UNA SOLA UMANITA’

Le cose accadute in Italia hanno sempre avuto, nel bene e nel male, una
straordinaria influenza sulla intera societa’ europea, dal Rinascimento
italiano al fascismo. Leggi il seguito di questo post »

Web Istituzionale del Comune di Raccuja

Interrogazione e risposta in Consiglio Comunale con carattere d’urgenza.
I sottoscritti Consiglieri Comunali del Gruppo “ Nuovi Orizzonti”, Leggi il seguito di questo post »

SCUOLA DEL VIVERE INSIEME

“CONOSCERE LA
FINANZA PER CAMBIARE IL SISTEMA”

dal 23 al 26 luglio 2009 Parrocchia San
Sabino – Fornello – Altamura (BA)

L’iniziativa nasce dall’esigenza, sempre
più attuale, di entrare nella realtà finanziaria, spesso poco comprensibile
alla maggioranza delle persone. La crisi del 2008 ha evidenziato come la
finanza giochi un ruolo determinante nelle scelte economiche e negli stili di
vita di tutti, a livello locale e globale. Leggi il seguito di questo post »

Una penna Mont Blanc

a ciascun vincitore delle tre categorie del Premio ‘Impresa’ Comunicazione  Ex Grege: neolaureati, giornalisti e imprese di tutta Italia che mettono in luce l’importanza della comunicazione d’impresa. Leggi il seguito di questo post »

Processo concorsi truccati all’Università di Messina, stralciata posizione rettore

È stata stralciata la posizione del rettore dell’Università di Messina Francesco Tomasello durante la prima udienza del processo sui presunti concorsi truccati all’Ateneo e su irregolarità nella gestione dei finanziamenti per il progetto scientifico ‘Lipin’. Gli avvocati di Tomasello hanno presentato, a sostegno dell’istanza di stralcio, una serie di documenti che avrebbero dimostrato il legittimo impedimento del loro assistito a partecipare al processo.

Il processo è dunque andato avanti per gli altri 22 imputati. L’udienza è stata aggiornata al 13 luglio. Sul processo pende laveterinaria richiesta di spostamento al tribunale di Reggio Calabria per legittimo sospetto.

G8, parte la protesta degli abruzzesi

Il sindaco del capoluogo abruzzese: «Il G8? Non ci riguarda. A novembre solo pochi cittadini avranno un tetto sulla testa. La città rischia di svuotarsi». E i fondi scarseggiano. Se ne accorgerà anche Barack Obama. Perché la protesta degli abruzzesi fa il verso proprio alla famosa frase del presidente americano. La scritta «Yes we camp!» è sulla collina dell’Aquila, visibile dall’autostrada e dalla caserma della Guardia di Finanza dove si terrà il vertice dei «Grandi». La protesta dei comitati è per riportare l’attenzione sulla popolazione sfollata dopo il terremoto.

LE TENDOPOLI

«Ci sembrava un modo ironico per ricordare alle delegazioni presenti al vertice che 25mila persone sono ancora nelle tende», spiega Piero De Santis, del comitato Ara, Associazione e Ricostruzione Abruzzo. Una protesta per tutte quelle persone costrette a vivere «per tutto questo tempo nelle tende in situazioni di forte disagio, come ci confermano in continuazione gli stessi sfollati. È incredibile». In Italia, aggiunge Mattia Lolli, del Comitato 3e32, si «pensa che la ricostruzione sta procedendo liscia, che gli aquilani sono già tornati nelle loro case e invece ‘Yes we camp’, siamo tutti accampati, a tre mesi dal sisma».

Fonte: protestahttp://www.corriere.it

“100 ANNI DEL FUTURISMO”

Omaggio a Giovanni GERBINO

L’Amministrazione Comunale di Ficarra  nell’ambito della manifestazione/esposizione 4 PERCORSI X UNA

IDENTITA’”, promossa dalla Biblioteca Regionale Universitaria di Messina, che dal 27 maggio occupa i saloni espositivi del Palazzo Busacca, conclude con  il ciclo di convegni ad esso correlati sabato 11/07/09. Leggi il seguito di questo post »