“Segue” col cellulare l’incidente mortale

Una morte in diretta telefonica. Mentre si verificava l’incidente in cui sabato sera ha perso la vita il 52enne di Messina Antonio Di Sarcina, la moglie, l’architetto Mirella Vinci, conversava in auto con l’istruttore di vela del figlio, l’11enne che domenica avrebbe dovuto partecipare alla “Ayco and touring cup”, la tre giorni di vela Optimist riservata ai bambini tra gli otto e i tredici anni, iniziata a Formia, presso il porticciolo di Caposele. Al telefono, l’istruttore della squadra messinese del circolo “del tennis e della vela” ha sentito tutto.  L’auto, una Ford Focus, sulla quale viaggiava la famigliola siciliana si è scontrata con altre tre vetture lungo la superstrada Cassino-Formia, nel territorio di San Giorgio a Liri. Per Antonio Di Sarcina, architetto e provetto velista, non c’è stato nulla da fare. La moglie ed il bambino sono tuttora ricoverati in condizioni non gravi all’ospedale di Cassino. “Un botto tremendo – ha raccontato l’istruttore -. Ho sentito le grida del bambino che gridava ‘papa’, papà?’. Una tragedia terribile”. Per volere dei giudici, la competizione è partita ugualmente, anche se in mare è stato rispettato un minuto di silenzio per ricordare il velista. La delegazione del circolo messinese si è invece ritirata ed è ritornata alla volta della Sicilia.

(www.repubblica.it)

TENTATO OMICIDIO NEL CATANZARESE, ARRESTATO UN AGRICOLTORE

Un agricoltore di 65 anni, Giuseppe Fiorenza, e’ stato arrestato dai carabinieri della stazione di Badolato e della Compagnia di Soverato, con l’accusa di tentato di omicidio. Leggi il seguito di questo post »

Trovato cadavere anziana scomparsa nel Messinese

E’ stato trovato in una scarpata della circonvallazione di Gioiosa Marea (Messina) il cadavere di Teresa Franchina. La maestra in pensione di 79 anni era scomparsa lo scorso 26 novembre. Ancora da chiarire le cause della morte, non e’ escluso il malore o la caduta accidentale. La donna si era allontanata dalla sua abitazione senza avvisare nessuno. Il corpo e’ stato notato da alcuni passanti che hanno avvertito i carabinieri. (ANSA)

VENERDI’ 11 DICEMBRE 2009 SCIOPERO GENERALE DEI LAVORATORI DELLA CONOSCENZA INDETTO DALLA CGIL: LE MOTIVAZIONI

Sciopero (www.umbrialeft.it)

1. Cancellazione dei tagli stabiliti dalla legge 133/08. Per una scuola di qualità “La Scuola non si taglia!” Così recitava uno dei tantissimi cartelli della manifestazione del 30 ottobre 2008 e così ha dichiarato anche il nostro Presidente della Repubblica. Ma questo Governo persevera in una politica di impoverimento e di destrutturazione della scuola. Leggi il seguito di questo post »

Lieve terremoto nel Trevigiano

di Sostine Cannata

Una scossa sismica di 3,2 gradi della scala Richter si è verificata nel trevigiano alle ore 14,40 di oggi. L’evento, con epicentro al confine tra le province di Vicenza, Treviso e Belluno, non lontano da Bassano del Grappa, non ha provocato danni a persone o cose ed è stato preceduto da un altro lieve sisma di 2,5 gradi alle 13,57 di oggi, con epicentro sempre nella stessa zona. I due terremoti, come informa l’INGV, sono stati localizzati nel distretto denominato Pianura Veneta. Leggi il seguito di questo post »

NASCE LA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA D’ALTERNATIVA

Il sud è penalizzato da questo governo! Aumenta la disoccupazione, salari e stipendi hanno subito una continua erosione a favore di rendite e profitti. Appoggiamo le lotte dei lavoratori della scuola e del pubblico impiego, sosteniamo la “vertenza stretto” aperta dal movimento di lotta dei marittimi contro le dismissioni di Rfi dall’area, difendiamo l’occupazione nell’industria e nel commercio. Leggi il seguito di questo post »

FABIO VOLO si fa spiegare chi è un COMUNISTA