Iervolino e Don Ciotti ricordano Siani, simbolo d’una informazione coraggiosa e libera

giancarlosianiHa voluto dedicare la giornata al ricordo di Giancarlo Siani (giornalista ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985, all’età di 26 anni), il sindaco di Napoli Rosa Iervolino, riunendo l’intera giunta comunale a Palazzo San Giacomo e riservando, al giornalista ucciso dalla camorra, un minuto di applauso, anche alla presenza del fratello. “La nostra non è retorica perché Giancarlo esercitava la libertà di stampa con il coraggio della realtà – ha detto il sindaco Iervolino – ha combattuto a viso aperto la camorra ed ha insegnato cosa significa libertà. Immagino che adesso avrebbe avuto 50 anni ma per me è sempre quel giovane giornalista che si è esposto per denunciare una piaga della città. Se ci fossero stati tanti Giancarlo Siani forse avremmo sconfitto mafia e camorra”.

Don Luigi Ciotti, presente con la Giunta a Palazzo San Giacomo, ha voluto ricordare la figura di Giancarlo sottolineando che “non è ancora accettabile che il ‘suo’ quotidiano, Il Mattino, non abbia posto nel tamburino, sotto al gallo, il nome di Giancarlo Siani, un simbolo per la città e per quel giornale”. Don Ciotti ha dedicato anche parte del suo intervento alla libertà di stampa affermando: “L’informazione oggi ha un ruolo cruciale per la democrazia e per i diritti, è inquietante notare i segnali che ci arrivano e che vanno in senso contrario, l’informazione che ci ha insegnato Giancarlo, morto per quella libertà, è profonda e non superficiale”. (ANSA)

Badanti: ultime ore per la regolarizzazione-sanatoria

5f56ed66e8a57ce2051a2f25426a5fe7Mancano meno di 24 ore alla scadenza della procedura online per regolarizzare colf e badanti. Intanto il Viminale rende noto che le domande dei datori di lavoro sono arrivate a quota 257.975. I moduli richiesti, invece, sono stati finora 316.493, e cio’ fa pensare che alla fine si dovrebbe raggiungere la cifra ipotizzata di 300 mila richieste. Poche, secondo sindacati e associazioni, che tornano a chiedere una proroga dei termini. (ANSA)

Nuove tecnologie: App Store supera 2 mld di download

Hanno superato i due miliardi i download degli utenti delle circa 85.000 applicazioni per iPhone e iPod touch dall’App Store. Nel negozio on line della Mela, aperto nel luglio 2008, ci sono ormai programmi di tutti i tipi che, a partire dai videogiochi fino alle applicazioni per servizi anche a pagamento, stanno avendo un grosso impatto sul mercato. Oggi i clienti iPhone e iPod touch in 77 nazioni possono scegliere all’interno di una gamma di applicazioni in 20 categorie. (ANSA)

Turismo: Osservatorio, 2009 a fasi

Il 2009 per il turismo e’ stato un anno con fasi di sofferenza seguite ad altre di recupero, evidenziano i dati dell’Osservatorio nazionale. Nel primo trimestre l’occupazione delle camere nelle strutture ricettive e’ stata del 37%, in linea con il 2008, grazie soprattutto alla montagna. Piu’ difficile la primavera, con un calo dell’occupazione dell’1,4% ad aprile (pari al 35,6% delle camere), dell’1,2% a maggio (40%) e del 2,7% a giugno (46,2%). L’estate ha portato i primi segnali di ripresa. (ANSA)

Salute: Festival nazionale del Biologico

BioSalus_Torricini

 Torna a Urbino il 3 e 4 ottobre 2009 il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale. Si terrà infatti quest’anno nella Città Ducale del Montefeltro l’appuntamento che riunisce in un vero Festival, una fitta serie di eventi culturali, artistici e formativi dedicati al biologico, al naturale, al benessere. Oltre 60 modi diversi di approfondire le tematiche legate, tra le tante altre, alla naturoterapia, alla iridologia, al biologico, alla corretta alimentazione, ai massaggi shiatsu.

“Un evento – sottolineano i promotori- che fa luce anche sulla pericolosità dell’uso degli OGM e che evidenzia come l’agricoltura italiana possa trovare, nell’uso di prodotti OGM Free e biologici l’unica vera alternativa commerciale e produttiva quale calmiere della crisi del settore agricolo ed agro alimentare”. Antimo Zazzaroni , ideatore di Biosalus Festival e fondatore dell’ Istituto di Medicina Naturale, è anche il convinto portabandiera del movimento OGM Free italiano ” La tutela dell’uomo passa attraverso la tutela della sua terra, dei suoi alimenti ed unitamente alla consapevolezza di una scelta di vita bio coerente ” ha affermato in riferimento alla Moratoria Nazionale in materia di OGM. Leggi il seguito di questo post »

Messina: Dal 5 ottobre nuovi orari e nuovi giorni di apertura del Cesv

di S.I.

cesv messina

 

Da lunedì 5 ottobre il Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina – modifica i propri orari e giorni di apertura al pubblico, nel segno dell’attenzione alle esigenze dei volontari.

Ecco i nuovi orari e giorni di ricevimento al pubblico, attivi a partire dal prossimo 5 ottobre:

ogni lunedì dalle 15.30 alle 18.30;

dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30;

ogni sabato dalle 10 alle 13.

Per ulteriori informazioni: Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina,
Via G.La Farina n. 7, tel. 090/6409598, fax 090/6011825, numero verde 840702999.

 Sito Internet www.cesvmessina.it.

Tennis, Atp Bangkok: Safin al 2/o turno

c876ae4aaacc4edfa2ad15ffe0d46758

 

Il russo Marat Safin supera il tedesco Phillip Petzschner (n.5) 6/2 3/6 6/1 e accede al secondo turno del torneo Atp di Bangkok.

Altri risultati: Gulbis (Let) b. Devvarman (Ind) 7/6 (9-7) 6/2; Chiudinelli (Svi) b. Mayer (Ger) 6/3 6/3; Melzer (Aut/n.6) b. Daniel 6/3 6/2; Ilhan (Tur) b. Becker (Ger) 4/6 7/6 (7-4) 6/3; Beck (Ger) b. Roger-Vasselin (Fra) 7/5 7/6 (7-1); Korolev (Rus) b. Santoro (Fra/n.7) 4-6, 7-6 (7/4), 7-6 (9/7).

(Ansa, 29 settembre)

Usa: ragazzo chiuso in armadio per 4 anni

Il quattordicenne veniva anche torturato dalla madre e dal suo convivente

Tratta da: www.grossilamiere.it

NEW YORK – Un 14enne Usa ha vissuto 4 anni prigioniero in una stanza da letto, gran parte del tempo rinchiuso in un armadio e torturato dalla madre. Poi il ragazzo e’ riuscito a fuggire fino a una stazione di polizia dove ha raccontato le torture a cui era sottoposto dalla donna, di 37 anni, e dal suo convivente, di 38: gli versavano alcol sulla pancia o sul dorso e poi gli davano fuoco, oppure lo frustavano o lo legavano fin quasi al soffocamento con una prolunga elettrica. Arrestati i due aguzzini. (ANSA)

Automobilismo, F1: Massa torna in pista nei Kart

a3410c4d999601c67276cbb3bfff0c13A 2 mesi dall’incidente nelle prove del Gp d’ Ungheria Felipe Massa e’ tornato in pista: ha percorso 6 giri su un kart vicino San Paolo.

Massa non ha avuto alcun tipo di problema fisico durante la prova che pero’, precisa la stampa locale, e’ stata interrotta da un forte acquazzone.

Non e’ chiaro quando Massa tornera’ a correre in F1.

Di certo il ferrarista partecipera’ a novembre ad una gara di beneficenza a Florianopolis dove ci saranno anche Michael Schumacher e Rubens Barrichello.

(ANSA)

Samoa: sisma e tsunami, ci sono vittime

Scattato allarme tsunami anche alle Hawaii

Tratta da: http://www.south-pacific-picture.com

NEW YORK – Il terremoto seguito da un’onda tsunami nel Pacifico meridionale ha provocato morti nelle isole delle Samoa americane. Lo ha indicato il National Park Service. Il ministro per la Sicurezza interna Janet Napolitano ha detto che un allarme tsunami e’ stato emesso per le Hawaii anche se ci vorranno ore prima che si capisca se l’onda generata dal terremoto di ‘oltre otto gradi della scala Richter’ raggiungerà effettivamente le isole dove e’ nato il presidente Barack Obama. (ANSA)

Progetti sperimentali di volontariato

Nella Gazzetta Ufficiale del 12 settembre 2009 (Serie Generale 212), è stata pubblicata la Direttiva che stabilisce le modalità per la presentazione di progetti sperimentali di volontariato per il bando della legge 266 per l’anno 2009.
I progetti possono essere presentati da singole Organizzazioni di Volontariato (o congiuntamente da più organizzazioni. Leggi il seguito di questo post »

Annozero, il Governo… ‘tira diritto’. ‘Avvertimento’ perfino alla Dandini

PAOLO ROMANIIl Governo non lascia, anzi raddoppia: a colloquio con il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Sergio Zavoli, il viceministro alle Comunicazioni Paolo Romani (Pdl) rivendica la “piena facoltà” del Governo di chiedere informazioni al servizio pubblico su Annozero. E nel pomeriggio torna a criticare la trasmissione di Michele Santoro, esempio a suo giudizio di “giornalismo militante”. Ma il raddoppio arriva con le parole sulla trasmissione di Serena Dandini Parla con me, al via stasera: Romani dice di aver letto sui giornali l’annuncio della gag sulle “ragazze non meglio identificate nei bagni, ricostruiti in studio, di palazzo Grazioli. Mi chiedo – attacca – cosa c’entri questo con il servizio pubblico”. Zavoli comunque lo convoca in Vigilanza, con decisione unanime dell’ufficio di presidenza, e Romani garantisce che il suo lavoro non è in conflitto con quello del Parlamento: “E’ una fase istruttoria, non un’istruttoria, vedremo alla fine del percorso…”. Leggi il seguito di questo post »

Palermo: minaccia fidanzata con fucile e poi si suicida

Minaccia la fidanzata poi si barrica in casa e all’arrivo dei carabinieri si suicida. E’ successo a Palermo, nel quartiere borgo Vecchio. A decidere di togliersi la vita è stato un imbianchino di 43 anni delle isole Mauritius, Yonel Moutalnankin. L’uomo ha prima minacciato con un fucile la fidanzata, poi quando la donna ha chiamato la polizia, si è chiuso in casa e si è sparato. (Apcom)

Festival della Salute: grande partecipazione alle attività dell’Uisp

Si è conclusa domenica 27 settembre, a Viareggio, la seconda edizione del Festival della Salute, una “tre giorni” dedicata al benessere, alla promozione della salute e delle buone pratiche per uno stile di vita attivo. L’Uisp è stata tra i protagonisti della kermesse con una serie di attività e con “Diamoci e Ridiamoci una mossa – La parola ai protagonisti”, un evento al quale hanno partecipato circa duecento ragazzi. In uno spazio coloratissimo e addobbato con striscioni, totem e palloncini, i ragazzi e le ragazze della campagna hanno preso la parola per raccontare con filastrocche, canti e balletti la loro personale esperienza del progetto. A illustrare gli interventi, due giovani “presentatrici” aitate da due educatori Uisp.
Ad aprire la manifestazione, il veloce saluto di Daniela Rossi, responsabile nazionale Ufficio progetti Uisp, che ha ripreso la parola alla fine per lanciare la terza fase della campagna, intitolata “1… 2… 3… Mossa!”, che entrerà nel vivo dagli inizi di novembre dopo la l’incontro di formazione degli operatori Uisp, in programma a Roma dal 23 al 25 ottobre. La festa è poi continuata in spiaggia, con giochi e attività aperti a tutti i bambini di Viareggio.

Calcio, Champions League: la Fiorentina batte il Liverpool con una doppietta di Jovetic

re229yreX_20090929Fiorentina-Liverpool 2-0 nella 2/a giornata del gruppo E della Champions League. Doppietta del montenegrino Jovetic nel 1/o tempo. Inizio nel segno del palleggio del Liverpool ma i viola accelerano dal 20′. Al 28′ Zanetti serve in profondita’ Jovetic, gli inglesi sbagliano il fuorigioco e il montenegrino va in gol, ripetendosi al 37′ quando sorprende Reina deviando un tiro cross di Vargas.Il Liverpool inizia la ripresa all’assalto e sfiora il gol con Benayoun ma la Fiorentina porta a casa il prezioso e storico risultato. (Ansa, 29 settembre)