La lettera con la quale il direttore di Avvenire si dimette

Inviata da Dino Boffo al cardinale Bagnasco, presidente della Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

Tratta da: antoniovergara.files.wordpress.com

TESTO DELLA LETTERA

“Da sette giorni la mia persona è al centro di una bufera di proporzioni gigantesche che ha invaso giornali, televisioni, radio, web, e che non accenna a smorzarsi, anzi. La mia vita e quella della mia famiglia, le mie redazioni, sono state violentate con una volontà dissacratoria che non immaginavo potesse esistere. L’attacco smisurato, capzioso, irritualmente feroce che è stato sferrato contro di me dal quotidiano ‘Il Giornale’ guidato da Feltri e Sallusti, e subito spalleggiato da ‘Libero’ e dal ‘Tempo’, non ha alcuna plausibile, ragionevole, civile motivazione: un opaco blocco di potere laicista si è mosso contro chi il potere, come loro lo intendono, non ce l’ha oggi e non l’avrà domani”. Leggi il seguito di questo post »

Tennis femminile, US Open: passa anche la Errani

Sara Errani si e’ qualificata per il terzo turno degli Us Open di tennis dopo aver battuto in due set la svizzera Patty 8970e98767b7b4f0c5d7c25d2ef41bc3Schnyder. La Errani e’ la terza italiana a qualificarsi dopo Flavia Pennetta e Francesca Schiavone. Il match si e’ concluso con il punteggio di 7-5, 6-2. Al terzo turno la Errani affrontera’ la belga Yanina Wickmayer. Eliminata invece Tathiana Garbin. L’azzurra e’ stata sconfitta dalla ceca Petra Kvitova 6-1, 6-3. (ANSA)

Maxi discarica abusiva nell’oasi protetta del Simeto

Una discarica abusiva realizzata su un’area di 52 mila metri quadrati all’interno dell’oasi protetta del fiume Simeto è stata scoperta da militari del gruppo navale della guardia di finanza di Catania. All’interno del fondo, privo di recinzione, sono stati trovati ingenti quantità di rifiuti pericolosi, come fibre di amianto, eternit, parti di veicoli e autovetture e rifiuti ingombranti di ogni tipo. I militari delle Fiamme gialle hanno anche individuato un pozzo artesiano e  una vasca per raccolta di acque piovane non segnalati e celati alla vista, che costituivano un pericolo per i visitatori. L’area, di proprietà del Comune di Catania e gestita dalla Provincia etnea, è stata sequestrata in via preventiva in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip.simeto

Pallavolo, Campionati Europei: domani l’esordio dell’Italia con la Bulgaria

f00d7a11c729edc8cec07d70528fe9ec

Si sono aperti in Turchia i Campionati europei maschili di pallavolo.

Domani l’Italia sfidera’ nell’esordio la Bulgaria.

Dopo la gara di domani, gli azzurri guidati da Andrea Anastasi affronteranno la Repubblica Ceca (sabato), quindi la Serbia (domenica).

L’Italia si presenta a questo appuntamento continentale con l’obiettivo di salire almeno sul podio, dopo che nell’ultima edizione aveva concluso classificandosi al sesto posto.

(Ansa, 3 settembre)

La medicina tradizionale cinese minaccia la sopravvivenza delle tigri

tigri

L’Amministrazione forestale cinese ha autorizzato due anni fa la commercializzazione su scala industriale di una serie di prodtti tipici della medicina tradizionale cinese prodotti utilizzando pelle di tigre e di leopardo. La notizia – sinora tenuta sotto riserbo da Pechino – è stata data dall’associazione “Trafic” che denuncia come la cosa metta seriamente a repentaglio la sopravvivenza delle ultimi tigri del pianeta.

Secondo quanto rilevano gli ambientalisti la minaccia è generalizzata e non riguarda soltanto le relativamente poche tigri ancora presenti in Cina ma, aprendo un’opportunità di mercato per cacciatori e bracconieri, anche le tigri indiane.

In Cina vivono non più di 30, 40 tigri in libertà (mentre altre 5000 sono presenti in allevamenti). In India le tigri invece erano, al febbraio scorso, 1411 contro le 3642 del 2002 e le circa 40.000 di un secolo fa.

(Apcom)

Tennis femminile, US Open: clamorosamente eliminata la bellissima Demienteva

untitled

 

Elena Dementieva, testa di serie n.4, e’ stata eliminata al secondo turno degli Usa Open di tennis, in corso a New York.

La russa e’ stata battuta dalla statunitense Melanie Oudin, n. 70 del mondo, per 5-7, 6-4, 6-3.

Nel terzo turno la giocatrice a stelle e strisce trovera’ la vincente del match fra la russa Maria Sharapova (n.29) e la connazionale Christina McHale.

Al 3/o turno con qualche affanno Dinara Safina che ha sconfitto 6-7, 6-2, 6-3 la tedesca Barrois.

(Ansa, 3 settembre)

Sul tetto degli uffici della Provincia a Cosenza

Protesta dei lavoratori del Consorzio Valle Crati

Tratta da: www.quicalabria.it

Hanno occupato l’ultimo piano del nuovo palazzo degli uffici della Provincia di Cosenza spostandosi oggi anche sul tetto dell’edificio. E’ la protesta di alcuni lavoratori del Consorzio Valle Crati che chiedono il pagamento delle spettanze arretrate e certezze per il loro futuro occupazionale. L’azienda alle cui dipendenze sono i lavoratori che hanno attuato la protesta si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani a Cosenza e nell’hinterland.

(ANSA)

Pubblicato su Lavoro. 1 Comment »

Alta velocità: dal 13 dicembre, nuove linee. Per la Sicilia… i carri

Apriranno il 13 dicembre le linee Alta Velocita’ sulle tratte Bologna-Firenze e Novara-Milano: Roma e Milano disteranno una dall’altra 3 ore. L’inaugurazione delle nuove linee ridurra’ i tempi di viaggio anche lungo altre tratte: ci vorranno 37 minuti da Firenze a Bologna, un’ora e 45 minuti da Firenze a Milano, 4 ore e 10 minuti da Napoli a Milano. Grazie al completamento dell’ultimo tratto da Gricignano a Napoli, i treni tra la Capitale e il Vesuvio impiegheranno un’ora e 10 minuti. (ANSA)

Noi però continueremo a viaggiare tra Messina ed Enna, tra Catania e Trapani o tra Palermo e Siracusa in una giornata, salvo complicazioni… (n.d.r.)

‘Ndrangheta: arrestati a Gioia Tauro padre e figlio latitanti

Avevano arsenale, forse sventato attentato a cosca rivale

Tratta da: federicominniti.files.wordpress.com

Arrestati due latitanti, padre e figlio, Roberto e Giuseppe Piccolo, ritenuti vicini alla cosca Mancuso di Limbadi. Nella loro abitazione era stato trovato un arsenale che, secondo gli investigatori serviva per un attentato. I due si trovavano in una zona della Piana di Gioia Tauro, gia’ teatro di uno scontro tra le famiglie Piromalli e Mole’. Per gli investigatori, il fatto che i due Piccolo fossero insieme a esponenti dei Piromalli, conferma i legami tra le due cosche.

(ANSA)

Criminalità: sequestrata una villa a Siderno (RC) del valore un milione di euro

Provvedimento per Domenico Barranca, arrestato per traffico droga

Tratta da: www.iltribuno.it

Una villa di due piani del valore di 1 milione di euro e’ stata sequestrata a Siderno a Domenico Barranca, 29 anni. L’uomo era stato arrestato in prile, dopo un anno di latitanza, per traffico di stupefacenti. L’edificio, di due piani, mai registrato al catasto urbano, era stato costruito in un appezzamento di terreno intestato alla madre. Il sequestro e’ stato disposto dal Tribunale di Reggio Calabria.

(ANSA)

Mountain Bike, Campionati del Mondo: 2ndo oro all’Italia con Kerschbaumer

Mountain_bikeL’altoatesino Gerhard Kerschbaumer ha vinto ai Campionati del mondo di mountain bike a Canberra, in Australia, il suo secondo oro. Dopo il successo con la staffetta azzurra, il 18enne si e’ imposto anche nella prova individuale junior di cross country. L’argento e’ andato al portoghese Paulo Reis Marinheiro e il bronzo allo svizzero Reto Indegand.

(Ansa, 3 settembre)

Pedofilia: oscurate cento comunita’ on line Usa

Migliaia di minori seviziati e violati, anche neonati

Immagine_Meter_

Oscurati e sequestrati cento comunita’ pedofile di un social network di un server Usa con contatti da tutto il mondo compresa l’Italia. Il provvedimento e’ della Procura distrettuale di Catania su segnalazione dell’associazione di don Fortunato di Noto. Migliaia i minori coinvolti, anche neonati. Ci sono scene di bambini seviziati e violati in tutti i contesti familiari, scolastici, nei bassifondi metropolitani. Pedofili, uomini e donne, si fanno riprendere in pieno volto.

(ANSA)

Scuola: una donna precaria con quattro figli

Di cui uno con sindrome Down, ora e’ disoccupata a Palermo

Tratta da: www.revista.criterio.nom.br

Ha 4 figli, uno con la sindrome di Down, un mutuo da pagare e ora, dopo 12 anni di precariato come insegnante elementare, e’ disoccupata.Antonina Di Giovanni, 44 anni di Palermo, e’ una dei precari che non ricevera’ l’incarico a causa dei tagli all’Istruzione. Stamani la donna si e’ recata negli uffici del Provveditorato, dove da 10 giorni centinaia di precari protestano con sit-in e sciopero della fame, ‘nella speranza di un miracolo’, dice il marito, Francesco Panzera, operaio disoccupato.

(ANSA)

Calo delle vendite nel commercio in Eurolandia

Il volume delle vendite nel settore del commercio al dettaglio a luglio e’ diminuito in Eurolandia dello 0,2% rispetto al mese precedente. A livello dell’Ue-27 si e’ invece registrato un aumento dello 0,2%. Lo rende noto Eurostat.

Nella zona euro il calo piu’ marcato sul mese (-0,5%) riguarda l’alimentare e il tabacco, mentre il non alimentare ha fatto registrare un aumento dello 0,3%. Rispetto al luglio 2008 le vendite al dettaglio sono calate dell’1,8% in Eurolandia e dello 0,9% nell’Ue-27. (Ansa, 3 settembre)

Automobilismo, F1: Fisichella alla Ferrari

20099194520158738_5

E’ Giancarlo Fisichella il nuovo pilota della Ferrari. Il romano, dal prossimo gran premio di Monza, sara’ il sostituto di Felipe Massa e prendera’ il posto del collaudatore Luca Badoer dopo i suoi due deludenti Gp. Lo conferma la scuderia Force India, dalla quale proviene, che gli ha dato la liberatoria con effetto immediato. ”E’ vero che e’ sempre stata la mia ambizione correre in Ferrari. Per questo sono molto grato a Vijay Mallya per avermi concesso questa opportunita’ ”, e’ il primo commento del pilota dopo la firma del contratto con Maranello.

Fisichella e’ nato il 14 gennaio 1973, ha esordito nel 1996 con la Minardi, poi ha corso in Jordan, Benetton, Sauber, Renault e, quest’anno, con la Force India, motorizzata Ferrari, con la quale ha ottenuto in Belgio, la settimana scorsa, il secondo posto dietro Kimi Raikkonen. Sono i primi punti della breve storia della scuderia anglo-indiana. Nei giorni scorsi Fisichella aveva escluso contatti con Maranello, precisando pero’ che correre con la Ferrari sarebbe stato il coronamento di un sogno. Fisichella in Belgio era partito dalla pole position, la quarta della carriera, in cui ha ottenuto anche tre vittorie: Brasile 2003, Australia 2005 e Malaysia 2006. Ha fatto anche il giro veloce in Spagna nel 1997. (Ansa, 3 settembre)