Sanità: fascicolo elettronico già ok in sette Regioni

Sono sette le Regioni che usano nel 75% delle Asl e delle aziende ospedaliere il fascicolo sanitario elettronico. Lo dicono i dati del Ministero della Salute. Si tratta di Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Calabria, Sicilia e Sardegna. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Sanità. Leave a Comment »

Terremoti: scossa in Venezuela

 Una scossa di terremoto di 5,7 gradi di intensità sulla scala Richter è stata registrata nella zona orientale del Venezuela. Lo ha reso noto l’Istituto Geofisico Americano (Usgs). (Ansa, 15 gennaio)

RISPETTARE LA VOLONTA’ DEGLI ELETTORI

“Il PD faccia chiarezza o qualunque dialogo per costruire un’alternativa di Governo sarà impossibile”. Così l’on.le Scilipoti in riferimento alla cena organizzata lo scorso lunedì tra l’ex sindaco di Messina, Francantonio Genovese, il Governatore della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo e altri colleghi di partito.“La cena di lunedì scorso è soltanto la punta di un iceberg, che conferma l’inciucio consumato per la nascita del Lombardo ter e più volte rinnegato dagli esponenti del PD. Leggi il seguito di questo post »

Contro il razzismo

di Carlo Leoni

Come una lama che squarcia un velo, i fatti drammatici di Rosarno hanno fatto piazza pulita della melassa politicista su “partiti dell’amore”, dialogo sulle riforme e riedizioni, come farsa, di quelle politiche dei due forni dal tragico esito. Sopra al minuetto dei “pastoni politici” si è imposta, da Rosarno, la realtà di un paese che ha fatto clamorosi passi indietro  in termini di civiltà e di dignità democratica. Maroni e, più pateticamente, la Gelmini hanno visto bene di soffiare su un fuoco che era già fin troppo divampato. Leggi il seguito di questo post »

SVENDITA DEI BENI

I consiglieri provinciali Marletta e Tomarchio: “La vendita all’asta di tali immobili comporta il rischio altamente probabile di restituirli alle organizzazioni criminali che sono sicuramente in grado di intervenire attraverso sistemi di intermediazione finanziaria”. Nella seduta del consiglio provinciale di Catania di martedì 12 gennaio 2010 è stato approvato all’unanimità un Ordine del giorno contro la svendita dei beni confiscati alla Mafia. Il testo approvato, proposto all’aula dai consiglieri provinciali Valerio Marletta e Antonio Tomarchio, esprime la netta contrarietà all’emendamento approvato nella finanziaria del governo Berlusconi che prevede la vendita dei beni immobili confiscati alla mafia, se non assegnati,a partire dai 90 giorni successivi alla confisca. Leggi il seguito di questo post »

SAE: Settimana di preghiera 2010

Due appuntamenti di preghiera:

Lunedì 18 gennaio alle ore 17.00 : chiesa della Mercede, via Cannizzaro

Lunedì 25 gennaio alle ore 18,00 : chiesa SS. Salvatore (al Savio)

Motivazioni e considerazioni di carmelo labate. Leggi il seguito di questo post »

CLASS ACTION. MOVIMENTO consumatori

“Riteniamo che allo stato attuale, per come è stata orchestrata, la class action italiana non potrà essere utile ai cittadini – afferma l’associazione – troppi limiti, tra cui i costi, lo rendono uno strumento ancora inefficace”.

In merito all’appello del presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà alle associazioni dei consumatori a sfruttare il nuovo strumento “perché la class action deve avere la sua serietà e il suo riconoscimento, ma questo dipende dagli attori, che sono le associazioni dei consumatori”, MC fa presente che quando uno strumento come questo viene fatto a “misura di Confindustria” non serve ai consumatori. Leggi il seguito di questo post »