Blocchiamo il massacro di centinaia di migliaia di animali in Nepal

di S.I.

Petizione della Humane Society International rivolta al Primo Ministro e al Ministero del Turismo del Nepal.

La petizione chiede di bloccare il massacro di centinaia di migliaia di animali che avrà luogo la prossima settimana (24-25 novembre) durante il festival Gadhimai Jatra.

Ogni 5 anni, a centinaia di uomini viene consentito di uccidere bufali, maiali, polli, ratti, capre, piccioni: questi assassini ricevono dei soldi per ogni animale ammazzato. Leggi il seguito di questo post »

L’esercito afgano alla guerra con gli aerei dell’Alenia

di Antonio Mazzeo

In attesa dell’annuncio da parte dell’amministrazione Obama del nuovo piano di escalation militare USA e NATO nello scacchiere afgano, giunge notizia di una più che sospetta triangolazione di sistemi d’arma tra Italia, Stati Uniti ed Afghanistan. Il comandante della coalizione alleata nel paese mediorientale, generale Stanley McChrystal ha confermato all’agenzia Reuters la consegna alle forze armate afgane di due aerei da trasporto C-27A “Spartan” in dotazione dell’US Air Force, mentre altri 18 velivoli dello stesso modello saranno consegnati entro il 2011.

Leggi il seguito di questo post »

Tennis, Masters Londra: bene Soderling, sconfitto Djokovic

Seconda vittoria per Robin Soderling al Masters di Londra: lo svedese ha sconfitto il serbo Novak Djokovic 7/6 (7-5) 6/1.

Soderling, che aveva già battuto in due set lo spagnolo Rafael Nadal, è a un passo dalla qualificazione alle semifinali.

(Ansa, 25 novembre)

Sparita la tigre di Putin

In Russia è scomparsa la tigre di Putin, divenuta famosa lo scorso anno dopo che il premier russo le sparò per addormentarla.

In quell’occasione, il premier aveva applicato alla tigre uno speciale collare satellitare allo scopo di seguire continuamente i suoi spostamenti.

Oggi il quotidiano Moskovski Komsomoliets lancia l’allarme affermando che della ‘tigre di Putin’ si è persa ogni traccia.

Le immagini di Putin che accarezzava amorevolmente la tigre fecero il giro del mondo.

(Ansa, 25 novembre)

Cosenza, Falsi infermieri: in 46 a giudizio

 

Rinviate a giudizio 46 persone ed altre 26 prosciolte nel corso dell’udienza preliminare per l’inchiesta sui falsi infermieri a Cosenza. La truffa è stata scoperta dai Nas di Cosenza nel 2008.

Nei confronti delle persone coinvolte nell’inchiesta sono ipotizzati i reati di truffa, concussione, corruzione ed esercizio abusivo della professione.

I Cc scoprirono una truffa per la vendita dei diplomi da infermieri per somme che variavano dagli 8.000 ai 10.000 euro.

(Fonte ANSA – Foto archivio ANSA)

Bozza Dl, Protezione Civile Spa

Si dovrebbe chiamare ”Protezione Civile servizi spa’‘ e sarebbe posta sotto la vigilanza della presidenza del Consiglio. Sarebbe questa la nuova società che dovrebbe nascere in seguito alla riorganizzazione del Dipartimento della Protezione Civile. La costituzione della società è indicata nell’ultima bozza del decreto legge con cui verranno chiuse le principali emergenze in corso (Campania, Abruzzo, Messina). (Ansa, 25 novembre)

Allarme Ue: Non si sa più leggere

Peggiora la capacità di lettura dei quindicenni: l’allarme è stato lanciato dalla Commissione europea. Un quarto dei quindicenni europei fa fatica a leggere.

Non vanno meglio gli italiani con un 26,4%, anch’essi in peggioramento rispetto al 18,9% del 2000.

Fanalino di coda sono i ragazzini romeni (53,5% ha scarsa capacita’ di lettura), seguiti dai bulgari (51,1%), mentre i primi della classe restano i finlandesi passati dal 7% nel 2000 al 4,8% nel 2006.
 

(Ansa, 25 novembre)