Cub: “La Zapparrata” di fine anno

Siamo profondamente delusi dal cinismo e dalla sicumera mostrata dalla gestione commissariale Zapparrata e dai soliti dirigenti aziendali. Infatti il Commissario CAS nominato dall’Ente controllante (90%), cioè la Regione Siciliana e, per essa, il suo Governatore Lombardo, intende chiudere in faccia ai precari le porte della stabilizzazione con la delibera n. 85/CS del 28.12.09. Ciò è inaccettabile e la CUB Trasporti non lo permetterà!

Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »

Area dello Stretto e identità europea

di Giuseppe Restifo

L’identità europea può fare a meno del paesaggio dello Stretto di Messina? La risposta è nella moneta che abbiamo in tasca, chi più, chi meno: l’euro.

L’Unione Europea costituisce oggi una realtà economica e amministrativa e la moneta unica ne è il simbolo più visibile. Leggi il seguito di questo post »

Terremoto di 3,8 gradi Richter nel mare di Scalea (CS)

di Sostine Cannata

Un terremoto di magnitudo 3,8 gradi della scala Richter si è verificato in Calabria, nel distretto sismico denominato Costa Calabra Occidentale, come riferisce l’INGV, alle ore 18:43:13 di oggi 8 gennaio 2010. L’ipocentro del terremoto è stato fissato alla profondità di 276,8 km. Le coordinate dell’epicentro, che è stato individuato a pochi chilometri dalla costa di Scalea (CS), sono: latitudine 39.754, longitudine 15.597. Non sono pervenute, al momento, segnalazioni per danni a cose e persone. La profondità del sisma, verosimilmente, ha fatto sì che lo stesso non venisse percepito dalle popolazioni della costa cosentina.

Maltempo: Neve anche al centro-sud

Persisterà anche nelle prossime ore l’ondata di maltempo che sta interessando la penisola con diffuse precipitazioni al centro-sud.

Sono previste nevicate anche a bassa quota sull’Italia nord-orientale. Da domani si avranno venti forti e nevicate in graduale estensione sulle regioni centro-meridionali del Paese.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che integra quello di ieri.

Marsala (TP), Denise: pm chiedono rinvio a giudizio per sorellastra

 

I pm Cerroni e Sessa, hanno chiesto al gup Lucia Fontana il rinvio a giudizio di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise Pipitone. La donna, che ha 22 anni, è accusata di concorso nel sequestro della piccola, rapita a Mazara del Vallo il 1° settembre 2004. Il rinvio a giudizio è stato chiesto anche per l’altro indagato, Gaspare Ghaleb, ex fidanzato della Pulizzi, che deve rispondere di false dichiarazioni al Pm. Il gup si dovrebbe pronunciare il 18 gennaio prossimo.

(Ansa, 8 gennaio)

Rosarno, Saviano: Africani coraggiosi, si ribellano a criminalità

Gli africani che si ribellano a Rosarno sono coraggiosi perchè ribellarsi alla criminalità che controlla quei territori è pericoloso. Lo dice Roberto Saviano ai microfoni del Tg3. “Gli africani sono stufi di subire la criminalità e sarebbe un errore criminalizzarli adesso perchè si corre il rischio di spingerli nelle mani dei criminali – dice lo scrittore – sarebbe come dirgli: vedetevela tra voi”.

Saviano suggerisce piuttosto di “vedere questa rivolta come una modalità coraggiosa, seppure criticabile, perchè in quei territori dire no alla criminalità è pericoloso, la parte malata non si ribella”. Infine l’autore di Gomorra auspica l’unità della politica nei provvedimenti da prendere adesso per contrastare la criminalità e avverte: “Dire che la mafia è stata sconfitta è una bestemmia, non è vero”.

(Ansa, 8 gennaio)

Ennesimo incidente mortale sulla A 20

Incidente mortale alle 13,40,  sulla A 20,  fra gli svincoli di Rometta e Milazzo, in direzione Palermo. La vittima è una donna di 46 anni, Natala Soraci che si trovava alla guida di una Citroen C1. L’auto viaggiava in direzione Messina – Palermo ,  nell’immettersi nel tratto a doppio senso di marcia  quando,  forse a causa dell’asfalto bagnato, ha sbandato ed è finita in testa coda. Proprio in quel momento, in senso opposto, è sopraggiunto un tir che ha centrato in pieno la Citroen C1. La donna è morta sul colpo. Sul posto, per effettuare i primi rilievi, sono già presenti  gli uomini della Polizia Stradale.