Operaio siciliano scomparso

“Mio figlio era tranquillo, gentile, generoso e pieno di vita, se qualcuno aveva bisogno di un favore si faceva in quattro, non aveva problemi e non me ne dava. Sin da bambino era sempre stato solare e non si sarebbe mai suicidato”. L´ha detto Anna Carciotto, madre dell´operaio scomparso Antonio Cannata, 41 anni, partito con un altro collega per la Croazia sulla nave ´Rubattino´ della Tirrenia, per conto della società Cantieri navali dello Ionio, per la quale doveva effettuare lavori di manutenzione sul traghetto. Leggi il seguito di questo post »

Vademecum per gli Enti Locali a cura della Lega delle Autonomie

Al fine di venire incontro alle diverse esigenze e difficoltà che gli amministratori e gli addetti ai lavori stanno riscontrando nel gestire il passaggio dal regime della vecchia tassa (TARSU) a quello della nuova tariffa (TIA), (ora tassa), la Lega delle Autonomie, con l’assistenza tecnica del dott. Antonio Cogode, ha predisposto un “vademecum” sugli adempimenti a cui gli Enti Locali dovranno attenersi nel 2010. Dall’elaborazione tecnica emerge uno scenario tutt’altro che confortante.Tempistiche non adottate nel modo giusto dagli enti locali, mancanza di coordinamento tra enti locali ed ente gestore, incompatibilità sulle competenze, inadempimenti burocratici, scarsi controlli di gestione, potrebbero essere alcune delle cause che hanno portato i nodi al pettine nell’attuale gestione degli ATO, unitamente alle complicazioni insite nella materia che il legislatore non ha ancora risolto. Leggi il seguito di questo post »

Processo contro Farid Adly per un comizio

Si è tenuto alla sezione distaccata di Sant’Agata Militello del Tribunale la prima udienza del processo contro il giornalista libico Farid Adly querelato dall’allora sindaco di Acquedolci Salvatore Oriti. Il coordinatore del Partito Democratico Acquedolcese, ai tempi dei fatti (aprile 2005) faceva parte della segreteria del partito DS all’opposizione della giunta Oriti. Leggi il seguito di questo post »

ACQUA. LA MISTIFICAZIONE AL POTERE

di Margherita Ciervo

(geografa, autrice di Geopolitica dell’acqua, Roma, Carocci, 2009)

L’acqua rappresenta l’emblema della relazione popolazione-risorse e la privatizzazione dei servizi idrici realizzata dal parlamento italiano, che ha convertito in legge un decreto del governo sul quale era stata posta la questione di fiducia, solleva problemi e interrogativi non solo in ordine a interessi, obiettivi ed effetti, ma anche rispetto alla modalità con cui avviene e alle motivazioni a sostegno. Leggi il seguito di questo post »

A sinistra sul Ponte

Sul Ponte si tiene la sinistra. Guardare il video tratto da “Le Strade dell’informazione” per credere. Forse a terra saranno previsti svincoli che s’accavallano per consentire il passaggio dalla guida all’italiana all’english drive.

SMANTELLARE

di Giuseppe Caliceti

Dopo aver dato inizio allo smantellamento della scuola elementare italiana – la quinta del mondo per qualità prima dell’arrivo di Gelmini – il ministro si appresta a smantellare
la scuola superiore. Data prevista del patatrac: il prossimo settembre. Ma già filtrano dallo stesso ministero alcune notizie, come al solito ben poco confortanti. Leggi il seguito di questo post »

Questo governo ha depredato il sud

«Il Sud è una questione nazionale ma il governo Berlusconi lo ha depredato. Finora l’esecutivo ha obbedito solo alla Lega». Ad affermarlo è la capogruppo del Pd al Senato, Anna Finocchiaro. Leggi il seguito di questo post »