ANCORA TRIVELLAZIONI: IL DIRITTO DI SAPERE!

di Rete NoPonte

Da qualche settimana, sul litorale di Torre Faro, sono riapparse delle trivelle che, in considerazione dell’area di intervento e le modalità con cui operano, sembrano proprio agire per conto e nell’interesse di chi ha in carico la progettazione del Ponte sullo Stretto.

Lo scorso anno, proprio di questi tempi, nello stesso ed in tanti altri siti della città, tante trivelle avevano eseguito dei sondaggi geognostici finalizzati a tale progettazione, la cui fase era stata indicata come “definitiva” dell’opera, e pertanto precedente a quella “esecutiva” che designa, secondo legge e prassi, “cantierabile” qualunque opera pubblica, in quanto provvista di tutte le autorizzazioni ed in particolare della copertura finanziaria. Leggi il seguito di questo post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.