Comune di Messina: Presentata oggi la ‘Notte bianca’ di domani a Milazzo


di S.I.

Dalle ore 11 di stamani, nella sala giunta del Municipio, sta avendo luogo la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione della “Notte Bianca” della città di Milazzo, che ha riscosso grande successo nelle precedenti edizioni.
Partecipano il sindaco mamertino  Lorenzo Italiano, assessori e consiglieri comunali e i membri del Comitato Organizzatore.

L’evento, organizzato in collaborazione con tutte le associazioni culturali locali, si svolgerà domani, sabato 25 luglio:
un appuntamento che porterà ancora una volta nella cittadina del Capo, cultura, sonorità e tradizioni dei cinque continenti.

“Percorrere le strade di Milazzo durante la Notte Bianca 2009” – assicurano gli organizzatori – “sarà come percorrere le strade del mondo”. Parteciperanno infatti all’iniziativa più di 120 artisti, oltre 40 tecnici, suddivisi in 1000 metri quadrati di palcoscenici.
Lungo le varie strade e piazzette si esibiranno oltre 20 gruppi musicali, compagnie teatrali e artisti di strada per un’intera notte ininterrotta di musica e performance artistiche scelte non solo fra il formidabile e dinamico vivaio mamertino ma anche in provincia, a Messina, Catania e… Milano. E non mancheranno gli artisti internazionali provenienti dalla Turchia e dall’Africa.

Ecco allora che anche per il 2009 la ‘Notte Bianca’ ritorna, con la sua carica di energia, coinvolgendo strade, piazze,
monumenti, ville, musei, gallerie private, negozi, teatri, luoghi d’arte e di culto dell’intera città, dal Centro alla periferia.

Milazzo si conferma più che mai in questa occasione come città attiva, senza barriere, città aperta e capace di modificare i propri orizzonti proponendone sempre di nuovi.

“La Notte Bianca è un’esperienza collettiva senza eguali, a cui potranno partecipare gratuitamente cittadini e visitatori” – afferma il sindaco Lorenzo Italiano -. ” Un grande evento da sempre improntato alla multidisciplinarietà che  risponde ai bisogni di una comunità urbana che si vuole misurare con il proprio patrimonio, la propria identità, i propri sogni, restituendo alla produzione culturale quel valore profondo che esso deve avere in quanto sistema di relazioni tra individui, in quanto rete capace di influire sulla qualità della vita stessa”.

Nel ricco programma di sabato 25 sono previsti spettacoli, concerti, performance di teatro, danza, magia e arte circense, instillazioni di arte contemporanea, fuochi d’artificio, il tutto all’insegna di tradizione e sperimentazione, facendo confluire per una notte in un insieme sfaccettato e al tempo stesso armonico capacità artistiche, portati culturali, saperi, tecniche e modi di intendere l’arte e l’intrattenimento diversissimi tra loro.
Momento ‘clou’ della ‘Notte Bianca’ sarà poi sicuramente il concerto “Nemas Project”, il nuovo sorprendente progetto internazionale della premiata ditta Kunsertu, previsto alle ore 1 e 30 sul grande palco centrale allestito in marina Garibaldi davanti la chiesa di San Giacomo.

La Notte Bianca è un evento ideato e realizzato dal Comune di Milazzo, in collaborazione con la Regione Siciliana, assessorati al Turismo e all’Agricoltura (distretto Messina-Peloritani), con la Provincia Regionale di Messina, con la Croce Rossa, la Camera di Commercio di Messina, la Confcommercio, la Siae, l’Edipower e la Raffineria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: