Cas mette in sicurezza pilone autostradale

Il Cas, consorzio autostrade siciliane, ha messo in sicurezza con il pilone autostradale a Scaletta (Messina) colpito da un masso durante il nubifragio del 1 ottobre; l’impatto aveva creato un buco. Intanto la Telecom ha comunicato al sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca che tutti gli sfollati che abitavano nei comuni colpiti dall’alluvione saranno esentati dal pagamento del canone mensile telefonico. La protezione civile nei prossimi giorni comunicherà l’elenco degli sfollati alla società di compagnia telefonica per verificare chi potrà godere del beneficio

Calcio, Serie A: Milan-Parma 2-0. Protagonista assoluto Marco Borriello

di S.I.

20090827163518Due reti di Marco Borriello ed una partita fantastica giocata dal fantasista e goleador rossonero permettono ad un Milan guardingo e cauto di conquistare i 3 punti contro un buon Parma.

La lezione di Napoli, dove i milanisti si fecero rimontare 2 gol in 3 minuti a tempo regolamentare scaduto, ha sortito i suoi effetti ed il Milan, che non ha esattamente le caratteristiche di prudenza e gestione della partita, impara invece per l’occasione a controllarla, affidandosi all’uomo-partita di oggi, super Marco Borriello, reduce da un brutto infortunio che l’aveva tenuto fuori dal campo da gioco per vario tempo. Leggi il seguito di questo post »

Negli Usa storico sorpasso dello spumante sullo champagne

champagne_spumante

Per la prima volta lo spumante made in Italy ha superato lo champagne francese nel mercato statunitense.

Le bottiglie di bollicine nazionali esportate sono risultate addirittura il 30% in più di quelle dei cugini d’Oltralpe.

E’ quanto afferma la Coldiretti.

Sul mercato statunitense sono state esportate 11,5 milioni di bottiglie, rispetto alle 8,9 milioni bottiglie di champagne francese, nei primi 8 mesi dell’anno.

(Ansa, 31 ottobre)

Tennis, Atp Lione: finale Ljubicic-Llodra

07ee5ba41c4158b734f9f5781c10c4df

Sarà tra il croato Ivan Ljubicic e il francese Michael Llodra la finale del torneo Atp di Lione.

In semifinale Ljubicic, testa di serie n.3, ha superato il francese Arnaud Clement per 6/2 6/4, mentre Llodra ha battuto il connazionale Gilles Simon, n.2 del seeding, per 6/7 (4-7) 6/3 7-6 (7-1).

(Ansa, 31 ottobre)

Scuola: manifestazione Cisl innesca polemica Bonanni-Gelmini

FRANCESCO SCRIMA - RAFFAELE BONANNISe con la manifestazione di oggi a Roma la Cisl intendeva porre all’attenzione del governo i problemi della scuola, l’iniziativa è senz’altro riuscita: alle accuse del segretario generale, Raffaele Bonanni, (“Vogliamo rimediare ai troppi buchi provocati dai tagli troppo forti. Mancano insegnanti e bidelli e la scuola è in ginocchio”) e del leader di comparto, Francesco Scrima (“Siamo solo al primo atto, l’anno prossimo avremo 25mila docenti e 14.500 Ata in meno, queste cifre non sono sopportabili e pretendiamo dal governo di attivare un confronto per intervenire sulla Finanziaria“), è giunta immediata la riposta del ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini: siamo disponibili “ad un confronto – ha detto il responsabile del Miur – anche la settimana prossima e più in generale il governo è anche sensibile al tema del rinnovo contrattuale”. Leggi il seguito di questo post »

INFLUENZA A: BAMBINA MUORE A NAPOLI

Tratta da: www.stabiachannel.it

Una bambina e’ morta all’ospedale Santobono di Napoli. La bimba era affetta da influenza. La bambina e’ morta circa un’ora dopo il ricovero al nosocomio specializzato per bambini del capoluogo campano, e proveniva da Scafati, nel salernitano. Leggi il seguito di questo post »

Tennis, Atp di Vienna: finale Cilic-Melzer

269a1f0b46802a2e378140f74690799b

Il croato Marin Cilic e l’austriaco Jurgen Melzer si sono qualificati per la finale del torneo Atp di Vienna.

In semifinale Cilic, testa di serie n.1, ha superato il tedesco Philipp Kohlschreiber (n.4) per 6/4 7/6 (7-4) mentre Melzer, n.7 del seeding, ha sconfitto il serbo Janko Tipsarevic 4/6 7/6 (7-5) 6/4.

(Ansa, 31 ottobre)

Paperoni italiani: il 68% del patrimonio dei super-ricchi é al nord

 

soldi

 

Al Nord si concentra la maggior parte della ricchezza dei ‘Paperoni’ italiani con il 68% del patrimonio totale dei super-ricchi (836 mld).

Il Centro raccoglie il 18% del totale, Sud e Isole solo il 13% delle grandi ricchezze private.

E’ quanto emerge dalla ricerca sul mercato italiano delle famiglie con un patrimonio finanziario (immobili esclusi) superiore ai 500.000 euro, svolta da Aipb (Associazione italiana del private banking) in collaborazione con Prometeia.

(ANSA)

Automobilismo, F1: dal 2010 ci sarà anche il nipote di Senna

F1, Mondiale 2010: Bruno Senna ha firmato per la Campos Racing

AUTO-F1-BRAZIL-PRACTICE-SENNABruno Senna ha firmato un contratto per la Campos Racing e disputerà con la neo nata scuderia il Mondiale 2010 di Formula 1. Il pilota brasiliano, nipote del tre volte campione del mondo Ayrton, icona dell’automobilismo scomparso in un incidente a Imola il primo maggio del 1994 all’età di 34 anni, è la prima guida a firmare per la scuderia spagnola che farà il suo esordio in Formula 1 la prossima stagione. “E’ un sogno che si realizza, sono felicissimo”, ha commentato Senna. Leggi il seguito di questo post »

Ricordiamo ancora l’importante iniziativa di domani

Una candela per non dimenticare –  Messina 1-10-2009

candel x 1.novA un mese dall’alluvione che ha duramente colpito Giampilieri, Scaletta Zanclea, Briga, Molino e Altolia, abbiamo deciso di organizzare una fiaccolata per ricordare le vittime di questa tragedia.

Questa fiaccolata vuol essere apartitica e trasversale: parteciperemo da singoli individui, semplici nomi e volti che sfileranno per ricordare i nomi e i volti di chi non c’è più. Non ci saranno simboli o bandiere di sigle, partiti, organizzazioni politiche e altre associazioni. Leggi il seguito di questo post »

Meteo: Da lunedì instabilità al Centro-Nord, da martedì al Sud

meteo-nuvoloso-250Da lunedì sono in arrivo temporali al Centro-Nord, con nevicate sulle zone alpine e prealpine. Lo indica la Protezione civile.

Una perturbazione proveniente dalla Gran Bretagna determinerà un peggioramento del tempo, con precipitazioni diffuse sulle regioni settentrionali e centrali tirreniche.

Sono inoltre attese le prime nevicate di una certa importanza sulle zone alpine e prealpine.

Martedì le condizioni d’instabilità coinvolgeranno anche il resto del Centro e il Sud.

(Ansa, 31 ottobre)

Calcio, Serie A: Juventus-Napoli 2-3

hamsikIl Napoli rimonta due gol alla Juve e vince 3-2 a Torino nell’anticipo di serie A. Due gol di Hamsik e uno di Datolo per i campani.

Sembra tutto facile per i bianconeri, che vanno in vantaggio con Trezeguet al 35′ del primo tempo. Nella ripresa raddoppio al 9′ di Giovinco su un errore della difesa napoletana. Poi si scatena il Napoli: in 5 minuti pareggia con Hamsik (14′) e Datolo, e si prende il gol partita sempre con lo slovacco al 36′. Espulso Amauri nel finale.

(Ansa, 31 ottobre)

Esercenti immorali ed assenza di famiglie e istituzioni fanno indebitare gli adolescenti

5c1ec6b6414aa626bc8f8e2dd7166ea4‘Un adolescente su 10 scommette e si indebita’. E’ l’allarme di Maria Burani Procaccini, ex presidente della Commissione Infanzia.

Burani si rifersce al caso del 15/enne ricattato a Roma per avere contratto un debito da gioco clandestino: ‘Non e’ un fatto isolato – dice -, e’ grave che gli esercenti di scommesse accettino puntate da minorenni e che si vendano biglietti gratta e vinci a chi ha meno di 18 anni. ‘E’ un problema culturale legato all’idea del facile arricchimento’, conclude.

(ANSA)

La classifica dei baci proibiti stilata dalla Suprema Corte

Protagonista della vicenda un messinese di 51 anni

La Cassazione stila la classifica dei baci proibiti, stabilendo che sono off limit anche quelli “non penetranti” se scoccati ad una persona che proprio non ne vuole sapere. Addirittura, dicono gli ‘ermellini’, possono essere passibili di condanna penale come veri e propri “atti sessuali” anche i baci sul viso dal momento che agiscono “in direzione di una zona nota, secondo la scienza medica, psicologica, antropologico-sociologica, come erogena trattandosi di una zona del corpo conosciuta come stimolante dell’istinto sessuale”. La Suprema Corte (Terza sezione penale, sentenza 41536) si e’ cosi’ espressa occupandosi del ricorso di un 51enne di Messina, Emanuele S. che, all’ospedale Papardo di Messina, aveva afferrato alle spalle una donna di suo gradimento che percorreva i corridoi della struttura e, dopo averle rivolto “larvate avances, aveva tentato di baciarla sul viso”. Un bacio indesiderato da uno sconosciuto che la donna ha immediatamente denunciato con conseguente condanna del temerario Emanuele per tentata violenza sessuale (la sentenza non specifica l’entita’ della pena). La condanna era stata convalidata dalla Corte d’appello di Messina, nell’ottobre 2008.

(Adnkronos)

Recuperato bottino di furto nella gioielleria De Francesco

La polizia ha recuperato parte del bottino di un furto nella gioielleria De Francesco, a Messina, messo a segno due giorni fa. Denunciato per ricettazione l’autore del colpo che è irreperibile. Duecento orologi e altri gioielli sono stati trovati in un borsone a casa del denunciato. Gli investigatori hanno anche recuperato in un frigorifero della casa una pistola giocattolo, un passamontagna, la fiamma ossidrica e un trapano.
I poliziotti cercheranno ora di individuare altri complici e il resto della refurtiva. I ladri, durante il furto, avevano aperto la saracinesca con la fiamma ossidrica e avevano fatto saltare le serrature rubando diversi oggetti per un valore di migliaia di euro.