Lutto nel mondo del Cinema: è morto il regista francese Eric Rohmer


di S.I.

E’ morto questa mattina, a Parigi, all’età di 89 anni, il regista francese Eric Rohmer, uno dei maggiori esponenti della Nouvelle Vague. Lo ha annunciato la casa di produzione francese Les Films du Losange, per voce della produttrice Margaret Menegoz.

Il regista, autore negli anni Novanta de “I racconti delle quattro stagioni”, era in ospedale da una settimana, hanno indicato fonti della famiglia senza aggiungere ulteriori dettagli. Non ci sono disposizioni per i funerali, ha aggiunto un’altra fonte.

Sempre affascinato dalle giovani donne, Eric Rohmer, pseudonimo di Jean Marie Maurice Scherer, nato a Nancy, in Lorena, il 4 aprile 1920, aveva realizzato la sua ultima pellicola, “Gli amori di Astrea e Celadon” (“Les amours d’Astrée et de Céladon”), nel 2007. “Dopo questo film, credo che andrò in pensione”, aveva dichiarato allora il cineasta durante la presentazione al festival di Venezia.

Rohmer, come molti altri registi del movimento, fu un critico cinematografico sui Cahiers du cinema, fin dalla fondazione nel 1951. In cinquant’anni ha firmato 24 lungometraggi, tra cui i più celebri “La mia notte con Maud” (“Ma nuit chez Maud”,1969), “Il ginocchio di Claire” (“Le genou de Claire”, 1970) e ancora “Il raggio verde” (“Le rayon vert”, 1986) che gli diede grande notorietà in Italia e nel mondo. (Fonte: Ansa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: