Via libera al piano regolatore del porto di Messina


Disco verde dall’assemblea generale del Consiglio superiore dei lavori pubblici, al piano regolatore del porto di Messina (dove è previsto l’ampliamento dell’approdo di Tremestieri per l’imbarco dei mezzi pesanti verso la Calabria), al piano integrato di Sviluppo Urbano sostenibile ‘Lucca dentro’, alla metropolitana di Roma-Linea C, (tratta T2 e T3) e alla ristrutturazione del parcheggio interrato all’area del Galoppatoio di Villa Borghese. Lo rende noto il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti spiegando che l’assemblea, presieduta da Angelo Balducci, ha, inoltre, espresso parere favorevole sulle norme tecniche inerenti le dighe. Con l’approvazione di tali progetti, si legge nella nota, “si dà un contributo sostanziale alla soluzione di tematiche che con la realizzazione delle opere conseguenti forniranno un importante valore aggiunto alla sicurezza, alla qualità della vita e all’economia di gestione delle opere stesse”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: