese in ginocchio: le Istituzioni locali si sono dissolte, e l’unico punto di riferimento per le popolazioni colpite è rappresentato dall’Onu. Il rischio di un rivolta popolare è concreto come la possibilità che si sviluppino drammatiche epidemie. Gli Stati Uniti e il resto del mondo hanno immediatamente mostrato la loro disponibilità  a fornire tutti gli aiuti necessari alla ricostruzione; anche Cuba si è detta possibilista sull’eventualità di far da ponte per gli aiuti umanitari.  Tuttavia in questo momento Haiti è un inferno, e il mio primo pensiero va a tutti i bambini rimasti orfani a causa del terremoto: credo sia opportuno che tutti gli Stati interessati alle adozioni snelliscano immediatamente le pratiche burocratiche necessarie, al fine di eliminare fastidiosi ostacoli temporali all’emergenza umanitaria in atto.

About these ads

141 Risposte to “Terremoto ad Haiti: emergenza e adozioni”

  1. daniela capocasale Says:

    sono sicura che saranno snellite le pratiche burocratiche necessarie per l’adozione e dovrebbero dare l’opportunita’ di poter ospitare a chi lo desidera bambini e/o adulti fino a quando la situazione migliorera’

    • patrizia Says:

      io con mio marito siamo due nonni abbastanza giovani, e per non sradicare uno o più ragazzini dal loro paese vorremmo sapere come adottare un bimbonma distanza

  2. serena Says:

    sono vicina a questa popolazione vorrei avere la possibilità di prendere in affido uno di questi orfanelli.

  3. speranza Says:

    ho gia’ una famiglia che avrebbe piacere di aver la possibilita’ di prendere in affido uno di questi orfanelli

  4. Claudia Says:

    Non si possono guardare quelle immagini…. Spero davvero verrano snellite le pratiche di adozione. Vorrei anche io poter prendere in affidamento/adozione uno o due bimbi.prego contattarmi dovesse nascere qualcosa a riguardo! Grazie

    • mariolina Says:

      siamo una famiglia con una bambina di 5 anni, vorremmo adottare o poter avere in affido un bambino colpito dal terremoto di Haiti prego di contattarmi per eventuali possibilita’ a riguardo

      • Anna Says:

        Appena sapete come c si muove x l adozione pubblicatelo,vorrei adottarlo e tenerlo qui per toglierlo da quell orrore.Grazie a tutti

    • assunta Says:

      vi prego vorrei adottare uno di questi banbini fatemi sapere,sarei anche disposta ad adttarlo insieme alla madre. se qualcuno puo darmi delle indicazioni ne sarei veramente grata.

  5. MICHELA PASIN Says:

    IO, MIO MARITO E MIO FIGLIO DI 10 ANNI VORREMMO SAPERE COSA FARE PER POTER ADOTTARE UN BAMBINO HAITIANO ORFANO. POSSIAMO DARGLI UNA CASA, UN’ISTRUZIONE, AFFETTO E UNA POSSIBILITA’ DI VITA MIGLIORE. SIAMO UNA FAMIGLIA UNITA E VORREMMO AVERE INDICAZIONI PRECISE SU COSA FARE, A CHI RIVOLGERCI, DA CHI FARCI SEGUIRE PER APRIRE UNA PRATICA DI ADOZIONE. GRAZIE PER TUTTI COLORO CHE VORRANNO AIUTARCI

    • Antonella Says:

      Io mio marito e le nostre 2 figlie, vorremmo sapere cosa fare per adottare un bambino orfano che è stato colpito dal terremoto ad Haiti, sperando che per una volta le pratiche burocratiche rstino da parte è pensando solo al benessere immediato del bambino.- Grazie da una famiglia che può dare tanto amore.-

    • Anna Morrone Says:

      siamo una famiglia di 4 persone disposte ad adottare un bambino haitianio colpito dal terremoto con tutto il cuore e propensi ad amarlo con tutto noi stessi. Aspettiamo notizie.

    • Tonino Sincero Says:

      IO, MIA MOGLIE VORREMMO SAPERE COSA FARE PER POTER ADOTTARE UN BAMBINO HAITIANO ORFANO. POSSIAMO DARGLI UNA CASA, UN’ISTRUZIONE, AFFETTO E UNA POSSIBILITA’ DI VITA MIGLIORE. SIAMO UNA FAMIGLIA UNITA E VORREMMO AVERE INDICAZIONI PRECISE SU COSA FARE, A CHI RIVOLGERCI, DA CHI FARCI SEGUIRE PER APRIRE UNA PRATICA DI ADOZIONE O DI AVER IN AFFIDO UN BAMBINO. GRAZIE PER TUTTI COLORO CHE VORRANNO AIUTARCI
      LA NOSTRA ETA’ E DI 66 E MIA MOGLIE 61 ANNI

  6. ORNELLA Says:

    siamo una coppia con figlio di 8 anni, in possesso del decreto di idoneità all’adozione internazionale. Ci rendiamo disponibili ad adottare uno o più bambini colpiti da questa gravissima e dolorosissima vicenda umana.
    Potete contattarci all’indirizzo mail
    Grazie

    • rossella Says:

      Siamo una coppia di genitori adottivi , con due figli e in tra poche settimane saremo in possesso di altro DECRETO DI IDONEITà PER ADOZIONE INTERNAZIONALE.Ci rendiamo disponibili ad adottare un bimbo\a haitiano,aiutateci il sito della CAI non riporta indicazioni sulle liste di attesa . Contattateci all’ indirizzo mail . Grazie

  7. nancy Says:

    siamo una coppia con tre figli vorrei adottare un bambino\a di haiti colpiti da questa dolorosissima catastrofe potete contattarmi al’ email grazie

  8. giuseppe Says:

    siamo una famiglia di tre persone, abbiamo voglia di adottare spero in tempi brevi un orfanello del terremoto siamo di monopoli(BA

  9. Roberto Says:

    Io e mia moglie abbiamo già due figli di 9 e 6 anni, ma saremmo felici di adottare uno di questi orfanelli.
    Contattatemi al più presto
    Grazie

  10. assunta Says:

    siamo una giovene coppia senza figli vorrei prendere in affido/adozione un binbo vi prego contattatemi se possibile

  11. giuseppina Says:

    siamo una coppia con attestato di idonieta’ per adozione
    disponibili per la necessita’ bimbi di haiti

  12. ilaria Says:

    sono una ragazza di 22 anni,che vorrebbe tanto poter aiutare tutti quei bambini…..
    i miei genitori possiedono già il decreto di adozione internazionale,a chi possiamo rivolgerci per informazioni?

  13. stefania Says:

    sono una mamma di 38 anni ho 2 bambini uno di 3 anni e una 13 e con mio marito avremmo piacere di accogliere nella nostra famiglia un bimbo/a indifferente l’età vi prego di contattarmi. grazie

  14. selene Says:

    Siamo una coppia torinese con una figlia di 13 anni. Ci piacerebbe adottare e salvare almeno 1 bambino di haiti. vi prego di contattarci nel caso fosse possibile x espletare quanto necessario . Grazie

  15. Caterina e Davide Says:

    Siamo una coppia senza figli , e vorremmo prendere in adozione o al limite in affido temporaneo un bambino/a di Haiti . Aiutate quelle povere creature , che da noi troverebbero tutto l ‘ amore di cui necessitano .

  16. Rita Says:

    Siamo una coppia di Roma, abbiamo due bambini di 12 e 8 anni Avremmo piacere ad ospitare un bambino di haiti.

  17. Monica Says:

    siamo una giovane coppia con una bimba di tre anni avremo voglia di adottate un bimbo orfano del tragico terremoto vorremmo sapere cosa fare, sarebbe per noi una grande gioia.

  18. silvia Says:

    Siamo una coppia di genitori adottivi con un figlio di 9 anni che abbiamo adottato nel 2003 ,questa catastrofe ci ha molto colpiti e saremmo disponibili a prendere in adozione o in affido un bambino di Haiti.
    Contattateci al nostro indirizzo e mail.
    Grazie.

  19. nella e enzo Says:

    siamo una coppia siciliana abbiamo gia un figlio di 18 anni e saremo felicissimi di adottare un bambino/a haitiano per potere dare amore e serenità a un piccolo/a orfanello… fateci sapere per favore… grazie

  20. matteo Says:

    abbiamo 34 e36 anni e abbiamo 2 bimbi una di8 e uno di 4 vorremmo adottare un bambino\a di haiti. siamo disponibili al 100% fateci sapere come fare.

  21. PATRIZIA Says:

    Sono distrutta al pensiero di tutti quei bimbi ke hanno perso tutto, prima di tutto l’amore di una famiglia. Ho gia’ adottato un bimbo ucraino nel 2004 e so’ come puo’ essere fondamentale l’affetto e l’amore in questi casi x superare il trauma ke porteranno con loro x tutta la vita . aiutateci a dare un aiuto a questi bambini : adozione o affido ke sia . Accantonate l’interesse economico e pensate al loro futuro ke credo nel loro paese nn ce ne sia x un bel po’. Siamo una famiglia con tanto amore da dare aiutateci a darne a ki per disgrazia nn potra’ piu’ avere amore e serenita’ . Contattatemi

  22. antonella Says:

    i miei gentiori sono propensi ad adottare o ad avere in affido questi poveri bambini…. sapreste indicarmi come fare in modo tale da poter concretizzare la cosa? grazie mille spero in una risposta

  23. IVANA OLIVERIO Says:

    io, mio marito e mio figlio di 17 anni, vorremme prendere in adozione o in affido un bimbo orfano di Haiti. a chi dobbiamo rivolgerci?

  24. giuseppa Says:

    mi piacerebbe tantissimo di avere in affido un bambino mio marito e d’accordo vorrei sapere cosa bisogna fare .

  25. katia Says:

    salve

    anche noi vorremo sapere come ci si deve muovere per adottare uno o piu’ piccoli

  26. anna di guida Says:

    siamo un coppia sposata da 10 anni, con un figlio di 8 anni, il sogno di entrambi e compreso mio figlio è sempre stato di adottare un bambino bisognoso. Ad haiti i bambini stanno morendo di fame come pure in altri paesi del mondo vorremmo avviare una pratica per l’ adozione, ma ci preme il fatto di sapere se si sa qualcosa di concreto sull’acceleramento delle vie burocratiche per l’affidamento dei bambini di haiti vista l’emergenza, vi prego aiutateci a realizzare il nostro sogno,ma soprattuto la speranza di un bambine a continuare a vivere!

  27. Elisa Says:

    I miei cognati, giovani e senza figli con decreto di adozione internazionale, accoglierebbero con entusiasmo e infinito amore, una creatura haitiana. Vi prego tenetemi aggiornata.

  28. Rossana Says:

    Buongiorno, io e mio marito abbiamo presentato domanda di adozione internazionale e siamo nella fase dei colloqui con i servizi territoriali. C’è la possibilità di accorciare i tempi per ottenere il decreto di idoenità e adottare uno o più dei tanti bimbi haitiani?
    Grazie

  29. Maria A. Says:

    Siamo una coppia con una bambina e ci piacerebbe tanto avere un’altra figlia.Contattateci vi prego.

  30. mamma68 Says:

    non ho pace, posso e voglio fare qualcosa. i bambini che perdono l’affetto in quella tenera età, ed in un modo così devastante, improvviso, ingiusto hanno bisogno ben più
    di soldi per sostenerli. sono una mamma di due bambini piccoli, io e mio marito siamo due professinisti. possiamo e vogliamo dare l’amore che quei piccoli sfortunati hanno perso. lavoro nella cooperazione internazionale e non sono sempre d’accodo con le correnti di pensiero che ritengono che sia più importante sostenere i bambini nel loro ambiente, nel loro paese. l’ambiente di riferimento di bambini così piccoli è la famiglia. lo dico per esperienza. quindi ci rendiamo più che disponibili ad avere in affido, e magari adottare definitivamente, uno o due bambini, fratellini vittime di quel disastro.

  31. mariolina Says:

    sono una divorziata e vivo con un compagno e con miei tre figli.la nostra famiglia allargata vive in regime di grande amore e rispetto e saremmo felici di poter aiutare uno di quei bambini colpiti da tanto dolore.

  32. loredana Says:

    VORREI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO ALLE ADOZIONI PER I BAMBINI DI HAITI. SAREI FELICE DI POTER ACCOGLIERE NELLA MIA FAMIGLIA QUALCHE BAMBINO BISOGNOSO PER POTERGLI DARE AMORE E AFFETTO E OFFRIRGLI UN FUTURO MIGLIORE.

  33. francesca Says:

    siamo una coppia che desidera adottare due bambini, abbiamo già ricevuto l’idonietà all’adozione internazionale, saremo felici di fare ciò che è necessario per la loro crescita e di darle tanto amore. Diteci cosa possiamo fare e a chi rivolgerci.

  34. di balsamo antonio Says:

    io mia moglie e i miei 2 bambini vorremmo accoglere e adottare una o un bambino di haiti

  35. paola Says:

    sono una mamma di due ragazzi di 26 e 29 anni e sono disposta ad accogliere nella mia famiglia un bambino/a in modo da garantirgli un futuro e una vita serena.

  36. pamela Says:

    siamo una coppia di salerno,con già decreto di adozione,siamo disponibilissimi nell’adottare uno/a di questi bimbi,contattateci se vi è possibile.grazie

  37. monica Says:

    siamo una famiglia con un bimbo di quasi undici anni, abbiamo veramente piacere di adottare un bambino di Haiti, dandogli una vita migliore. Come possiamo fare, dove ci dobbiamo rivolgere? grazie

  38. sara Says:

    Siamo una coppia molto unita, con una bimba di 4 anni, saremmo molto felici di adottare uno di questi orfanelli.

  39. nuovosoldo Says:

    Per tutti coloro che ci hanno chiesto informazioni su eventuali adozioni di bimbi rimasti purtroppo orfani ad Haiti, – che anche noi caldeggiamo previa seria selezione – e che ringraziamo per l’attenzione e per la generosità mostrata, possiamo rispondere che non appena si avranno notizie certe sarà ovviamente nostra cura e nostro… piacere informarVene. Fermo restando che, attualmente, in mancanza di ulteriori fonti verificabili su eventuali nuove e – ripetiamo – serie procedure di assegnazione, fan sempre testo in merito gli usuali sistemi istituzionali ed internazionali in vigore. Attendiamo, quindi, eventuali ed auspicabili nuove in merito.

  40. paola morlupo Says:

    siamo una famiglia con una figlia di 14 anni ed un cane. Siamo disponibili ad accogliere un bimbo di haiti

  41. nuovosoldo Says:

    Da leggere anche questa notizia giunta ora in redazione:
    https://nuovosoldo.wordpress.com/2010/01/17/haiti-1-milione-per-le-adozioni/
    e che trovate in questo momento sulla Home Page del sito.
    Dal 19 gennaio forse cominceremo a saperne tutti di più.

  42. ANTONIO Says:

    siamo una giovane coppia con figli di 11 e 7 anni e saremo disposti ad accogliere nella nostra famiglia un bambino/a in modo da garantirgli un futuro e una vita serena.

  43. domenico Says:

    siamo una coppia di aprilia marito 49 anni ,moglie 46 anni entrambi dipendenti statali con una figlia 21 anni studente universitaria e vorremmo adottare un bambino per potergli assicurare una vita migliore: Vi prego di contattarmi, grazie

  44. Simonetta Says:

    siamo una giovane coppia sposata da 11 anni,con 2 figli di 10 e 7 anni,vorremmo avere maggiori informazioni per poter adottare un bambino orfano del terremoto per dargli una famiglia.
    P.S
    aspettiamo vostre notizie grazie.

  45. giuseppe Says:

    sn gia nonno di 6 nipotini e mi piacerebbe adottare un bambino o una bambina spero ke prendiate in consiterazione qt mia richiesta ne sarei molto felice grz

  46. gaetano Says:

    siamo una coppia di bari marito 48 anni ,moglie 46 anni entrambi dipendenti statali con due figli 17 anni studentessa e una di 11 anni studentessa e vorremmo prendere in affido/adozione un binbo/a vi prego contattatemi se possibile per potergli assicurare una vita migliore: Vi prego di contattarmi, grazie

  47. teresa Says:

    prendere un bambino in affido in un momento così tragico sarebbe la soluzione migliore per i piccoli di haiti senza tanta burocrazia non cè tempo, attraverso le varie associazioni si conoscono le famiglie idonee dunque si potrebbero velocizzare le pratiche senza perdere tempo poi si penserà all’adozione

  48. sandra Says:

    io mio marito e le mie 2 figlie una di 18 e l’altra di 13 anni siamo disposti ad adottare un bambino/a di qualsiasi età… fatemi sapere se avete notizie noi aspetteremo con le braccia aperte.
    grazie mille…

  49. Ilaria Says:

    Buona sera.. sono una ragazza di 24 anni… vivo con mia mamma e mia sorella di 21… saremmo disposte ad ospitare per tempi anche eterni una bimba o bimbo orfanello di haiti… per favore qualcuno puo’ darci qualche informazione per poter concretamente essere d’aiuto?? grazie…

  50. raffaella Says:

    ciao siamo una famiglia felice io ho 36 anni e mio marito 39 abbiamo un lavoro sicuro e una figlia di 15 anni ci farebbe tanto piacere adottare uno di quei poveri bambini rimasti orfani di qualsiasi età …..

  51. davide Says:

    io e la mia famiglia vorremmo adottare un maschio e una femminuccia di questi arfanelli.divenuti orfani per mezzo del terremoto ad haiti

  52. vale e salvatore Says:

    ciò che ha colpito haiti è davvero una catastrofe, ma quello che colpisce di più è la disperazione dei bambini, la paura nei loro occhi.Siamo una giovane coppia in procinto di sposarci abbiamo sempre pensato ad un’adozione , avevamo pensato di farla dopo il matrimonio ,ma oggi crediamo di poter anticipare i tempi se ce ne fosse data la possibilità. siamo pronti anche subito ad accogliere un bambino o bambina nella nostra vita, ma non sappiamo come fare, potete contattarci su la mail che abbiamo lasciato

  53. giorgio Says:

    Io e mia moglie Luisa siamo pensionati(65 anni) abbiamo le figlie sposate e vorremmo contribuire a ridare speranza e tranquillità ad un bambino Haitiano orfano(anche 2 se sono fratellini) mediante un affido temporaneo.Per favore informatemi se e quando sarà possibile.Grazie Giorgio

  54. mariella Says:

    siamo una coppia sposata da 17 anni con due figlie di 16 e 14 anni.Vorrei tanto poter aiutare questi bambini bisognosi, chiedo delle informazioni su come poter adottare un bambino di loro.Vviamo in Sicilia precisamente a Catania,e siam tanti in famiglia che vorremmo fare questo.Fateci sapere voi quando potete darci delle informazioni ci teniamo davvero molto.

  55. luca Says:

    siamo una famiglia con già il decreto di adozione, siamo disponibili ad accogliere un bimbo/a di haiti. A chi dobbiamo rivolgerci? Come possiamo procedere?

  56. ignazio Says:

    siamo una coppia con un bambino di 10 anni, ci piacerebbe molto aiutare uno di questi bambini che hanno avuto questa terribile disgrazia, ci piacerebbe adottarne uno e vorremmo saper dei chiarimenti su come fare

  57. MARCO Says:

    siamo una coppia sposata da 7 anni,non abbiamo bimbi perchè non possiamo averne vorremmo avere la possibilità di accogliere nella nostra casa uno di quei bambini di haiti,e dargli tanto affetto e amore ,vorrei sapere come si può fare tutto ciò spero in una risposta di qualcuno che sappia come fare.Marco e Barbara da Udine (FRIULI VENEZI GIULIA)

  58. CRISTINA Says:

    SONO UNA RAGAZZA DI 21 ANNI,SCRIVO DA PARTE DEI MIEI GENITORI, VORREMMO ADOTTARE UN BAMBINO DI HAITI DARGLI TANTO CALORE ED AFFETTO..SPERO CHE I TEMPI NON SIANO COSI LUNGHI VI PREGO CONTATTATECI

  59. Enrica & Pietro Says:

    Siamo una coppia sposati da 10 anni.Avevamo già fatto domanda di adozione ma purtroppo scaduta da poco senza esito. Saremmo disponibili anche noi ad aiutare un bambino di Haiti. Speriamo tanto che la burocrazia in questa situazione così terribile sia più veloce ed umana del solito e che per tutti quei bambini venga fatto l’impossibile per aiutarli.

  60. luigi Says:

    siamo una coppia sposata da 4 anni saremmo felicissimi di adottare un bambino\a haitiano contattateci per sapere come avviare le pratiche grazie!

  61. Anna Says:

    siamo una coppia sposata da 7 anni,non abbiamo bimbi,vorremmo avere la possibilità di accogliere nella nostra casa una coppia di fratellini e dargli amore ,vorremmo sapere come si può fare per adottarli.Fabio e Anna da latina

  62. luisa Says:

    siamo una coppia con due figli saremo ben lieti di ospitare un bimbo/a di haiti viste le condizioni che si presentano ogni giorno sperando in una vs risposta a breve tempo un bacio al bambino che vorrà essere ospitato

  63. monica Says:

    siamo una coppia di salerno(eboli) sposata da12 anni con due bambine, siamo ben felici di adottare uno di questi angioletti,ci teniamo molto,contattateci.

  64. GIUSEPPE Says:

    siamo una coppia adulta della provincia di pavia con 2 figli grandi, le scene trasmesse in tv sono allucinanti vorremmo dare il ns. aiuto ai piccoli orfani senza aspettare mesi perchè i bimbi hanno bisogno subito, io lavoro in un asilo nido. grazie

  65. maria e armando Says:

    speriamo che i tempi solitamente utilizzati per le adozioni, possano cambiare in questo momento di grande bisogno di cibo,casa e tantissimo affetto per i bambini di haiti. siamo disposti di un affido, di un’adozione,anche temporanea,al fine di far dimenticare per un periodo il terribile accaduto. saremo disposti anche per due o tre bambini. fateci sapere,per favore!

  66. salvatore fichera Says:

    Siamo una coppia siciliana con una figlia di 2 anni desiderosi di adottare un’orfano di Haiti per fargli dimenticare tutto ciò che ha vissuto sino ad oggi , e dargli tanto di quell’amore per cancellare tutte le sue sofferenze . Fateci sapere a chi ci possiamo rivolgere .

    saluti

  67. paolo e matilde Says:

    siamo pronti ad adottare bambino/a fratello e sorella,abbiamo presentato domanda di adozione tre anni fà….

  68. paolo e matilde Says:

    aiutimoli…

  69. roberta Says:

    siamo una coppia sposata da 16 anni con tre figli, vorremmo sapere come poter adottare un bimbo anche in breve tempo. Aspettiamo notizie .

  70. Sabrina Says:

    Buona sera, siamo una coppia abbiamo appena adottato un bambino e tra pochi giorni ci dovrà arrivare il secondo decreto di idoneità per un adozione internazionale ci piacerebbe adottare un bambino di Haiti ci potete far sapere se è possibile e cosa dovremmo fare potete rispondere al mio indirizzo mail grazie mille

  71. Nataly Says:

    Sono una ragazza russa giovane e sposata in Italia,voglio dire che sono molto lusingata vivere in un paese come il vostro pieno di amore e solidarietà e molto altruismo…pensavo che c’è ne di tempo per pensare a dei figli miei,adesso hanno bisogno anche di me i bambini di Haiti fatemi adottare due orfanelli,io e mio marito ci uccuperemo di loro dondo amore e sopratutto serenità.

  72. anna Says:

    vorrei informazioni su come adottare un orfano di haiti siamo marito e moglie e una bambina di 13 anni.Purtroppo non so a chi rivollgermi, vi prego di rispondere grazie

  73. brunella Says:

    brunella e michele siamo disponibili per affido di bambino/a bisognoso di famiglia, amore, e…. del nostro cuore grazie

  74. giovanna Says:

    ciao sono una giovane mamma di una bimba di 3 anni, io e mio marito vorremmo adottare una bimba orfana neonata o piccola di haiti. diteci come fare. saremo in grado di donarle felicita e amore

  75. Patrizia Says:

    Siamo una coppia milanese con un bimbo adottivo di 12 anni, desidereremmo avere un affido o adottare se è possibile un bambino di Haiti. Che procedura dobbiamo seguire? Grazie!!!

  76. gabriele e elisa Says:

    Siamo una coppia sposata con un figlio di 10 anni.Vorremmo saper come fare per adottare un bambino di haiti per accoglierlo e dargli un futuro migliore.

  77. Federica Says:

    Siamo una famiglia unita composta da padre, madre e tre figlie rispettivamente di 9, 6 e 4 anni; saremmo disposti ad accogliere un bambino/a di Haiti, in affido o adozione, non abbiamo in passato mai presentato domanda di affido o adozione, abbiamo delle possibilità’? Come potremmo muoverci?

  78. Sara Says:

    siamo genitori di due ragazzi, avremmo il desiderio di portare via da quell’inferno haitiano un bambino. Diteci come fare e a chi rivolgerci. Grazie!!!! contattatemi se possibile

  79. Domencio CIRASOLE Says:

    A TUTTI I CAPI DELLE NAZIONI, ONG, ONLUS, ASSOCIAZIONI, CEI, CHIESA, FONDAZIONI, VOLONTARI, MISSIONI INTERNAZIONALI, UOMINI POLITICI, IMPRENDITORI, RIVOLGO UN APPELLO:
    SIBITO FUORI DAL DRAMMA TERREMOTO I PICCOLI DI HAITI. RIDIAMO SICUREZZA AI PICCOLI PORTANDOLI FUORI DA QUELL’INFERNO, IN TUTTI I MODI, ANCHE CON LE ADOZIONI.

  80. Antonia Says:

    Non riesco a descrivere l’angoscia che proviamo nel vedere le immagini di questo disastro e il dolore che provano tutti quelli coivolti, e la rassegnazione al dolore di tutti quei bambini feriti e soli che si vedono alla televisione, siamo una famiglia un pò avanti nella età senza figli vorremo in affido/adozione temporaneo dei bambini per farli superare in serenità questo momento per loro terribile.

  81. PAOLA DEL MASTRO Says:

    Sono una donna di 43 anni con tre figli e ho un compagno da circa 5 anni che non ha figli. Dopo aver visto la disperazione di questi bambini abbiamo pensato che se ci fosse la possibilità vorremmo adottarne uno . Quali sono le procedure ? Anche i miei figli sono entusiasti, Vi prego fatemi sapere.

  82. sonia astuni Says:

    vorrei adottare una bambina di haiti come posso fare? siamo una famiglia con due figli uno di 11 e uno di 6.

  83. Lisabetta Matteucci Says:

    Lisabetta da Pisa
    siamo disponibili per una affidamento temporaneo di un bambino/a di haiti ,abbiamo già fatto esperienza di affido e siamo felici di dare la nostra disponibilità.
    qual’è la procedura da seguire?

  84. Chiara Says:

    Siamo una coppia di Napoli, con tre bimbi la prima di 6 anni e mezzo, il secondo di tre anni e mezzo e l’ultimo di soli 5 mesi, vogliamo anche noi poter aiutare un bimbo orfano di Haiti, potremmo insieme ai nostri figli dare a questo bimbo il calore di una famiglia, e le piccole gioie quotidiane che una famiglia unita e felice può dare.

  85. Fabrizio Vinci Says:

    Commissione per le adozioni internazionali. Ecco il link per inoltrare le richieste:
    http://www.commissioneadozioni.it/IT.aspx?DefaultLanguage=IT

  86. isabella Says:

    siamo una coppia kon 3 figli vorremmo prendere in affido o in addozione un bimbo del terremoto di haiti vi prego kon tutto il kuore ditemmi kome posso fare contatatemi al piu presto

  87. tiziana margiotta Says:

    Siamo una coppia romane e siamo dipentendi ministero dell interno e banca BCC con 2 figlie di 24 anni e 14 desiderosi di adottare un’orfano di Haiti per fargli dimenticare tutto ciò che ha vissuto sino ad oggi , e dargli tanto di quell’amore per cancellare tutte le sue sofferenze . Fateci sapere a chi ci possiamo rivolgere subito .sms 335458014

  88. ANNA Says:

    SIAMO UNA COPPIA SENZA FIGLI, VORREMMO ADOTTARE
    UN BAMBINO/A DI HAITI, DA NOI TROVEREBBE AMORE SERENITA’ E TRANQUILLITA’, PER FAVORE CONTATTATEMI AL
    PIU’ PRESTO.
    GRAZIE

  89. stefania Says:

    siamo una coppia di roma nn abbiamo figli perche’ purtroppo nn sono venuti saremo felici di poter accogliere in casa un bambino di haiti per potergli dare un po’ di felicita’ e serenita’

    • nuovosoldo Says:

      Le Ong invitano alla calma: portare via i piccoli dal loro Paese può essere controproducente “Spaventose difficoltà logistiche rendono complesso il lavoro degli operatori” orfani e senzatetto sono almeno due milioni.
      Ottenere i documenti per un´adozione richiede di norma parecchio tempo in nazioni con un apparato statale funzionante, figurarsi come si possano avviare pratiche ad Haiti, dove prima del sisma soltanto l´87 per cento dei bambini veniva denunciato all´anagrafe. A sconsigliare l´adozione internazionale degli orfani del terremoto non ci sono però soltanto i requisiti di legge: «È chiaro che se ne valesse la pena sarebbe giusto incoraggiare l´avvio delle procedure», spiega Valerio Neri, direttore generale di Save The Children Italia, «ma portare via un bambino adesso non significherebbe fare il suo bene». È difficile pensare che sia meglio restare tra le case distrutte, esposti al pericolo di epidemie, senza genitori, rispetto ad essere accolti con affetto ed entusiasmo in Italia. Eppure, il trauma del distacco da un mondo che seppure in macerie è un mondo conosciuto servirebbe soltanto ad accrescere la sofferenza.

      Eppure, di pari passo con gli interventi di emergenza, chi è sul territorio porta avanti le procedure di ricongiungimento familiare, come stabilito dai protocolli di tutte le ong, e prima possibile saranno organizzati i campi sfollati dove i bambini saranno presi in cura dalla comunità e dagli operatori. E proprio quella comunità e l´aiuto che le sarà dato saranno più utili per il futuro di un orfano di un lungo viaggio e le difficoltà di adattamento in un Paese sconosciuto.

      CRISTINA NADOTTI fonte repubblica

      alcuni link

      http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_3_5_3.wp;jsession

      http://www.ejpd.admin.ch/etc/medialib/data/migration/rech

      http://www.corriere.it/esteri/10_gennaio_16/dramma-orfani..

  90. pasquale e pina Says:

    siamo una coppia sposata da trenta anni abbiamo tre figli due maschi sposati una donna che ha 24 anni e vive con noi insieme abbiamo deciso di fare qualcosa di concreto per il popolo di haiti soprattuttto per i bambini,come fare per avere un bambino in affidamento o in adozione anche se bisogna dare un aiuto momentaneo subito . la nostra eta’ e’ di 52 anni ma abbiamo tanta voglia di aiutarealmenoun bambino.

  91. teresa Says:

    salve! sono una donna sposata con 2 figli grandi ormai. io e mio marito vorremmo tanto adottare un/a bimbo/a haitiano/a orfano/a…possiamo dargli tutto: davvero TUTTO!! se qualcuno potesse darci delle dritte e informazioni per sapere a chi rivolgerci ve ne saremmo eternamente grati!! grazie in anticipo!! :)

  92. Cristina Says:

    Sono una mamma single di un bimbo di anni 4. A giugno mi sposerò con un nuovo compagno e tutti noi vorremmo poter aiutare un bimbo orfano del terremoto di Haiti. Siamo una famiglia allargata e saremmo felici di allargarla ancora un po’! Non abbiamo molte possibilità economiche e vorremmo fare di più, ma la nostra ricchezza è l’amore che tutti noi possiamo offrire.

  93. Cristina Says:

    Sono una mamma single di un bimbo di anni 4. A giugno mi sposerò con un nuovo compagno e tutti noi vorremmo poter aiutare un bimbo orfano del terremoto di Haiti. Siamo una famiglia allargata e saremmo felici di allargarla ancora un po’! Non abbiamo molte possibilità economiche e vorremmo fare di più, ma la nostra ricchezza è l’amore che tutti noi possiamo offrire. Vorrei ricevere informazioni sulla possibilità di adozione anche da parte di chi ha una famiglia non “convenzionale” ma seriamente disponibile

  94. teresa Says:

    VOGLIAMO ADOTTARE UN BAMBINO HAITIANO ORFANO…PER FAVORE!!! CHI AVESSE DELLE INFORMAZIONI A RIGUARDO MI RISPONDA..GRAZIE!!

    • stefania Says:

      salve siamo una coppia di 28 e 27 anni sposati da quasi due senza figli avremmo tanto bisogno di bambini che ci darebbero tanto gioia nalla nostra casa e siamo disposti ad adottare dei bambini di haiti per dare loro tanto amore perfavore dateci informazioni come possiamo fare,come muoverci??grazie

  95. Salvatore Says:

    Io insieme a mia moglie vorremmo dare anche se per un breve periodo un po di tranquillita ad un bimbo/a di Haiti come possiamo fare?

  96. Mariangela Says:

    Vorrei tanto dare amore ad uno degli orfanelli di Haiti…date la possibilità di riempire la vita di questi bimbi….

  97. pina Says:

    salve sono una madre di due figlie e sono sposata kon mio marito dal 94…sono qui a scrivere su questa bacheca per chiedervi se è possibile poter adottare un bambino haitiano…le mie figlie già da tempo chiedevano un nuovo fratellino ed ora c’è possibilià di adottarne uno per poter aiutare quesi poveri bambini rimasti orfani a causa di uno dei brutti scherzi che spesso la natura ci fa…vi prgo vorrei avere al piu presto vostre notize…GRAZIE per l’attenzione ed io ora con cordiali saluti vi lascio.

  98. celeste Says:

    salve, vorrei chiedere se è possibile poter avere in affidamento dei bambini, anche molto piccoli, haitiani rimasti orfani o comunque in difficoltà finchè non si sistemano le cose.

  99. anna Says:

    sono felicemente sposata e ho una figlia di 5 anni, vorremmo adottare un bambino/a haitiano/a per potergli offrire ciò che oramai nel suo luogo nativo gli è stato portato via come una dimora ed una famiglia. Da anni cerchiamo un modo per adottare appunto un bambino ma crediamo che in questo momento, più che mai, il nostro aiuto possa essere di estrema utilità, ne saremmo felici… restiamo in attesa di notizie e speriamo di riceverne al più presto, prego chi conosce modalità di adozione di contattarci… cordiali saluti…

  100. alessandra Says:

    ciao vorrei adottare una bambina, io ne ho gia’ una banbina di 11 anni come si fa’. chi lo sa me lo fate sapere. grazie alessandra

  101. nuovosoldo Says:

    A Note Regarding the Children of Haiti

    By Adoption Blogs Admin http://www.adoptionblogs.com/weblogs/a-note-regarding-the-children-of-haiti

    Recently, The Department of State posted a release regarding inquiries from American citizens concerned about the plight of children affected by the earthquake in Haiti. We understand that some Americans want to respond to the need of the children in Haiti by opening their homes to the orphans created by this disaster, however, we want to reiterate that it can be extremely difficult in these circumstances to determine the eligibility of children for intercountry adoption.

    Some children in Haiti have been temporarily separated from the parents and other family members, so the focus at this time is reconnecting families who have been torn apart by this devastating tragedy. If it is discovered that a child has been left parentless, they are often taken in by other relatives in the extended family.

    During times of crisis, it can also be exceptionally difficult to fulfill the legal requirements for adoption of both the U.S. and the child’s country of origin. This is especially true when civil authority breaks down or temporarily ceases to function. It can also be difficult to gather documents necessary to fulfill the legal requirements of U.S. immigration law. There are many ways in which U.S. citizens can help the children in areas of natural disaster or conflict. For example, individuals who wish to assist can make a financial contribution to a reputable relief or humanitarian organization working in that country.

    For more information on Intercountry Adoption, you can visit the International Adoption webpage at Adoption.com or the U.S. State Department’s website on Intercountry Adoption.

    If you’d like to help, the following organizations are accepting cash donations:

    International Committee of the Red Cross http://www.icrc.org/eng
    UNICEF https://secure.unicefusa.org/site/Donation2?df_id=6680&6680.donation=form1
    Save the Children https://secure.savethechildren.org/01/web_e_haiti_earthquake_10
    LDS Philanthropies http://www.ldsphilanthropies.org/humanitarian-services/
    World Vision http://www.worldvision.org/worldvision/eappeal.nsf/egift-haiti-earthquake-relief?Open&campaign=113655125&cmp=KNC-113655125
    Doctors Without Borders https://donate.doctorswithoutborders.org/SSLPage.aspx?pid=197&hbc=1&source=ADR1001E1D01
    The American Red Cross http://www.redcross.org/portal/site/en/menuitem.1a019a978f421296e81ec89e43181aa0/?vgnextoid=a8712721ea326210VgnVCM10000089f0870aRCRD

  102. enza Says:

    sono felicemente sposata con un bambino di 16 anni desidero tantissimo di poter aiutare un bambino di questi sfortunati e desidero prenderlo in affidamento per aiutarlo e dargli tanto affetto e amore fino a che non si sistemano le cose . spero di avere al piu’ presto una vostra risposta grazie enza .

  103. PIna Says:

    ho 45 anni e quattro figli grandi, con loro e mio marito vorremmo aiutare un bambino, sia per adozioneche per affido temporaneo. come fare?

  104. Antonella Says:

    Siamo una coppia a cui farebbe veramente piacere adottare o prendere in affido un bambino rimasto senza famiglia dopo il terremoto.
    Cosa bisogna fare?
    Grazie

  105. concetta Says:

    siamo una coppia sposata da 21 anni senza figli ,ci farebbe moto piacere avere notizie su come fare per adottare o avere in affido un bambino rimasto orfano nel terremoto,abbiamo tanto amore e protezione da dargli….grazie.
    Cosa bisogna fare?

  106. Patrizia Morrone Says:

    Anche a me e mio marito ci piacerebbe adottare un bambino di Haiti, fateci sapere se è possibile e cosa fare grazie

  107. alessandra Says:

    ciao sono sempre alessandra perche’ i messaggi che mandate. li dovete scrivere in italiano altrimenti non capisco

  108. CLEMENTINA IANNIELLO Says:

    SIAMO UNA FAMIGLIA,PADRE MADRE FIGLIA ,IN POSSESSO DI DECRETO DI IDONETA’ COME POSSIAMO FARE PER L’ADOZIONE DI UNA BIMBA\O HAITIANO?

  109. natasha cavaliere Says:

    sono una bambina di 11 anni con un fratello di 16 i miei genitori vorebbero adottare un bambino di haiti sarebbe una gioia per loro se sapete come si fa ad adottare un bambino che nn sia a distanza contatate

  110. Giuseppe Says:

    La crisi ci demoralizza, il lavoro e precario, ma dividere un pranzo, una cena e un sorriso con una bambina o un bambino, che a perso tutto per il terremoto HAITI credo che aiuterebbe a superare tutto .voglio adottare uno di loro. Contattatemi.

    • nuovosoldo Says:

      Ma mi scusi… con tutto il rispetto: Adottare un bimbo come panacea delle proprie frustrazioni, per sfuggire alla demoralizzazione della crisi e del lavoro precario?
      Ma che ragionamento é?

      Un figlio si dovrebbe generare od adottare quale atto d’amore e per l’esclusivo interesse del bimbo in questione e per seguirlo nella sua vita, ponendolo in condizione poi di essere indipendente e camminare sulle sue proprie gambe: o sbaglio?

      Scusi, non scrivo per Lei ma mi cominciano a terrorizzare parte dei messaggi che ci arrivano e che da un lato credo fortemente denotino una crisi profonda nelle relazioni umane, nei rapporti sociali di oggi tra italiani quali esseri umani medesimi e che sarebbe forse una cosa della quali occuparci seriamente una volta e per tutte anche… politicamente – perché dietro quest’esplodere di richieste credo che oltre all’interessamento per i bimbi d’Haiti tout court ci sia anche questo e lo comprendo, condividendone lo stesso sentimento io stesso – e dall’altro mi convinco ancora di più su quanto la materia dell’assegnazione di eventuali adozioni sia una cosa da lasciare nelle mani di veri esperti, anche dal punto di vista psicologico, pur comprendendone in gran parte l’emotività interiore che lo fa scaturire, che non é solo una cosa del momento e che turba interiormente anche noi, in redazione, nella nostra interiorità.

      Con affetto e comprensione, un abbraccio

  111. stefania 78 Says:

    Non credo che il distacco dal loro territorio di bambini soli e peraltro piccolissimi , che possono solo assistere con occhi pieni di paura a tutta la distruzione e alla disperazione delle persone che li circondano, sia peggiore di un lungo viaggio fatto col solo, unico scopo di allontanarli da tanto orrore e portarli al sicuro in famiglie disposte a dargli tanto amore.Capisco i problemi logistici che si possono incontrare in questi momenti di grande confusione per fare in modo che queste adozioni- affidi siano “sicuri” innanzitutto per questi orfani che vanno tutelati e seguiti anche fuori dal loro paese di origine ma penso che anche se con tante difficoltà e non subito , molto si potrebbe fare per rendere migliore l’ esistenza di questi piccoli affamati di tutto, sconvolti da tanto orrore……

  112. Angelo Says:

    Buon giorno, sono Angelo ho 42 anni .Sono sposato e vivo a Parma hò una azienda metalmeccanica.Hò buone possibilita economiche,io mia moglie è i nostri tre bambini desideriamo con tutto il cuore di poter adottare una bambina di Haiti,dandoci tanto amore é affetto vi supplichiamo di contattarci al piu presto é farci sapere come mi devo muovere é cosa fare nell’attesa vi ringraziamo.

  113. paola morlupo Says:

    si invia la presente per comunicare che non si vuole assolutamente essere avvisati via e-mail della presenza di nuovi commenti a questo articolo e che ogni pregresso consenso deve ritenersi revocato e senza effetto.
    avv. Paola Morlupo

  114. Lorenzo Says:

    Ciao sono un ragazzo di 20 anni, di torino, i miei genitori, mia sorella ed io avremmo piacere di ospitare uno o 2 bambini di Haiti. Certe immagini non si possono vedere, non si dovrebbero vedere e per questo motivo vorremmo dare, nel nostro piccolo, un aiuto e una speranza a chi evidentemente non ne ha molte. Vi prego di contattare via mail, sarebbe un’esperienza che arricchirebbe entrambi. grazie

  115. Giuseppe Says:

    Avete capito male , o male io mi sono spiegato. Riquardo alla crisi e al lavoro precario. Non occorre essere padrone di un albergo o di tante propietà immobili,per avere la possibità di adottare un bambino e non mi appoggio su questo , ma bensì all’amore che potrei dare a uno di loro.

  116. Fabrizio Vinci Says:

    Gentile avv. Paola Morlupo,
    nessuno si aspettava un’esplosione di commenti di queste proporzioni, l’argomento è molto sentito dalle famiglie italiane: è un buon segno, vuol dire che c’è tanta voglia di amare. Per disdire l’invio di altre mail di aggiornamento è molto semplice, basta leggere: in fondo alla pagina di ogni post che lei riceve troverà il link ‘One-click Unsubscribe’.

    Cordialmente, Fabrizio Vinci

  117. GENNARINA Says:

    vorrei dare tanto amore a queste povere creature ma come

  118. GENNARINA Says:

    io e mio marito abbiamo gia permessi x 2 bambini vi prego quando vi e possibile dateci qualche notizia come muoverci

  119. carmela Says:

    siamo in 5,ma anke se siamo un po troppi vorremmo un bambino di latte se potete perchè mi piacerebbe togliere il bimbo(maschio)dalla distruzione di quel popolo.Va bene anke se è una femmina spero che me lo darete perchè mio fratello vorrebbe un fratellino maschi però anche femmina va bene

  120. ROSALBA Says:

    NON SO SE LE MIE CONDIZIONI (STATO CIVILE,ETA’,STATO ECONOMICO ECC. ECC.) ME LO PERMETTONO MA AVREI IL DESIDERIO DI POTER FAR QUALCOSA PER ALMENO UNO DI QUEI POVERI BAMBINI HAITIANI RIMASTI SOLI, ANCHE SE SOLO PER POCO TEMPO. GRADIREI SAPERE QUALCOSA IN MERITO QUANDO SARA’ POSSIBILE. GRAZIE

  121. Giovanna&Salvatore Says:

    Siamo una coppia sposati da 8 anni no abbiamo uvuto bambini e vorremmo dare il nostro AMORE ad un orfanello/a di HAITI come potremmo fare. Help

  122. ernesto Says:

    siamo una famiglia giovanile di nonni, vorremmo sapere come fare per avere in affidamento magari per sei mesi un o più bambini di Haiti. saremmo disposti a pagargli il viaggio andata e ritorno. Grazie ernesto e Adele Ventre

  123. GENNARINA Says:

    non voglio essere un numero mapoter fare qualcosa di concreto a queste povere creature

  124. valentina De Nunzio Says:

    Io e mio marito avremmo tanto il desiderio di accogliere a casa nostra un piccolo orfanello di haiti come possiamo fare???

  125. tiziana Says:

    sono una mamma di due bellissimi bambini di otto e tre anni vorrei poter aiutare una bimba adottandola e dandogli tutto quello che necessita togliendola da quell’orrore.!!!!!!!!!!!
    siamo una coppia sposata da 11 anni e anche i nostri figli sono pronti ad accoglierla nella nostra famiglia..

  126. Salvatore Says:

    Insieme a mia moglie Giovanna vorremmo adottare un bimbo/a orfanelli di Haiti come possiamo fare????

  127. maria Says:

    vorrei dare una compagnia ad hakim e io non posso e vorrei adottare uno mio figlio lo adottato 7 anni fa in tunisia

  128. adozione a distanza Says:

    è un tema delicato…io ho risolto affidandomi a una grande ONG…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: