Sanità: fascicolo elettronico già ok in sette Regioni

Sono sette le Regioni che usano nel 75% delle Asl e delle aziende ospedaliere il fascicolo sanitario elettronico. Lo dicono i dati del Ministero della Salute. Si tratta di Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Calabria, Sicilia e Sardegna. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Sanità. Leave a Comment »

Terremoti: scossa in Venezuela

 Una scossa di terremoto di 5,7 gradi di intensità sulla scala Richter è stata registrata nella zona orientale del Venezuela. Lo ha reso noto l’Istituto Geofisico Americano (Usgs). (Ansa, 15 gennaio)

RISPETTARE LA VOLONTA’ DEGLI ELETTORI

“Il PD faccia chiarezza o qualunque dialogo per costruire un’alternativa di Governo sarà impossibile”. Così l’on.le Scilipoti in riferimento alla cena organizzata lo scorso lunedì tra l’ex sindaco di Messina, Francantonio Genovese, il Governatore della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo e altri colleghi di partito.“La cena di lunedì scorso è soltanto la punta di un iceberg, che conferma l’inciucio consumato per la nascita del Lombardo ter e più volte rinnegato dagli esponenti del PD. Leggi il seguito di questo post »

Contro il razzismo

di Carlo Leoni

Come una lama che squarcia un velo, i fatti drammatici di Rosarno hanno fatto piazza pulita della melassa politicista su “partiti dell’amore”, dialogo sulle riforme e riedizioni, come farsa, di quelle politiche dei due forni dal tragico esito. Sopra al minuetto dei “pastoni politici” si è imposta, da Rosarno, la realtà di un paese che ha fatto clamorosi passi indietro  in termini di civiltà e di dignità democratica. Maroni e, più pateticamente, la Gelmini hanno visto bene di soffiare su un fuoco che era già fin troppo divampato. Leggi il seguito di questo post »

SVENDITA DEI BENI

I consiglieri provinciali Marletta e Tomarchio: “La vendita all’asta di tali immobili comporta il rischio altamente probabile di restituirli alle organizzazioni criminali che sono sicuramente in grado di intervenire attraverso sistemi di intermediazione finanziaria”. Nella seduta del consiglio provinciale di Catania di martedì 12 gennaio 2010 è stato approvato all’unanimità un Ordine del giorno contro la svendita dei beni confiscati alla Mafia. Il testo approvato, proposto all’aula dai consiglieri provinciali Valerio Marletta e Antonio Tomarchio, esprime la netta contrarietà all’emendamento approvato nella finanziaria del governo Berlusconi che prevede la vendita dei beni immobili confiscati alla mafia, se non assegnati,a partire dai 90 giorni successivi alla confisca. Leggi il seguito di questo post »

SAE: Settimana di preghiera 2010

Due appuntamenti di preghiera:

Lunedì 18 gennaio alle ore 17.00 : chiesa della Mercede, via Cannizzaro

Lunedì 25 gennaio alle ore 18,00 : chiesa SS. Salvatore (al Savio)

Motivazioni e considerazioni di carmelo labate. Leggi il seguito di questo post »

CLASS ACTION. MOVIMENTO consumatori

“Riteniamo che allo stato attuale, per come è stata orchestrata, la class action italiana non potrà essere utile ai cittadini – afferma l’associazione – troppi limiti, tra cui i costi, lo rendono uno strumento ancora inefficace”.

In merito all’appello del presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà alle associazioni dei consumatori a sfruttare il nuovo strumento “perché la class action deve avere la sua serietà e il suo riconoscimento, ma questo dipende dagli attori, che sono le associazioni dei consumatori”, MC fa presente che quando uno strumento come questo viene fatto a “misura di Confindustria” non serve ai consumatori. Leggi il seguito di questo post »

Nasce Radio Cento Passi

di Salvo Vitale
E’ partita il 5 gennaio da Cinisi l’esperienza di “Radio Cento Passi”, in occasione del 61° anniversario della nascita di Peppino Impastato, ma anche del 26° anniversario della morte di Giuseppe Fava. La radio, trasmessa interamente sul web, conta già, attraverso Faceboock circa trentamila sostenitori e si ripropone di essere la prima radio web siciliana, sulla scia di simili iniziative molto diffuse ed affermate nel resto d’Italia. E’ stata scelta questa formula perché permette, a chiunque lo voglia, di collegarsi, tramite un normale computer per ascoltare musica e notizie, ma anche per trasmettere messaggi, interventi, notizie, curiosità provenienti dagli utenti di questo strumento. Leggi il seguito di questo post »

Ponte Stretto, Corte dei Conti: “Verificare fattibilità e traffico”

La Corte dei Conti chiede al Governo e alla societa’ Stretto di Messina di “operare una costante valutazione” dei profili di fattibilita’ tecnica dell’opera. La relazione della magistratura contabile chiede anche di attualizzare “le stime di traffico che stanno alla base del disegno progettuale del ponte sullo Stretto di Messina”, verificare la “compatibilita’ ambientale” dell’opera e la “completezza delle modalita’ di imputazione nel bilancio dello Stato delle somme, gia’ destinate all’intervento per il ponte sullo Stretto di Messina e successivamente oggetto di riutilizzazione”.


Leggi il seguito di questo post »

Insulti razzisti a Balotelli: chiusa la curva della Juve

Il Giudice sportivo ha deciso la chiusura della curva sud dello stadio Olimpico di Torino per la prossima partita della Juventus.

La decisione è stata presa in seguito ai cori razzisti indirizzati dai tifosi bianconeri a Mario Balotelli durante la gara di mercoledì scorso contro il Napoli in Coppa Italia.

Il provvedimento avrà dunque valenza per la partita Juventus-Roma, in programma il 23 febbraio, anticipo della 21/a giornata.

(Ansa, 15 gennaio)

Maltempo: allarme frane a Messina e Scaletta Zanclea

E’ allarme piogge sul versante ionico nord orientale della Sicilia, nei comuni di Messina, Itala e Scaletta Zanclea, stessi luoghi dove qualche mese fa si è abbattuto il violento nubifragio che ha distrutto alcune frazioni, provocando circa trenta morti. Su tutto il territorio regionale, la protezione civile prevede fino a domattina moderata criticità per rischio idrogeologico, con livello di ‘attenzione’; mentre per i tre comuni del messinese è scattato il livello superiore di ‘allarme’.

(Ansa, 15 gennaio)

Tennis, Open Australia: sorteggiato tabellone femminile

MELBOURNE – Sorteggiato il tabellone femminile degli Open d’Australia di tennis.

Flavia Pennetta esordirà con la russa Anna Chakvetadze.

Possibile derby russo in semifinale. La n.3 Kuznetsova è dalla parte della n.2 Safina, mentre nella parte alta, con la n.1 Serena Williams, c’è la n.4 Wozniacki. Leggi il seguito di questo post »

Haiti: Onu, quadro disastroso e drammatico. Ma cominciano ad arrivare gli aiuti

Alcune zone delle regioni colpite dal sisma ad Haiti risultano distrutte o gravemente danneggiate al 50%. Alcuni edifici sono completamente collassati, secondo i risultati di una ricognizione in elicottero della Missione Onu. La popolazione delle zone colpite è di 3,5 milioni, 2,8 milioni nella capitale, spiega l’Onu. Leggi il seguito di questo post »

Animali: i pulcini sanno contare

I pulcini sono in grado di contare, preferiscono farlo da sinistra verso destra, e riescono pure a identificare un oggetto tra molti.

Emerge da uno studio delle Università di Padova, Trento e del Saskatchewan, in Canada, pubblicato su Biology Letters: pulcini di pollo di 5 giorni e nocciolaie di Clark adulte riescono a identificare, in base alla sua posizione ordinale, un oggetto inserito in una fila con 16 oggetti identici tutti allineati e disposti perpendicolarmente di fronte all’animale.

(ANSA)

Tennis donne, Wta Hobart: la Bondarenko in finale

Alona Bondarenko batte Anabel Medina Garrigues in tre set ed è la seconda finalista del torneo Wta di Hobart, in Australia.

L’ucraina, n.4 del seeding, si è imposta sulla spagnola, testa di serie n.1, per 4/6 6/3 6/4.

In finale affronterà l’israeliana Shahar Peer, che ha eliminato Sara Errani.

Il torneo di Hobart è dotato di 220 mila dollari di montepremi.

(Ansa, 15 gennaio)