Calcio, Champions: la Fiorentina passa anche a Liverpool

Liverpool- Fiorentina 1-2 nell’ultima giornata del girone E di Champions League. I viola chiudono il gruppo al 1/o posto. Reds al 43′ in vantaggio con un colpo di testa di Benayoun. Pareggia Jorgensen al 63′ con un tiro angolato. Al 92′ zampata decisiva di Gilardino. Nel Liverpool Aquilani, partito dall’inizio, gioca 76′. Nell’altro incontro del girone Lione-Debrecen 4-0 (Gomis, Bastos, Pjanic, Cissokho). Classifica: Fiorentina 15, Lione 13 Liverpool 7, Debrecen 0.

(Ansa, 9 dicembre)

Calcio, Champions: Inter agli ottavi

L’Inter si qualifica per gli ottavi di finale di Champions League battendo nell’ultima gara del gruppo F il Rubin Kazan 2-0. Nel primo tempo i nerazzurri a segno con Eto’o al 36′ smarcato di tacco di Balotelli. Nel secondo è lo stesso Balotelli che al 63′ piazza sotto la traversa una punizione dal limite. (Ansa, 9 dicembre)

ETERNIT: A TORINO IN PIAZZA LA “RETE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO”

Sicurezza sul lavoro (www.castelmadama.org)

“Saremo in piazza per urlare ‘Basta amianto! Basta morti sul lavoro, da lavoro, da inquinamento'”. Leggi il seguito di questo post »

Alluvione di Messina

di

ENEA News. Claudio Puglisi, geomorfologo dell’ENEA, analizza sui luoghi dell’alluvione del primo ottobre, le cause del disastro che ha colpito il Comune di Messina.

Uomini e fiumi

di Marco Ferrari da Focus.it

Le piogge di questi giorni hanno causato alluvioni e gravi danni. Eppure non è difficile convivere con i fiumi; basta conoscere la loro vita e le dinamiche.

Alluvione (http://famiglieditalia.files.wordpress.com)

3671 comuni a rischio, 4016 eventi negli ultimi 100 anni, milioni di chilometri quadrati distrutti, 12.614 fra morti, dispersi e feriti. Non sono le cifre di una guerra, ma quelle delle alluvioni dal 1950 al 2000. Da qualche anno a questa parte, molti dei territori più popolosi del nostro Paese sono colpite da vere e proprie catastrofi. Quanto queste distruzioni siano naturali, è ormai molto dubbio. Se fino a vent’anni fa le colpe erano sempre date alla natura (e ancor’oggi alcuni media non si discostano da questo standard) si va facendo strada una consapevolezza diversa, cioè che un fiume è un corpo vivo, che quindi in determinate stagioni ha necessità di crescere, e in altre dimagrisce. Leggi il seguito di questo post »

Suolo a rischio nel 70% dei Comuni italiani – Calabria e Umbria in testa. Le cause: abusivismo e disboscamento

Frane (http://protezionecivile.regione.campania.it)

Sono ancora troppe le amministrazioni comunali italiane che tardano a svolgere un’efficace ed adeguata politica di prevenzione, informazione e pianificazione d’emergenza, poche quelle che svolgono un lavoro di mitigazione del rischio idrogeologico, e oltre un comune su quattro non fa praticamente nulla per prevenire i danni derivanti da alluvioni e frane. Leggi il seguito di questo post »

SCUOLA CALABRIA: INTEGRAZIONE DEI DISABILI, OK DELLA REGIONE A 73 PROGETTI

Diversamente abile (www.asd.unimore.it)

Sono 73 i progetti presentati dai Comuni calabresi approvati dalla Regione per favorire l’integrazione scolastica dei disabili, la loro accessibilita’ alle strutture e la partecipazione alle attivita’ didattiche. Leggi il seguito di questo post »

Società di vini non presenta dichiarazione dei redditi, evasi 7 milioni di euro

SAN FILIPPO DEL MELA (MESSINA) – Gli uomini della Guardia di Finanza hanno individuato una società del settore produzione e vendita di vini ed oli a San Filippo del Mela (Messina) che non aveva dichiarato ricavi per oltre sette milioni di euro. La società non ha presentato la dichiarazione annuale dei redditi dal 2006 al 2008, assumendo così i connotati di evasore totale. Il rappresentante legale della società G. B., 46 anni è stato denunciato per omessa presentazione della dichiarazione e bancarotta fraudolenta. Leggi il seguito di questo post »

Palermo: per i venti anni di Slow Food “Terra Madre Day”

Vigneto (www.tipicamente.it)

Terra Madre Day, per i 20 anni di Slow Food, si festeggia domani 10 Dicembre a Palermo anche con un’iniziativa presso la Bottega di Libera: un reading letterario dal titolo “Il gusto di leggere” , centrato sulle poesie e sulle opere letterarie che narrano la cucina siciliana. A seguire un aperitivo con prodotti dalle terre liberate dalle mafie e degustazione dei vini Centopassi. Leggi il seguito di questo post »

Chiesto rinvio a giudizio per i Franza

La Procura di Messina ha chiesto il rinvio a giudizio per i fratelli Pietro e Vincenzo Franza, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’ex squadra di calcio di Messina, l’Fc Messina, e per l’ex city manager del comune di Messina e attuale assessore comunale allo Sviluppo Economico e Lavori Pubblici, Gianfranco Scoglio. Quest’ultimo deve rispondere di abuso d’ufficio, mentre i due imprenditori sono accusati di concorso nello stesso reato. Ai tre indagati viene contestata la firma in calce all’accordo procedimentale che garantiva la disponibilità dei due stadi alla famiglia Franza per 15 anni. Accordo che non avrebbe rispettato le norme sulla evidenza pubblica. La Procura, inoltre, aveva aperto altre inchieste sui bilanci della società di calcio gestita dai fratelli Franza; nell’ambito di queste indagini la sezione di polizia giudiziaria delle Fiamme Gialle aveva sequestrato una copiosa documentazione, sia nella sede della società sia al Comune di  Messina. (Ansa)

SGOMINATA BANDA DI TRAFFICANTI DI DROGA NEL NISSENO. EFFETTUATI 12 ARRESTI

Omicidio di mafia (www.narcomafie.it)

Sgominata dai carabinieri un’organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti nell’entroterra siciliano. Dodici le persone arrestate che avevano la loro base logistica a Mazzarino; tra loro il figlio di Paolo Sanfilippo, boss della Stidda ucciso nella faida del 1991. Nella rete dei militari dell’Arma di Caltanissetta anche alcuni incesurati. (AGI)

MIGRANTI: RIVOLTA AL CIE (EX CPT) DI CALTANISSETTA, 21 STRANIERI SEGNALATI

Vignetta CEI - CPT (http://media.panorama.it)

Segnalati all’autorita’ giudiziaria 21 immigrati, ritenuti responsabili dei reati di devastazione, incendio, danneggiamento aggravato, commessi nella notte tra il 13 ed il 14 novembre nel Centro di identificazione ed espulsione (CIE) di Pian del Lago, a Caltanissetta. Leggi il seguito di questo post »

Due lievi scosse sismiche in Aspromonte

di Sostine Cannata

Sisma in Aspromonte (http://cnt.rm.ingv.it)

Due scosse sismiche si sono verificate oggi 9 dicembre 2009 nel distretto sismico Aspromonte, una stamattina alle 8,18 e l’altra alle 13,09, come reso noto dall’INGV. Entrambe sono state di magnitudo (MI) 2,5 e non hanno provocato danni a persone o cose. Leggi il seguito di questo post »

Lieve scossa di terremoto sull’Etna

di Sostine Cannata

Terremoto sull'Etna (INGV)

Una scossa sismica di magnitudo 2,8 della scala Richter ha avuto luogo alle ore 7,00 di oggi 9 dicembre 2009. La scossa non ha provocato danni a cose o persone ed è stata localizzata nel distretto sismico Etna alla profondità di 5,3 km, come informa l’INGV. Le coordinate dell’epicentro sono 37.863° Nord, 15.04° Est. Leggi il seguito di questo post »

Messina corteo no ponte con gli alluvionati

di ClasseOperaia3