Siracusa: Falsi invalidi civili, 2 arresti


Avrebbero fatto ottenere il riconoscimento di invalidità a persone che non ne avevano diritto in cambio di favori, anche elettorali. E’ l’accusa contestata dalla Polizia all’assessore ai Servizi demografici del Comune di Siracusa, Francesco Zappalà, di 51 anni, che è anche presidente della locale Associazione nazionale mutilati e invalidi civili, e a uno psichiatra, Massimo Gramillano, di 46 anni, componente della commissione medica provinciale, che sono stati arrestati per concussione. (Ansa, 14 gennaio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: