“YOUNG MUSIC FEST”

A Piazza Lo Sardo, dal 3 al 12 settembre, si svolgerà la prima edizione di YOUNG MUSIC FEST, rassegna dedicata a gruppi musicali e band giovanili. Leggi il seguito di questo post »

Messina terra di latitanza

da Stostretto.it

Ancora una volta la provincia di Messina si riscopre terra di latitanti.

La provincia “babba” sembra il miglior posto dove nascondersi. Leggi il seguito di questo post »

Al senatore Orsi, autore del noto decreto ribattezzato “caccia selvaggia”, adesso non va nemmeno che si passeggi di notte

di S.I.

Il Senatore Franco Orsi, che é anche Sindaco di Albisola (SV), già autore – in qualità di Senatore della Repubblica italiana – del famigerato decreto ribattezzato “caccia selvaggia” che porta il suo nome, adesso, in qualità di Sindaco, si ‘distingue’ per l’emanazione di una circolare che vieta il passeggio ai suoi concittadini in piazza ed in tutto il centro storico dalle 3 di notte, riportandoci indietro nel tempo a consuetudini che francamente avevamo solo letto nei libri di storia e che ci riportano al fascismo.

Ricordiamo come l’altra sua ‘prodezza’, l’emanazione del decreto quale Senatore, é stato considerato dagli animalisti e naturalisti ma perfino dalla parte più moderata dei cacciatori medesimi quale uno dei più gravi attacchi alla Natura, agli animali selvatici, ai parchi, alla nostra stessa sicurezza: un disegno di legge di totale liberalizzazione della caccia.  Animali usati come zimbelli, caccia nei parchi, riduzione delle aree protette, abbattimenti di orsi, lupi, cani e gatti vaganti e tante altre nefandezze, facendo a pezzi la legge 157/1992, che ha tutelato direttamente la fauna selvatica nel nostro Paese per anni, tanto che lo stesso ha dovuto fare parziale dietro-front a fronte all’ondata di proteste che rischiava di travolgerlo.

Adesso al Senatore e Sindaco dà persino fastidio si passeggi di notte.

Nell’attesa che l”originale” Senatore e Sindaco si distingua ulteriormente in qualche altra sua “impresa”, in Facebook nasce un gruppo che dà origine ad una raccolta di firme per dire no a questo ulteriore atto di prevaricazione ed arroganza antidemocratica che sembra riportarci immotivatamente ad epoche che francamente vorremmo averci definitivamente lasciato alle spalle:

http://www.facebook.com/group.php?gid=136780349306&ref=mf

Pubblicato su Politica. 2 Comments »

RISORGIMENTO MESSINESE E’ FAVOREVOLE O CONTRARIO AL PONTE?

dei Lavoratori del Nolu

Dopo ampio dibattito, i lavoratori aderenti al NOLU hanno deliberato democraticamente di partecipare al corteo No Ponte con la convinzione che la grande opera sarà foriera di devastazione ambientale e mentre a parole si propagandano sviluppo e posti di lavoro, nel concreto si registra lo smantellamento del servizio di traghettamento e la perdita di centinaia di posti di lavoro nel settore e nel suo indotto. Leggi il seguito di questo post »

Autostrade Siciliane

La Cub Trasporti, congiuntamente alla Confederazione Unitaria di Base (CUB), il 24 luglio si è incontrata con l’ing. Manlio Munafò nel giorno del suo insediamento quale Commissario ad acta; in quella giornata i precari aderenti e simpatizzanti della Cub Trasporti di Messina svolgevano azione di protesta presso gli uffici di contrada Scoppo per contestare l’assurdo e ingiustificato    dilatarsi dei tempi riguardo l’assunzione a tempo indeterminato del personale precario, nonché l’incoerente ricorso  al lavoro supplementare e straordinario (programmato) per i lavoratori di ruolo, negando loro sia le ferie che i riposi fisiologici previsti nei turni ravvicinati (compromettendone  l’incolumità causa il mancato riposo inderogabile e obbligatorio previsto). Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »

Il Mezzogiorno

di Francesco Indovina

La coppia Lombardo-Miccichè ha osato “minacciare” e, soprattutto, “ricattare”, così ha ottenuto per la Sicilia 4 miliardi di € (e le altre regioni? Ah! Certo, c’è in elaborazione un piano del cavaliere “faccio tutto mi”). Leggi il seguito di questo post »

accordo Trenitalia/ Duferdofin

Apprendiamo con speranzosa soddisfazione di un accordo di programma fra Trenitalia e la Società “Duferdofin – Nucor Srl” relativo al trasporto su rotaia dei prodotti in acciaio e profilati pesanti fra i due siti produttivi di S.Zeno (Brescia) e Giammoro (Messina). Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato su Lavoro. Leave a Comment »