Calcio, serie B: il Cesena passa a Reggio Calabria ed é a un punto dal Lecce e dalla vetta

di S.I.

Dopo il pari di ieri nell’anticipo tra Ancona e Lecce (1-1), oggi il Cesena travolge la Reggina in trasferta (1-3) e si posiziona ad un solo punto (38) dal comando, dove svettano tuttora i giallorossi pugliesi (a quota 39); marchegiani terzi a 37 punti ma con una partita ancora da recuperare con il Sassuolo, fermo a quota 33 e che lunedì sarà ospite del Crotone. Torna alla vittoria il Torino (4 a 1 al Grosseto), l’Ascoli passeggia a Gallipoli (1-4) e il sorprendente Albinoleffe passa a Vicenza (1-2); vittoria della Triestina sul Mantova (2-1) e del Frosinone (ora a 34 punti) sulla Salernitana (1-0) mentre le altre pareggiano tutte.

Calcio, Anticipo di serie A: un pari spettacolare tra Bari ed Inter, 2-2

di S.I.

Una partita eccezionalmente bella per grinta, caparbietà e bel gioco mostrato dalle due squadre (tra le migliori per espressione del calcio in questo momento): un Bari che riesce davvero a mettere in difficoltà i campioni d’Italia, senza alcun timore reverenziale, sostenuto da un grande centrocampo e da un gioco armonico, con pochi errori e tutti i calciatori a servizio della squadra. Le reti arrivano tutte nel secondo tempo: entrambe su rigore (correttamente assegnati) quelle dei pugliesi, realizzate da Barreto ed é un uno-due che sarebbe micidiale per qualsiasi altra squadra ma non per quest’Inter evidentemente, che si scuote ed arriva ad accorciare le distanze grazie ad un gol di Pandev al 69′ e poi pareggia, in virtù di un calcio di rigore (giusto anche questo) realizzato da Milito al 74′. Leggi il seguito di questo post »

Una buona notizia: Sospeso in Austria l’esperimento sui maiali nella neve

SOSPESI ESPERIMENTI SU MAIALI NELLA NEVE. LAV: SOLO PRIMO PASSO. STATO O PROVINCIA DI BOLZANO FINANZIANO L’EURAC?

Dopo la forte posizione contraria presa dalla LAV, insieme ad associazioni animaliste austriache, esponenti politici e opinione pubblica (tra i quali anche il nostro giornale e gli amici animalisti di Gruppo Bairo che ci hanno sostenuto, N.d.R.), gli esperimenti che prevedevano l’utilizzo di 29 maiali sepolti vivi nella neve per indagare gli effetti del congelamento e morte in condizioni simili sull’uomo, sono stati sospesi.
L’incoraggiante notizia deve però essere solo il primo passo verso l’annullamento totale della procedura, considerata eticamente e scientificamente scorretta.
La LAV ha quindi chiesto al Ministero della Salute e alla Provincia autonoma di Bolzano se l’EURAC (Istituto per la medicina d’emergenza in montagna di Bolzano), l’Ente con sede in Italia coinvolto nelle sperimentazioni in territorio austriaco, abbia ricevuto fondi pubblici per finanziare il progetto. Leggi il seguito di questo post »

Cgil: 1,7 milioni di domande di disoccupazione

Oltre 1,7 milioni solo di domande di disoccupazione: a tanto ammonta, secondo la Cgil, lo stato delle richieste di indennità a fine 2009. Secondo le stime dell’organizzazione sindacale, le domande di disoccupazione nei primi 11 mesi del 2009 sono state 1.765.922. Il calcolo si ottiene sommando le 114.000 richieste di assegno di disoccupazione arrivate all’Inps a novembre scorso, le 999.922 richieste dei primi 10 mesi del 2009 e le 652.000 domande di disoccupazione con requisiti ridotti. (Ansa, 16 gennaio)

Calcio, Mondiali: pre-ritiro italiano per nazionale tedesca, che a maggio sarà a Sciacca (Ag)

Ritiro pre-mondiale tutto italiano per la nazionale tedesca di calcio, che dal 14 al 21 maggio sarà a Sciacca (Ag) in Sicilia per rigenerarsi.

Dal 21 maggio al 2 giugno è in programma un ritiro ad Appiano, in Alto Adige.

Sono tre le amichevoli della nazionale tedesca in vista dei mondiali: il 13 maggio ad Aachen contro Malta, il 29 maggio a Budapest contro l’Ungheria e il 3 giugno a Francoforte contro la Bosnia Erzegovina.

(Ansa, 16 gennaio)

Licenziato dopo arresto, Regione Sicilia lo riassume

Ex funzionario Motorizzazione Palermo aveva incassato tangente

Licenziato dopo un arresto a maggio scorso, un ex funzionario della Motorizzazione di Palermo è stato riammesso al lavoro dalla Regione.

L’uomo, che aveva incassato una mazzetta dal titolare di un’autoscuola di Partinico (Pa), è stato riammesso al lavoro non perchè sia stato assolto ma per un ricorso vinto a novembre davanti al Collegio di disciplina, un organismo ora cancellato dalla legge Brunetta. L’ex funzionario era stato ripreso dalle telecamere mentre incassava il denaro. (Ansa, 16 gennaio)

Calcio: sindaco di Corleone, ‘Palermo venga qui’

Il sindaco di Corleone Iannazzo invita il presidente del Palermo Zamparini a costruire un nuovo centro sportivo rosanero nella sua città.

‘Ritengo Zamparini un grande imprenditore – dice Iannazzo – che molto ha fatto e sta facendo per il Palermo. Per questo lo invito ufficialmente a visitare le splendide zone tra Corleone e Ficuzza, dove potrebbe sorgere un centro sportivo moderno e all’altezza di un club blasonato di serie A‘. (Ansa, 16 gennaio)

Smog: Legambiente, emergenza Italia

Smog, polveri e rumore assediano i centri urbani, con l’inquinamento alle stelle in tutta Italia. Maglia nera a Napoli, Torino e Ancona.

E’ il contenuto del dossier ‘Mal’Aria di citta’ di Legambiente che parla di ‘un’emergenza nazionale’ per cui ‘servono urgenti provvedimenti strutturali’. Intanto a Palermo, Potenza, Bologna, Milano, Roma, Genova, Torino, Taranto, Firenze e Civitanova, alcune boutique attrezzeranno le vetrine con mascherine antismog e slogan contro l’inquinamento.

(Ansa, 16 gennaio)

Calcio, Anticipo di serie A: Cagliari-Livorno 3-0

Nell’anticipo della 20/a giornata di serie A, Cagliari batte Livorno 3-0. Doppietta di Larrivey (3′ e 50′), terzo gol di Jeda (64′). Sardi subito in vantaggio con un colpo di testa di Larrivey su punizione da destra di Cossu. Il Livorno prova a reagire ma gli uomini di Allegri controllano e ad inizio di ripresa ancora Larrivey è bravo a trovare la porta con un pallonetto da oltre 30 m. dopo un veloce contropiede. Poi Jeda chiude definitivamente il match: colpo di testa su torre di Lazzari.

(Ansa, 16 gennaio)

Basket, Sorteggio Europei: compito difficile per l’Italia

Italia maschile nel girone con Lettonia, Israele, Finlandia, Montenegro; Italia femminile con Lituania, Croazia, Belgio e Olanda. Questo l’esito del sorteggio, svoltosi a Friesing (Germania), dei gruppi per le qualificazioni agli Europei di basket del 2011.

Si giocherà dal 2 al 29 agosto 2010.

Gli Europei saranno l’unica strada d’accesso per le Olimpiadi del 2012. ‘Il nostro è probabilmente il girone più duro’, commenta il ct degli azzurri, Simone Pianigiani.

(Ansa, 16 gennaio)

Assemblea costituente Sinistra Ecologia e Libertà

Messina è una città il cui sviluppo è basato solo sul saccheggio del territorio o sulla sciagurata idea del ponte, senza attività produttive e culturali. Una città i cui rapporti sociali sono basati sulla difesa del privilegio di pochi contro i diritti e gli interessi dei deboli. Una città dove il lavoro o è precario o è nero ma è quasi sempre un regalo di amici potenti, non un diritto. Leggi il seguito di questo post »

Codacons, scattano prime due class action contro amministrazioni pubbliche

Mettere in sicurezza entro 90 giorni le località a rischio frana di Erice, in provincia di Trapani, e Aci Castello, in provincia di Catania, e rispettare il limite previsto dalle leggi vigenti di 25 alunni per aula. Queste le richieste, rese note dal segretario nazionale del codacons Francesco Tanasi, contenute nelle prime due class action avviate dall’associazione in Sicilia nei confronti di amministrazioni pubbliche. La prima è rivolta al responsabile del Dipartimento della Protezione civile, ai sindaci, alle Province e alla Regione Siciliana, ai quali si chiede di mettere in sicurezza le due località e di disporre un risarcimento in favore degli abitanti dei due comuni “per i pericoli corsi ancora oggi a causa del dissesto del proprio territorio”. La misura del risarcimento stimata dal Codacons è pari a 100mila euro a famiglia, oltre ai costi sostenuti per mettere in sicurezzà da soli la propria casa. Con la seconda si chiederà – trascorsi i 90 giorni da una diffida notificata oggi – al Tar del Lazio di ordinare al Ministero della Pubblica istruzione e al Direttore Scolastico Regionale di rispettare il limite di alunni per aula.

Incendiate due automobili all’assessore allo Sport

MILAZZO (MESSINA) – Due automobili dell’assessore allo Sport di Milazzo, Santino Saraò, sono state incendiate la notte scorsa. I piromani sarebbero giunti su un ciclomotore e, dopo aver cosparso di liquido infiammabile le due auto, hanno appiccato il fuoco e sono fuggiti.

Publius Ovidius Naso (OVIDIO)

La crudeltà contro gli animali è un apprendistato della crudeltà contro gli uomini.

Di Pietro (IdV): ‘Io, pulito, attaccato da corrotti per infangare le inchieste su Tangentopoli’

“Si vuole fare credere che l’inchiesta Mani Pulite non ha scoperto tangentopoli perchè non c’era alcuna tangentopoli e le condanne sono state falsate e falsificate”. Antonio Di Pietro spara a zero su quelli che a suo dire stanno cercando di mettere il fango sulle sue inchieste quando era pm a Milano. A Lamezia Terme dove è stato presentato il progetto di Idv con la candidatura dell’ex presidente di Confidustria Calabria Pippo Callipo, il leader di Italia dei Valori attacca apertamente quelle che secondo lui sono solo menzogne: “Sono venuto a conoscenza dell’ennesimo dossier farlocco con cui si vorrebbe far credere che io, insieme ad ufficiali di polizia, dei carabinieri ed agenti di potenze straniere ed anche insieme alla mafia, ho inventato Mani Pulite per sconfiggere la prima Repubblica perché erano tutti brava gente e ci siamo inventati le indagini”. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Politica. 1 Comment »