Calcio, Champions: la Fiorentina passa anche a Liverpool

Liverpool- Fiorentina 1-2 nell’ultima giornata del girone E di Champions League. I viola chiudono il gruppo al 1/o posto. Reds al 43′ in vantaggio con un colpo di testa di Benayoun. Pareggia Jorgensen al 63′ con un tiro angolato. Al 92′ zampata decisiva di Gilardino. Nel Liverpool Aquilani, partito dall’inizio, gioca 76′. Nell’altro incontro del girone Lione-Debrecen 4-0 (Gomis, Bastos, Pjanic, Cissokho). Classifica: Fiorentina 15, Lione 13 Liverpool 7, Debrecen 0.

(Ansa, 9 dicembre)

Calcio, Champions: Inter agli ottavi

L’Inter si qualifica per gli ottavi di finale di Champions League battendo nell’ultima gara del gruppo F il Rubin Kazan 2-0. Nel primo tempo i nerazzurri a segno con Eto’o al 36′ smarcato di tacco di Balotelli. Nel secondo è lo stesso Balotelli che al 63′ piazza sotto la traversa una punizione dal limite. (Ansa, 9 dicembre)

ETERNIT: A TORINO IN PIAZZA LA “RETE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO”

Sicurezza sul lavoro (www.castelmadama.org)

“Saremo in piazza per urlare ‘Basta amianto! Basta morti sul lavoro, da lavoro, da inquinamento'”. Leggi il seguito di questo post »

Alluvione di Messina

di

ENEA News. Claudio Puglisi, geomorfologo dell’ENEA, analizza sui luoghi dell’alluvione del primo ottobre, le cause del disastro che ha colpito il Comune di Messina.

Uomini e fiumi

di Marco Ferrari da Focus.it

Le piogge di questi giorni hanno causato alluvioni e gravi danni. Eppure non è difficile convivere con i fiumi; basta conoscere la loro vita e le dinamiche.

Alluvione (http://famiglieditalia.files.wordpress.com)

3671 comuni a rischio, 4016 eventi negli ultimi 100 anni, milioni di chilometri quadrati distrutti, 12.614 fra morti, dispersi e feriti. Non sono le cifre di una guerra, ma quelle delle alluvioni dal 1950 al 2000. Da qualche anno a questa parte, molti dei territori più popolosi del nostro Paese sono colpite da vere e proprie catastrofi. Quanto queste distruzioni siano naturali, è ormai molto dubbio. Se fino a vent’anni fa le colpe erano sempre date alla natura (e ancor’oggi alcuni media non si discostano da questo standard) si va facendo strada una consapevolezza diversa, cioè che un fiume è un corpo vivo, che quindi in determinate stagioni ha necessità di crescere, e in altre dimagrisce. Leggi il seguito di questo post »

Suolo a rischio nel 70% dei Comuni italiani – Calabria e Umbria in testa. Le cause: abusivismo e disboscamento

Frane (http://protezionecivile.regione.campania.it)

Sono ancora troppe le amministrazioni comunali italiane che tardano a svolgere un’efficace ed adeguata politica di prevenzione, informazione e pianificazione d’emergenza, poche quelle che svolgono un lavoro di mitigazione del rischio idrogeologico, e oltre un comune su quattro non fa praticamente nulla per prevenire i danni derivanti da alluvioni e frane. Leggi il seguito di questo post »

SCUOLA CALABRIA: INTEGRAZIONE DEI DISABILI, OK DELLA REGIONE A 73 PROGETTI

Diversamente abile (www.asd.unimore.it)

Sono 73 i progetti presentati dai Comuni calabresi approvati dalla Regione per favorire l’integrazione scolastica dei disabili, la loro accessibilita’ alle strutture e la partecipazione alle attivita’ didattiche. Leggi il seguito di questo post »